concerti 2016

Biagio Antonacci, in autunno uno speciale in prima serata su Canale 5

Pubblicato il 28 Lug 2016 alle 2:35pm

Biagio Antonacci, il prossimo autunno sarà il protagonista di una prima serata evento su Canale 5. (altro…)

Niccolò Fabi, nuove date al tour ‘Una somma di piccole cose’

Pubblicato il 10 Mag 2016 alle 9:16am

Aggiunte nuove date al tour di presentazione di “Una somma di piccole cose”, il nuovo album di Niccolò Fabi già in vetta alle classifiche degli album più venduti della settimana TOP OF THE MUSIC FIMI/GfK Italia (classifica diffusa venerdì 6 maggio da FIMI).

Dopo il sold out all’Auditorium Parco della Musica di Roma raggiunto prima ancora dell’uscita del nuovo album, a grande richiesta il cantautore romano ha annunciato un nuovo appuntamento previsto il 22 luglio a Villa Ada all’interno della rassegna “Villa Ada incontra il Mondo”, sui suoi social con queste parole: «So che ci sarebbero altri posti che garantirebbero più spazio visto che c’è tanta meravigliosa richiesta. Ma Villa Ada è il mio posto. Lì ho visto i migliori concerti. Lì c’è tutta la mia adolescenza e gioventù. Non posso non suonare accanto a quel laghetto…».

Quella di Villa Ada, sarà una data tutta speciale, una vera e propria festa, con biglietto unico a 15 euro (+ diritti di prevendita).

Ma non solo. Il tour arriverà anche in provincia di Forlì-Cesena con una data prevista il 31 luglio a Villa Torlonia di San Mauro Pascoli, all’interno della rassegna “Acieloaperto”.

I biglietti per entrambe le date sono disponibili da ieri sul circuito TicketOne.

A partire dal prossimo 18 maggio Fabi partirà da Assisi con il tour di presentazione di “Una somma di piccole cose”. Durante il quale sarà accompagnato sul palco da Alberto Bianco, Damir Nefat, Filippo Cornaglia e Matteo Giai. Da sempre attento al panorama musicale, inoltre, il cantautore romano ha anche deciso di coinvolgere come opening del suo tour teatrale a maggio, due diversi artisti; lo scozzese Fraser Anderson, per le date di Napoli, Roma e Milano e il giovane musicista romano Wrongonyou (pseudonimo di Marco Zitelli, classe 1990) per le date di Assisi, Bologna, Torino e Verona. Queste tutte le date del tour, prodotto e organizzato da Barley Arts e Ovest, ad oggi confermate: il 18 maggio ad ASSISI (Teatro Lyrick), il 21 maggio a NAPOLI (Teatro Augusteo), il 22 maggio a ROMA – SOLD OUT (Auditorium Parco della Musica, Sala Santa Cecilia), il 23 maggio – SOLD OUT e 24 maggio a MILANO (Auditorium di Milano), il 26 maggio a BOLOGNA – SOLD OUT (Auditorium Manzoni), il 27 maggio a TORINO (Teatro Colosseo), il 30 maggio a VERONA (Teatro Romano), il 14 luglio a MANTOVA (Piazza Castello), il 17 luglio a PADOVA (Parco Europa), il 18 luglio a BAROLO – CN (Collisioni Festival) il 20 luglio a ROVERETO (Campana dei Caduti), il 21 luglio a FIESOLE (Teatro Romano), il 22 luglio a ROMA (Villa Ada) il 23 luglio a LECCE (Anfiteatro Romano), il 25 luglio a PALERMO (Teatro di Verdura), il 29 luglio a PESCARA (Arena Teatro D’Annunzio), il 31 luglio a SAN MAURO PASCOLI (FC) e l’1 agosto a FOLLONICA – GR (Teatro Le Ferriere).

I biglietti per tutte le date sono disponibili in prevendita sul circuito Ticketone (www.ticketone.it), sono invece disponibili su Bookingshow i biglietti per le date di Lecce e Bologna (http://www.bookingshow.it).

e date di Lecce e Bologna (http://www.bookingshow.it).

asa di campagna, sulla scia dei suoi ascolti musicali quotidiani, in particolare del cantautorato folk statunitense. L’album, che si compone di 9 canzo

Eagles of Death Metal in Italia a febbraio per tre date

Pubblicato il 18 Dic 2015 alle 7:05am

Arrivano anche in Italia gli Eagles Of Death Metal, la band costretta a cancellare le date previste i primi giorni di dicembre dopo essere stata coinvolta nei terribili attentati terroristici di Parigi dello scorso 13 novembre.

La band sarà in Italia a febbraio per tre attesissimi concerti, il 27 al new Age di Treviso, il 28 all’Hiroshima mon amour di Torino, il 29 all’Orion di Ciampino.

Jesse Hughes e Joshua Homme, co-fondatori della band rock americana EODM (Eagles Of Death Metal), dopo ben sette anni hanno pubblicato il loro quarto album in studio, dal titolo “Zipper Down”.

