categorie a rischio

Vaccino antipneumococco, gratuito per chi ha compiuto 65 anni

Pubblicato il 08 Nov 2017 alle 8:09am

Da alcuni giorni, il vaccino antipneumococco è gratuito, per tutti coloro che sono nati nel 1952 e hanno dunque compiuto 65 anni.

Un soggetto con più anni (ad esempio, un 69enne) può essere vaccinato gratuitamente solo se, a giudizio del medico curante, appartiene ad una delle categorie a rischio, in base al Piano nazionale di prevenzione vaccinale. In caso contrario, è possibile vaccinarsi, ma a pagamento (a prezzo di costo) presso i servizi vaccinali delle Asl.

Anche lo pneumococco, come i virus influenzali, si trasmette da persona a persona per via respiratoria. Ecco infatti che rappresenta una delle principali cause di infezione delle membrane che rivestono il sistema nervoso centrale nei bambini molto piccoli e negli anziani.

Influenza: al via la vaccinazione per le categorie a rischio

Pubblicato il 25 Ott 2014 alle 11:00am

Parte anche quest’anno la campagna antinfluenzale per la stagione 2014-2015 che avrà inizio lunedì 27 ottobre con la distribuzione dei vaccini ai medici di medicina generale. (altro…)

Parte da metà ottobre la campagna vaccinale contro l’influenza

Pubblicato il 11 Ott 2011 alle 8:00am

Dalla metà di ottobre al via la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2011-2012, raccomandata a tutti gli anziani sopra i 65 anni, i malati cronici, le donne in gravidanza al secondo o terzo trimestre, le persone affette da determinate patologie, i bambini, e i medici e il personale sanitario di assistenza, ai soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo. (altro…)