Birds of Prey

Birds of Prey, al cinema dal 6 febbraio

Pubblicato il 20 Gen 2020 alle 6:52am

Arriva al cinema, il prossimo 6 febbraio “Birds of Prey” (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn), un film di genere Azione, Fantastico, Avventura, Poliziesco del 2020 diretto da Cathy Yan con Margot Robbie e Mary Elizabeth Winstead. Distribuito in Italia da Warner Bros. Paese di produzione: USA.

La trama

Harley Quinn unisce le forze con Black Canary, Barbara Gordon/Batgirl e Huntress per combattere il pericoloso criminale Black Mask. A quattro anni di distanza dagli eventi raccontati in Suicide Squad, Harley Quinn ha ormai abbandonato Joker e cerca di superare la rottura annegando i dispiaceri nel cibo spazzatura e in qualche… emozione scoppiettante. A Gotham per la prima volta da sola, Harley inizia a gradire il gusto piacevole dell’indipendenza. Il suo passato sentimentale le ha procurato però non pochi nemici: anche la nuova Harley è perseguitata da un sacco di gente che vuole farla fuori, ad iniziare dal nuovo re del crimine, Black Mask. Nel frattempo escono allo scoperto altre tre donne tutto fuoco: Black Canary, il cui vero nome è Dinah Lance, dotata di un potente urlo ultrasonico; Huntress, ovvero Helena Bertinelli, un’eccellente combattente discendente di una famiglia mafiosa italoamericana; e l’agente di polizia Renée Montoya. Black Mask dà la caccia a ognuna di loro e, in virtù di tale certezza, Harley metterà in pratica una delle sue fantasmagoriche idee: perché non fare squadra tutte insieme e sconfiggere il nemico? Nonostante l’iniziale disaccordo, quando anche la vita della giovanissima Cassandra Cain viene minacciata dal cattivo, le tre donne decidono di unirsi ad Harley. Nascono così le Birds of Prey, un team di vigilanti tutto al femminile. Questa sembra essere anche un’ottima occasione per dimenticare per sempre il Joker perduto…