conferenza stampa

Claudio Baglioni: “Mi sento un dirottatore artistico che porta Sanremo 2019 verso un altro luogo”

Pubblicato il 22 Dic 2018 alle 12:17pm

Questa mattina di sabato 22 dicembre, in conferenza stampa di chiusura di Sanremo Giovani 2018, escono molte novità inerenti il prossimo Sanremo 2019 che andrà in scena tra il 5 al 9 febbraio dal Teatro dell’Ariston di Sanremo. (altro…)

Claudio Baglioni e Gianni Morandi, Capitani Coraggiosi: nuovo tour, un album e la radio

Pubblicato il 08 Gen 2016 alle 5:34pm

Claudio Baglioni e Gianni Morandi dopo i 12 concerti, tenuti tra settembre e ottobre, al Foro Italico di Roma, tornano a grande richiesta insieme con una nuova avventura, ricca di importanti novità.

Capitani Coraggiosi – Il tour, , 19 concerti, e forse più, in giro per l’Italia, e probabilmente anche all’estero. Il 5 febbraio con un album doppio dal vivo: Capitani Coraggiosi – Il live (Sony Music), realizzato durante le indimenticabili serate al Foro Italico di Roma. 36 tracce per tre diverse edizioni: Classica (doppio cd live), Deluxe (doppio cd live, album di prove in studio, dvd “Oltre la pioggia”, blackstage dello speciale, video ufficiale del singolo Capitani Coraggiosi e clip inedite), Vinile (per gli appassionati di suoni e formati vintage, con gli album live e l’album delle prove in studio), e da stasera, ore 19.00 – 21.00 con la trasmissione Radio Capitani Coraggiosi, sulle frequenze R.t.l. 102.5 con Angelo Baiguini, un cerimoniere d’eccezione, tanti ospiti, a partire da Fiorello, per 5 venerdì di fila.

Un tour che, viste le ottime vendite, ha costretto la Fep Group, che produce lo spettacolo, a programmare repliche doppie e triple a Milano, Napoli, Padova, Firenze, Acireale, Torino e Bologna.

Ciò che vedremo, a partire dal 19 febbraio da Padova, sarà uno show mozzafiato, qualche cambiamento di serata in serata, 50 grandi successi della musica popolare italiana. Titoli immortali che hanno segnato storia, cultura, costume e linguaggio. Che verranno riproposti in una versione nuova, in chiave più moderna dai due grandi artisti della musica italiana, in oltre tre ore di musica e spettacolo dal vivo, accompagnati dallo stesso super gruppo di 21 polistrumentisti che abbiamo visto nella prima parte del progetto Capitani Coraggiosi.

Gianni Morandi durante la conferenza stampa che si è tenuta questa mattina a Milano, ah dichiarato: “Confrontarmi con il repertorio straordinario di Claudio mi ha arricchito profondamente. Perché, un conto è conoscere le canzoni, un conto è affrontarle da interprete, perché scopri qualità che ti erano sfuggite prima. E poi ho conosciuto una persona attenta, generosa e molto rispettosa nei confronti del socio”.

Claudio Baglioni gli ha fatto eco: “Prima eravamo amici, adesso lo siamo diventati”. “Inoltre – ha aggiunto ancora il cantautore romano – ho imparato che va bene essere esigente e puntiglioso ma è stupendo essere come lui, lancia il cuore oltre l’ostacolo ed è molto più vivace di me, senza essere troppo attentista”.

I due capitani non escludono, più avanti un album di inediti. Baglioni: “Il giorno in cui ognuno di noi realizzerà un album, l’altro collaborerà. Così siamo sicuri che verrà fuori il musicista e il grande compositore che è Morandi”.

Non è mancato un momento di musica improvvisato. Gianni Morandi e Claudio Baglioni hanno eseguito con le loro chitarre: “E tu come stai?”, “Scende la pioggia”, “Chissà se mi pensi”, “Poster”, “Andavo a cento all’ora”, “W L’Inghilterra”, “Fatti mandare dalla mamma”, “Porta Portese”, ecc.

Non ci resta allora che andarli a vedere dal vivo e ascoltarli alla radio. Da non perdere la raccolta in uscita il prossimo 5 febbraio!

‘Parole in Circolo’ il nuovo album di Marco Mengoni in uscita il 13 gennaio, presentato oggi alla stampa

Pubblicato il 12 Gen 2015 alle 4:51pm

A distanza di due anni dal ultimo successo, ottenuto con il disco multiplatino #PRONTOACORRERE, domani, 13 gennaio 2015 esce per la Sony, il nuovo album di Marco MengoniPAROLE IN CIRCOLO‘, subito in testa alle classifiche dei pre-order dopo la partenza dell’8 dicembre.

