como

George e Amal, invito con donazione benefica per un pranzo con loro nella villa di Como

Pubblicato il 02 Giu 2019 alle 7:22am

L’attore americano e la moglie Amal hanno lanciato un contest per vincere un pranzo nella splendida dimora situata in Italia, sulle sponde del Lario, insieme a loro. Per partecipare basta semplicemente fare una donazione, come omaggio, regalo per loro, a favore della Clooney Foundation che si occuperà di destinarla a persone i cui diritti sono stati violati. (altro…)

Como, su 107 province, speranza di vita di 83,4 anni, ma mancano i medici di base

Pubblicato il 23 Mag 2019 alle 8:56am

Su 107 province, dove sono state incrociate ben 12 variabili, la città di Como ha una posizione di tutto rispetto con un indice di salute del 578,06 e una speranza di vita di 83,4 anni. Supera infatti Sondrio e Lecco, indietro rispettivamente di uno e due gradini, e incassa la vittoria, se così si può definire, di Bolzano con un indice del 651, 64 e 83,7 anni di aspettativa di vita, Pescara e Nuoro: oro, argento e bronzo fra le città dove si vive meglio. La maglia nera va invece a Rieti.

Non tutti i risultati però, sono positivi. Infatti, Como si posiziona quasi a metà classifica, (al 51° posto, per la precisione), in merito alla mortalità per tumore: tra il 2012 e il 2016 sono morte soltanto nella sola provincia di Como, per il male del secolo, 14,7 persone ogni mille abitanti. Un dato ancora troppo alto… anche se va leggermente meglio per le morti relative all’infarto. In classifica, al città lombarda è al 49° posto. Ma la macchia nera della sanità le viene attribuita per criticità dei medici di base, dei pediatri e la ricettività ospedaliera: un 96, un 81 e un 64 in classifica.

Como: ritrovate 300 monete d’oro di epoca romana del IV secolo: “Valgono milioni di euro”

Pubblicato il 09 Set 2018 alle 7:27am

Un tesoro di 300 monete d’oro d’epoca romana son state ritrovate in un’anfora, perfettamente conservate, probabilmente del IV secolo d.C. o di prima epoca bizantina.

La scoperta risale a mercoledì pomeriggio, a Como, a circa un metro di profondità, durante lo scavo sull’area di un ex cinema e, prima, ex convento, per la realizzazione di una palazzina in via Diaz, in pieno centro storico.

Della vicenda si sta occupando la Sopraintendenza ai Beni archeologici di Milano, che ha fermato i lavori nel cantiere nel punto del ritrovamento, del potenziale valore di milioni di euro.

«Como è stata fondata dai romani ed è naturale trovare reperti, ma questo potrebbe essere uno dei tesoretti romani più importanti mai ritrovati» ha spiegato al Messaggero il presidente della società Archeologica di Como Giancarlo Frigerio. «La zona del ritrovamento ospitava le abitazioni private dei nobili romani, l’anfora potrebbe essere stata nascosta nei muri della casa per evitare furti, probabilmente all’epoca delle invasioni».

Como: rogo in un appartamento. Papà morto, tre figli di 4 in gravi condizioni

Pubblicato il 20 Ott 2017 alle 10:56am

Un terribile incendio è divampato questa mattina all’interno di un appartamento, all’ultimo piano di una palazzina, sita in via San Fermo della Battaglia a Como. (altro…)