bimba morta di malaria

Sofia, 4 anni morta di malaria: il sospetto è che un infermiere abbia utilizzato un pungidito infetto

Pubblicato il 12 Set 2017 alle 6:44am

Un drammatico, gravissimo errore umano, di questo si è trattato all’ospedale di Trento in merito al contagio di malaria che ha causato la morte della piccola Sofia, di 4 anni, nell’ospedale di Brescia. Il dottor Walter Pasini, direttore del Centro di Travel Medicine end Global Health, come riporta Leggo.it, sarebbe del parere, che sia stato un ago pungidito a trasmettere la malaria alla bambina, ricoverata a Trento, dopo un primo soggiorno a Portogruaro, nello stesso reparto di pediatria condiviso da due bimbe del Burkina Faso che si sarebbero poi rivelate malate di malaria. (altro…)