cellule

Vitamina Q: a cosa serve, i cibi che la contengono

Pubblicato il 24 Giu 2019 alle 8:51am

La vitamina Q, conosciuta anche col nome di coenzima Q o ubichinone, è una molecola organica liposolubile. Che per quanto riguarda la sua struttura, è molto simile alla vitamina E e alla vitamina K. (altro…)

Nei broccoli la chiave per mettere ko i tumori

Pubblicato il 18 Mag 2019 alle 12:05pm

Per mettere a tappeto il cancro e risvegliare il PTEN, uno dei principali “guardiani” delle cellule che normalmente protegge il corpo dai tumori ma che, in molti casi, può non funzione a dovere, diventando lui stesso il cavallo di Troia per diverse malattie oncologiche, basterà sfruttare l’azione dell’indolo-3-carbinolo (I3C), un composto naturale che si trova in alcune verdure presenti sulle nostre tavole, come broccoli, cavoli, cavolfiori e cavolini di Bruxelles.

La scoperta è stata pubblicata su Science e viene dagli Usa ma anche se ha la firma tutta italiana. Il primo autore dello studio è infatti Pier Paolo Pandolfi, genetista italiano che dirige il Cancer Center e del Cancer Research Institute del Beth Israel Deaconess Medical Center (Bidmc) della Harvard Medical School di Boston (Usa).

Per arrivare a tale conclusione il team di ricercatori ha utilizzato diversi campioni di cellule umane e modelli animali – topi – grazie ai quali è riuscito a identificare gli attori in gioco in questo processo molecolare: “Abbiamo trovato il modo di riattivare PTEN, il Titano della soppressione tumorale, andando a bloccare la molecola WWP1, cioè l’interruttore che tiene PTEN spento, con il composto presente nei broccoli”, spiega Pandolfi.

Una strategia molto promettente che permetterebbe di ampliare le opzioni preventive e terapeutiche contro il cancro.

Capelli, ecco perché si mantengono vitali

Pubblicato il 21 Apr 2018 alle 6:00am

L’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova (Iit) ha annunciato il segreto dei capelli grazie uno studio appena pubblicato su Plos Biology. (altro…)

Vita sedentaria, invecchiamento precoce di 8 anni

Pubblicato il 23 Gen 2017 alle 8:03am

Scienziati americani dell’Università della California di San Diego (UCSD) mettono in guardia da una possibile vita sedentaria, rischiosa per la salute, soprattutto per le donne. (altro…)

Cuore: dalla pelle scoperte le cellule che possono ripararlo

Pubblicato il 25 Mag 2012 alle 11:17am

Un gruppo di ricercatori israeliani ha prelevato delle cellule della pelle in pazienti con insufficienza cardiaca, trasformandole in cellule, in grado di riparare il muscolo cardiaco danneggiato. (altro…)

Maculopatia: cellule staminali per ridare la vista ai ciechi

Pubblicato il 25 Gen 2012 alle 9:30am

Le cellule staminali ricavate da embrioni umani, possono rivelarsi utili nei casi di maculopatia. A dimostrarlo uno studio, secondo il quale esse potrebbero ridare la vista ai ciechi. (altro…)

Morbo di Parkinson: una speranza dalle staminali

Pubblicato il 08 Nov 2011 alle 8:37am

Un gruppo di ricercatori provenienti da quattro istituti americani con a capo Lorenz Studer del Memorial Sloan-Kettering Cancer Center di New York, sono riusciti a dimostrare come si potrebbero trasformare le cellule staminali degli embrioni umani in neuroni capaci di sostituire i distrutti a causa del morbo di Parkinson. (altro…)