PAROLE IN CIRCOLO è il primo disco del 2015 e il primo capitolo del nuovo progetto di Marco Mengoni. Diviso in due parti, raccoglie i nuovi brani che il cantautore definisce “le playlist ancora in fase di scrittura e di lavorazione”.

«Questa è una prima playlist, un “volume uno”: un primo tempo che, nei nuovi brani, raccoglie i suoni e le parole della vita vissuta fino a qui. Ma si continua a vivere e quindi a scrivere, a condivide ere. Per questo ho chiesto alla mia casa discografica di andare avanti e di non chiudere la fase di “studio” perché questo progetto fosse in divenire, in continua evoluzione. Ero in cerca di un modo per continuare a soddisfare il mio bisogno di scrittura e chiudere un album in un luogo e in un tempo mi sembrava soffocasse questo flusso continuo che non voglio far smettere di scorrere, in una costante sana incoscienza che ha fatto diventare lo studio una mia nuova casa.» ha sottolineato l’artista.

Il promo volume in uscita domani, presentato oggi alla stampa, al cui interno sono contenuti 10 brani, che evidenziano ben tre linee musicali: “suonata”, “più elettronica” e “sperimentale”.

Due brani sono nati grazie alla collaborazione con Fortunato Zampaglione: “Ed è per questo“, un pezzo dalle sonorità internazionali, e “Guerriero“, primo singolo uscito lo scorso 21 novembre, stabile ai primi posti delle classifiche su iTunes e Amazon, già certificato doppio disco di platino che ha totalizzato numeri da capogiro, anche grazie al video firmato con Cosimo Alemà che ha fatto oltre 9 milioni di visualizzazioni su VEVO e YouTube in appena 8 settimane dal rilascio.

Tre, invece, i brani scritti con Ermal Meta, uno dei più importanti cantautori ed ex leader de La fame di Camilla. “Invincibile” è il brano nato grazie al contributo di Matteo Buzzanca, in cui Mengoni e Meta proseguono sulla via delle ballad intense e romantiche.

In “Io ti aspetto” troviamo una linea armonica e una melodia travolgente, mentre, “La neve prima che cada” è uno dei brani più poetici dell’album, entrambi scritti dall’artista con Meta e Dario Faini.

Con Matteo Valli Marco, firma invece due dei testi più importanti che danno un segno cantautorale all’album: “Esseri umani” e “Mai per sempre“.

Per “Come un attimo fa” invece, Marco Mengoni torna alle grandi collaborazioni internazionali con artisti del calibro di Norma Jean Martine, Adam Argyle, Martin Brammer, firmando per la prima volta il testo.

Due invece i brani in cui Marco è solo interprete: “Se sei come sei” scritto da due giovani autori Alessandro Raina e Matteo Buzzanca e il brano di Coffee e di Luca Carboni che ha voluto regalare a Marco un brano ispirato agli anni ‘80, dal titolo “Se io fossi te“.

L’album è stato prodotto da Michele Canova Iorfida. Vi hanno collaborato i musicisti: Blair Sinta (batteria), Sean Hurley (Basso), Giovanni Pallotti (Basso addizionale); Tim Pierce (chitarre elettriche ed acustiche), Alessandro De Crescenzo (chitarre elettriche addizionali); Jeff Babko (piano, hammond, hodes), Christian Rigano (tastiere sintetizzatori programmazione); Marco Tamburini, con cui Mengoni firma gli arrangiamenti dei fiati e Roberto Rossi (Fiati).

Proseguono intanto, sulla App e nei punti vendita autorizzati, anche le prevendite del prossimo tour #MengoniLive2015, di seguito le date.

MILANO 7 MAGGIO MEDIOLANUM FORUM – SOLD OUT MILANO 8 MAGGIO MEDIOLANUM FORUM TORINO 10 MAGGIO PALAALPITOUR (ex PALAOLIMPICO) FIRENZE 12 MAGGIO MANDELA FORUM ROMA 14 MAGGIO PALALOTTOMATICA NAPOLI 16 MAGGIO PALAPARTEBARI 19 MAGGIO PALAFLORIO BOLOGNA 21 MAGGIO PALADOZZA CONEGLIANO 23 MAGGIO ZOPPAS ARENA