cast

Bangla, al cinema dal 16 maggio

Pubblicato il 09 Mag 2019 alle 8:44am

Arriva al cinema BANGLA un film di Phaim Bhuiyan con Carlotta Antonelli, Phaim Bhuiyan, Alessia Giuliani, Milena Mancini, Simone Liberati in uscita il 16 maggio 2019. Distribuzione Fandango.

Phaim è un giovane musulmano di origini bengalesi nato in Italia 22 anni fa. Vive con la sua famiglia a Torpignattara, quartiere multietnico di Roma, lavora come stewart in un museo e suona in un gruppo.

Una commedia romantica girata nel quartiere romano multietnico di Torpignattara, con protagonista Phaim, figlio di immigrati bengalesi, cresciuto tra le mille contraddizioni vissute dalle seconde generazioni alle prese con un complicato processo di integrazione culturale.

Dolor Y Gloria, il film di Pedro Almodóvar al cinema dal 17 Maggio

Pubblicato il 06 Mag 2019 alle 9:03am

DOLOR Y GLORIA è un film di Pedro Almodóvar al cinema dal 17 maggio 2019, con Asier Etxeandia, Julieta Serrano, Antonio Banderas, Penélope Cruz, Cecilia Roth, distribuito da Warner Bros Italia. (altro…)

I Figli del Fiume Giallo, un film di Jia Zhangke al cinema dal 9 Maggio

Pubblicato il 29 Apr 2019 alle 7:00am

Arriva al cinema, il 9 maggio prossimo, un film di Jia Zhangke I FIGLI DEL FIUME GIALLO. Un film con Zhao Tao, Liao Fan, Yinan Diao, Feng Xiaogang, Casper Liang distribuito da Cinema.

L’amore appassionato tra una ballerina e un gangster di una povera città industriale cinese.

Sinossi Datong, 2001. Qiao e Bin gestiscono una bisca, finché un agguato attenta alla vita di Bin. Per salvarlo Qiao spara e viene arrestata. Uscirà di prigione cinque anni dopo, ma Bin ha cambiato vita e non vuole più vederla. I figli del fiume giallo è un film in cui è possibile leggere l’intero percorso da cineasta di Jia Zhang-ke, da Unknown Pleasures a Still Life. Il regista, alternando pellicola e digitale, offre la sensazione anche visiva di attraversare un arco temporale in cui sono cambiati irreversibilmente la Cina, il cinema, Jia e la sua musa. Un’opera complessa che conferma la capacità dell’autore di leggere i mutamenti della contemporaneità, in un Paese che procede veloce come i suoi treni, quando attraversano senza ritorno le lande desertiche dello Xinjiang

Ma cosa ci dice il cervello, con Paola Cortellesi dal 18 aprile al cinema

Pubblicato il 12 Apr 2019 alle 8:10am

Arriva al cinema, MA COSA CI DICE IL CERVELLO, un film di Riccardo Milani. Con Paola Cortellesi, Stefano Fresi, Tomas Arana, Teco Celio, Remo Girone il 18 aprile 2019. Distribuzione Vision Distribution. (altro…)

Mentre ero via, la nuova fiction con Vittoria Puccini, dal 28 marzo in prima serata su Rai1

Pubblicato il 27 Mar 2019 alle 6:06am

Il 28 marzo su Rai1 in prima serata arriva la fiction in 6 puntate con Vittoria Puccini, nei panni della protagonista “Mentre ero via“, che descrive la storia che la descrive “avvincente, appassionante, piena di colpi di scena”. (altro…)

Il Nome della Rosa di Umberto Eco, serie tv con John Turturro e Rupert Everett, dal 4 marzo su Rai1

Pubblicato il 20 Feb 2019 alle 5:19am

Il Nome della Rosa è una fiction Rai tratta dal libro omonimo di Umberto Eco , giallo storico scritto nel 1980 che conquistò il Premio Strega l’anno successivo, con John Turturro e Rupert Everett in onda dal 4 marzo 2019 ( 4 puntate doppie) in prima serata su Rai 1 alle ore 21.25. Il regista è Giacomo Battiato. (altro…)

Gloria Bell, al cinema dal 7 marzo il remake americano del regista Sebastián Lelio

Pubblicato il 09 Feb 2019 alle 6:00am

Arriva al cinema, giovedì 7 marzo 2019, il remake americano dell’omonimo film del regista Sebastián Lelio, dal titolo GLORIA BELL, con Julianne Moore, Alanna Ubach, Michael Cera, Sean Astin, Jeanne Tripplehorn, Holland Taylor, John Turturro, Brad Garrett. Distribuzione Cinema. (altro…)

