calcio

Rai2: “Start!- La vita a portata di App”, l’appuntamento è domani 6 aprile, 24.15 con le app dedicate allo sport

Pubblicato il 05 Apr 2016 alle 3:12pm

Nella terza puntata di “Start!-La vita a portata di app”, che andrà in onda domani, mercoledì 6 aprile alle ore 24.15 su Rai2, Federico Russo e Francesco Mandelli nel loro viaggio alla scoperta dei migliori servizi digitali sviluppati da startup italiane incontreranno i realizzatori delle app dedicate allo sport. (altro…)

Elezioni amministrative, Silvio Berlusconi sicuro di vincere a Milano, Napoli e Roma

Pubblicato il 04 Apr 2016 alle 7:17am

Silvio Berlusconi in collegamento telefonico con la sede di Napoli di Forza Italia ha dichiarato: “Noi possiamo contare su professionisti del fare come Gianni che ha dimostrato di essere un uomo del fare nella sua vita professionale e vuole mettere la sua capacità al servizio cittadini. Abbiamo visto cosa hanno fatto altri, come i Cinque Stelle che presenta candidati così inesperti che non saprebbero neanche come cominciare a risolvere i problemi, mentre gli altri partiti hanno continuato a presentare i soliti professionisti del bla bla”.

Berlusconi ha mostrato apprensione sulle divisioni interne al partito che hanno determinato anche a Roma una profonda spaccatura tra lui e Giorgia Meloni di Fratelli d’Italia e Matteo Salvini segretario della Lega nord.

L’ex presidente del Consiglio è intervenuto telefonicamente nella sede del quartiere Posillipo a Napoli, dove era stata organizzata una manifestazione dal candidato sindaco della città partenopea Gianni Lettieri.

Silvio Berlusconi manifestando il suo appoggio a Gianni Lettieri ha aggiunto: “Un in bocca al lupo al Napoli per il campionato eccezionale che sta facendo”. Il leader di Forza Italia ha anche affermato che è sicuro che candidati di Forza Italia riusciranno a vincere in tutte e tre principali città: Milano, Napoli e Roma.

Poi ha parlato di calcio ed ha detto che lo stadio San Paolo non è adeguato alla grande squadra del Napoli e che per questo ci vorrebbe presto anche un nuovo impianto, ma senza la pista atletica.

Berlusconi ha rassicurato i presenti in sala affermando di essere sicuro che Gianni Lettieri sindaco lavorerà bene, garantendo anche a tutti i tifosi partenopei un nuovissimo stadio.

L’ex premier ha concluso dicendo: “Sarò presto a Napoli per sostenere Gianni Lettieri. Andrà di sicuro al ballottaggio e forse può vincere anche al primo turno”.

Calcio, addio a Cesare Maldini. Aveva 84 anni

Pubblicato il 03 Apr 2016 alle 10:41am

E’ morto all’età di 84 anni Cesare Maldini, ex giocatore del Milan ed ex allenatore della Nazionale italiana di calcio e padre di Paolo, ex terzino rossonero. (altro…)

Calcio e frode fiscale: 64 indagati tra massimi dirigenti, calciatori e procuratori di squadre di A e B

Pubblicato il 26 Gen 2016 alle 11:06am

Nuovo terremoto si è abbattuto sul calcio italiano. La Guardia di Finanza ha eseguito un decreto di perquisizione e sequestro di beni per 12 milioni di euro nei confronti di 64 persone. Si tratterebbe di massimi dirigenti, calciatori e procuratori di squadre di calcio, di serie A e serie B.

L’ipotesi accusatoria è quella di evasione fiscale e false fatturazioni nel periodo compreso tra il 2009 e il 2013.

Nell’inchiesta, sarebbero coinvolti l’ad del Milan Adriano Galliani, il presidente del calcio Napoli, Aurelio De Laurentis, il presidente della Lazio, Claudio Lotito, l’ex presidente e ad della Juve, Jean Claude Blanc.

Tra i calciatori, l’ex attaccante del Napoli Lavezzi, Diego Milito, German Denis, Adrian Mutu e l’ex giocatore Crespo. Coinvolti, infine, anche diversi procuratori, tra cui Alessandro Moggi.

Secondo il procurato aggiunto di Napoli «I procuratori provvedevano a fatturare in maniera fittizia alle sole società calcistiche le proprie prestazioni, simulando che l’opera di intermediazione fosse di interesse esclusivo dei club, mentre di fatto venivano tutelati gli interessi degli atleti assistiti dagli agenti medesimi», si legge nell’ordinanza.

L’attenzione della procura e della Finanza si è concentrata su diversi aspetti della gestione dei club: dalla ricostruzione dei rapporti tra società, procuratori e calciatori alle modalità di trasferimento di questi ultimi; dall’esame dei contratti alle modalità d’inserimento nei bilanci dei giocatori; dalle operazioni di compravendita e rinnovo alla gestione dei diritti d’immagine e dei diritti televisivi; dall’attività di scouting ai compensi per i calciatori qualificati come “fringe benefit”.

Senza Paura, di Flavio Pagano, romanzo ispirato alla storia di Ciro Esposito

Pubblicato il 27 Apr 2015 alle 8:13am

Senza paura è il nuovo, intenso e toccante romanzo dello scrittore napoletano Flavio Pagano, che con ‘Perdutamente‘ – storia poetica e grottesca di una famiglia alle prese con l’Alzheimer uscita per Giunti nel 2013 – è riuscito a mettere d’accordo critica e pubblico. (altro…)

Settimana contro il razzismo, calciatori al fianco dell’Unar, tante iniziative in 700 Comuni italiani

Pubblicato il 23 Mar 2015 alle 7:00am

In occasione della Giornata mondiale contro le discriminazioni razziali, che si è tenuta il 21 marzo, l’Unar (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali) ha organizzato in collaborazione con l’Anci la 11^ edizione della Settimana di azione contro il razzismo, una campagna di sensibilizzazione contro tutte le forme di discriminazione ed intolleranza alla quale hanno aderito oltre 700 Comuni italiani mettendo in campo più di 350 iniziative di sensibilizzazione in tutta Italia, promosse da enti locali, associazioni e scuole. (altro…)

Rai1: la diretta della Partita Interreligiosa per la Pace, sostenuta da Papa Francesco

Pubblicato il 31 Ago 2014 alle 12:41pm

Domani, Lunedì 1°settembre, allo stadio Olimpico di Roma si terrà la ‘Partita interreligiosa per la Pace’. (altro…)

Mondiali di calcio 2014: Argentina, Francia, Nigeria e Svizzera agli ottavi

Pubblicato il 26 Giu 2014 alle 10:05am

L’Argentina e la Nigeria arrivano agli ottavi di finale del Mondiale come rispettivamente prima e seconda squadra del girone F. Eliminate invece Iran e Bosnia. (altro…)

Coppa Italia: tensione fuori e dentro lo stadio, 10 feriti, un 30enne in gravissime condizioni

Pubblicato il 04 Mag 2014 alle 11:14am

Ieri sera è accaduto di tutto alla finale di Coppa Italia Fiorentina – Napoli disputata allo Stadio Olimpico di Roma. (altro…)

Alessandro Nesta lascia il calcio, vuole allenare

Pubblicato il 21 Ott 2013 alle 5:10am

Il calciatore Alessandro Nesta ha deciso di lasciare il calcio all’età di 37 anni. Il centrale difensivo dei Montreal Impact ha preso questa decisione e lascerà al termine della stagione della Major League Soccer. (altro…)