Camaiore

Festival Gaber 2017, al via venerdì 7 luglio da Camaiore con “Le Strade di notte”

Pubblicato il 07 Giu 2017 alle 8:03am

Partirà il 7 luglio prossimo, da Camaiore, il tanto atteso Festival Gaber, la kermesse itinerante tra i comuni della Toscana, giunta alla sua quindicesima edizione, con lo scopo di diffondere e mantenere vivo il messaggio di Giorgio Gaber, soprattutto fra i più giovani.

La Fondazione Gaber, con il sostegno della Regione Toscana e soprattutto in collaborazione con le Amministrazioni Comunali, propone il Festival Gaber 2017 nei Comuni di Livorno, Marciana Marina, Marina di Vecchiano, Montecatini Terme, Pistoia, Prato e Stazzema.

Un’ importante ed esclusiva sezione con 13 rappresentazioni, a Camaiore, dove Gaber aveva scelto di vivere fin dagli anni ’80, e che nelle ultime edizioni ha conquistato la centralità del Festival. Sarà Le strade di notte, l’evento popolare ideato e diretto dal drammaturgo-cantautore Gian Piero Alloisio, ad inaugurare proprio a Camaiore, il lungo Festival da sempre applaudito da migliaia di spettatori provenienti da varie località.

4 edizioni, 25.000 spettatori e più di 700 artisti professionisti e amatoriali, cantanti, pittori, artisti di strada, funamboli, sbandieratori, trampolieri, volti noti della comicità televisiva e ancora, musicisti jazz, musicisti della band di Gaber, corali, bande, ballerini, cantautori, attori di prosa e burattinai provenienti da tutta l’Italia per un tributo collettivo al Signor G.

Per oltre quattro ore la “mega compagnia” musicale, teatrale e spettacolare animerà le vie del centro storico di Camaiore coinvolgendo il pubblico suddiviso e organizzato in gruppi di circa 50 spettatori. Ognuna delle scene avrà la durata di cinque minuti circa, gli artisti replicheranno la loro scena a ogni arrivo del gruppo successivo di spettatori. Gian Piero Alloisio coordinerà l’intera serata, che si presenta come una vera e propria notte bianca gaberiana.

Morta anziana di 74 anni investita ieri sera a Camaiore

Pubblicato il 22 Ago 2016 alle 10:51am

Una donna di Firenze, Anna Del Lungo, 74 anni, è morta ieri sera dopo essere stata investita in via Italica a Lido di Camaiore di Camaiore.

Secondo una prima ricostruzione la donna stava attraversando la strada in un punto dove non c’è luce e investita da un 25enne in sella ad uno scooter: nell’impatto con la donna il giovane e’ finito a terra andando a sbattere contro una auto, anche lui procurandosi gravi traumi.

Trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Versilia il giovane si è salvato l’anziana signora è poi deceduta.

Sul posto due ambulanze e l’auto medica del 118. I rilievi sono stati effettuati da una pattuglia della polizia municipale di Camaiore.

Camaiore: ombrelloni gratis ai meno abbienti

Pubblicato il 27 Apr 2014 alle 8:48am

Una bellissima iniziativa quella del Comune di Camaiore per le famiglie più bisognose, i pensionati e i disabili che hanno bisogno di cure marine e che purtroppo non possono permetterselo. (altro…)