Cinema, Ricomincio da me, la nuova commedia con Jennifer Lopez dal 24 gennaio

Pubblicato il 22 Gen 2019 alle 6:36am

Arriva al cinema, RICOMINCIO DA ME, il 24 gennaio prossimo, un film di Peter Segal con Jennifer Lopez, Vanessa Hudgens, Leah Remini, Treat Williams, Milo Ventimiglia, Annaleigh Ashford, Charlyne Yi, Freddie Stroma. Distribuzione Lucky Red con Universal Pictures (altro…)

Liberi di scegliere, il 22 gennaio su Rai1. Alessandro Preziosi è il protagonista. Il giudice che salva i figli dei boss

Pubblicato il 18 Gen 2019 alle 12:16pm

Si chiama ‘Liberi di scegliere’ il film tv che arriverà il prossimo 22 gennaio su Rai1 in prima serata, e che racconta la storia vera di Roberto Di Bella, presidente del Tribunale dei minorenni di Reggio Calabria e a Messina che dal 2012 porta avanti il suo progetto di allontanamento dei minori dalle famiglie mafiose, sottraendoli così a un destino che quasi inevitabilmente li obbligherebbe a seguire le orme dei padri.

Il film vede protagonista Alessandro Preziosi nei panni proprio del giudice che giorno dopo giorno ha visto sedere nella stessa aula di tribunale i figli delle più importanti famiglie mafiose della provincia. E ha così capito una cosa: la ‘ndrangheta non si sceglie, si eredita. Quando incontra Domenico, ultimo componente di una cosca di cui anni prima ha arrestato il fratello, decide che è arrivato il momento di dire basta. Inizia una strada difficile che costringerà tutti ad abbandonare le proprie certezze. Lo Bianco e i suoi assistenti si confronteranno con i codici e i sentimenti di quelle famiglie che hanno considerato sempre e solo come cosche criminali. I più giovani, Domenico e Teresa, impareranno che esiste una famiglia allargata, rappresentata dallo Stato e dalla Comunità civile, pronta ad aiutarti a realizzare un futuro diverso, in cui poter essere, finalmente, liberi di scegliere.

Il film scritto da Monica Zappelli, Sofia Bruschetta, Ivano Fachin, Giovanni Galassi e Tommaso Matano, è una coproduzione Rai Fiction – Bibi Film Tv. Diretto da Giacomo Campiotti, con Alessandro Preziosi, Nicole Grimaudo, Carmine Buschini, Federica Sabatini, Corrado Fortuna, Vincenzo Palazzo e con la partecipazione di Francesco Colella e dell’attrice messinese Federica De Cola.

La Favorita, il film di Yorgos Lanthimos che racconta la storia della regina Anna d’Inghiterra

Pubblicato il 18 Gen 2019 alle 6:14am

LA FAVORITA arriva al cinema il prossimo 24 gennaio 2019. Con Olivia Colman, Emma Stone, Rachel Weisz, Nicholas Hoult, Joe Alwyn, James Smith, Mark Gatiss, Jenny Rainsford. Il film di Yorgos Lanthimos , è stato premiato al Festival di Venezia, ha ottenuto 4 candidature e vinto un premio ai Golden Globes, ha ottenuto 10 candidature a BAFTA. Al Box Office Usa La favorita ha incassato nelle prime 7 settimane di programmazione 21,5 milioni di dollari e 420 mila dollari nel primo weekend.

La pellicola, racconta come ai primi anni del XVIII secolo, l’Inghilterra è in guerra contro la Francia e una fragile regina Anna siede sul trono.

Sinossi

Inghilterra, 18esimo secolo. La regina Anna è una creatura fragile dalla salute precaria e il temperamento capriccioso. Facile alle lusinghe e sensibile ai piaceri della carne, si lascia pesantemente influenzare dalle persone a lei più vicine, anche in tema di politica internazionale. E il principale ascendente su di lei è esercitato da Lady Sarah, astuta nobildonna dal carattere di ferro con un’agenda politica ben precisa: portare avanti la guerra in corso contro la Francia per negoziare da un punto di forza – anche a costo di raddoppiare le tasse sui sudditi del Regno. Il più diretto rivale di Lady Sarah è l’ambizioso politico Robert Harley, che farebbe qualunque cosa pur di accaparrarsi i favori della regina. Ma non sarà lui a contendere a Lady Sarah il ruolo di Favorita: giunge infatti a corte Abigail Masham, lontana parente di Lady Sarah, molto più in basso nel sistema di caste inglese. Quel che non manca ad Abigail però sono la bellezza e l’istinto di sopravvivenza, sviluppato in decenni di abusi e prepotenze subìte. Quale delle due donne riuscirà ad insediarsi per sempre come Favorita della regina?

Trailer ufficiale in italiano