compresse

Artrite reumatoide: arriva in Italia un nuovo farmaco, il Baricitinib compresse

Pubblicato il 02 Dic 2017 alle 11:13am

Si chiama Baricitinib ed è una nuova speranza di cura per oltre 400mila pazienti italiani. Si tratta di un nuovo farmaco, in grado di bloccare i meccanismi che innescano l’infiammazione alle articolazioni nell’artrite reumatoide, con una diminuzione del dolore e della rigidità già dalle prime settimane di assunzione e con il grande vantaggio di essere una compressa anziché un’iniezione come in genere accade per la maggior parte dei farmaci anti-infiammatori. (altro…)