Per le registrazioni di “Zipper Down” ai Pink Duck Studios di Burbank, California, Hughes e Homme hanno scritto insieme tutte le canzoni, tranne la cover dei Duran Duran “Save A Prayer”.

Nonostante il loro nome, gli EODM (Eagles Of Death Metal) non sono un gruppo death metal. Come dichiarato da Jesse Hughes ad una rivista: “Un mio amico, Lou, stava cercando di convincere Josh Homme ad ascoltare death metal. Gli fece ascoltare i Vader, e Josh disse che sembravano “gli Eagles del death metal”.

Antonacci, Biagio Live 2016, annunciate le uniche date di Milano e Roma, nei Palasport. Prevendite dal 9 dicembre

Pubblicato il 07 Dic 2015 alle 7:44am

Biagio Antonacci intervistato ieri, negli studi del Tg 5 delle 13, ha annunciato sei imperdibili ed unici appuntamenti “live”, a Milano e a Roma, il prossimo 2016 nei palasport delle due città.

Le date: 7 – 9 – 10 settembre 2016 al MEDIOLANUM FORUM di MILANO 14 – 16 – 17 settembre 2016 al PALALOTTOMATICA di ROMA

Così, dopo l’esclusivo evento tenutosi lo scorso 25 novembre all’Alcatraz di Milano, i fan di Antonacci avranno la possibilità, con questi sei unici appuntamenti live di poter ascoltare dal vivo i nuovi inediti e i grandi successi dell’artista milanese contenuti nella straordinaria raccolta musicale BIAGIO, uscita lo scorso 27 novembre su etichetta Iris / Sony Music.

Un nuovo lavoro discografico di 3CD, nel cui interno sono contenuti 4 nuovi inediti, 2 nuove versioni riarrangiate di brani storici, 48 successi rimasterizzati tratti dal repertorio dell’artista.

Le prevendite per assistere agli spettacoli di Antonacci, di Milano e Roma, partiranno dalle ore 15.00 di mercoledì 9 dicembre 2015 sul circuito www.ticketone.it. Saranno disponibili, infatti, a partire dalle ore 15.00 dì mercoledì 16 dicembre 2015 in tutti i punti vendita e nelle rivendite abituali.

Radio partner di BIAGIO LIVE 2016 sarà RTL 102.5

Per maggiori informazioni: www.fepgroup.it e www.biagioantonacci.it

Zucchero, a maggio 2016 il nuovo album, a settembre 10 concerti all’Arena di Verona

Pubblicato il 19 Nov 2015 alle 6:00am

Zucchero sceglie l’Arena di Verona per festeggiare la sua carriera e presentare dal vivo in anteprima mondiale il nuovo album in uscita il prossimo maggio 2016 per Universal Music.

A Verona Zucchero ripercorrerà con 10 straordinari live i momenti più significativi di una carriera straordinaria (suggellata da oltre 60 milioni di dischi venduti nel mondo), tra cui spicca il capolavoro “Oro incenso e birra”, con oltre otto milioni di copie vendute.

Dieci concerti per la prima parte del tour del 2016, che si terrà esclusivamente in Arena, il 16, 17, 18, 20, 21, 23, 24, 25, 27 e 28 settembre, poi il tour si sposterà anche all’estero.

Ogni serata un ospite diverso in uno show che si preannuncia straordinario, unico e irripetibile.

Dal 16 al 28 settembre la città di Verona si trasformerà poi nella “città di Zucchero” grazie a delle iniziative collaterali.

Verrà infatti allestita nei pressi dell’Arena una mostra interamente dedicata al blusman, una retrospettiva per celebrare, attraverso immagini e parole, una delle carriere più importanti della musica del panorama italiano e non solo. Un’occasione per rivivere il successo di questo grande artista negli oltre trent’anni di carriera.

Il 19 settembre poi il palco sarà affidato a Twitter (partner ufficiale dei 10 concerti), per l’evento chiamato “TwitterArena”, durante il quale si esibiranno gli artisti emergenti che si sono maggiormente distinti sulla piattaforma social in real-time. Oltre a loro prevista anche la partecipazione di personaggi del mondo dello spettacolo.

Il 26 Settembre, invece, il palco dell’Arena di Verona sarà a disposizione di uno o più artisti emergenti. Un tributo che Zucchero ha fortemente voluto per dare spazio alle nuove generazioni di artisti italiani e internazionali.

Per tutti i fan uno speciale regalo. Coloro che acquisteranno un biglietto su www.ticketone.it entro il 31 dicembre 2015 riceveranno una Sugar Card, la card memorabilia che, oltre ad essere titolo valido d’ingresso per il concerto, offrirà ai titolari l’opportunità di sconti sui viaggi, gli hotel, i ristoranti e le tantissime attrazioni turistiche offerte dalla città di Verona, oltre a dare accesso a numerosi vantaggi e contenuti extra.