confesercenti

Crollo consumi, chiudono 14 negozi al giorno

Pubblicato il 23 Lug 2019 alle 10:58am

La crisi del commercio non accenna a diminuire: dopo la debole ‘ripresa’ degli anni passati, è tornata a frenare la spesa delle famiglie. Se non ci saranno inversioni di tendenza, in questo anno in corso, si chiuderà certamente, senza ombra di dubbio alcuno, con una flessione del -0,4% delle vendite, per oltre 1 mld di euro in meno rispetto al 2018.

Questo il risultato preannunciato dall’indagine Confesercenti che parla della situazione peggiore rispetto agli ultimi 4 anni.

A stimarlo in una nota in cui calcola anche, come già siano 32mila i negozi chiusi rispetto al 2011.

Una “emorragia che ha bruciato almeno 3 miliardi di euro di investimenti delle imprese” mentre nel 2019 si apprestano a sparire altre 5mila attività commerciali, al ritmo di 14 al giorno.

Nel Report c’è scritto che a pesare è sopratutto il mancato recupero della spesa delle famiglie italiane, che ancora oggi sono costrette a spendere annualmente 2.530 euro in meno rispetto al 2011.

Confesercenti: bollette aumentate dellʼ1,2% rispetto al 2015

Pubblicato il 11 Lug 2016 alle 9:43am

Dalle elaborazioni dell’ufficio economico di Confesercenti emerge che nei primi sei mesi del 2016 diverse tariffe locali sono cresciute dell’1,2 % rispetto a quelle dell’anno precedente. (altro…)

Allarme Confesercenti: pensionati italiani i più tartassati d’Europa

Pubblicato il 28 Giu 2014 alle 11:29am

Dal 2008, in 6 anni, un pensionato italiano ha perso circa 1.419 euro di potere d’acquisto, oltre 118 euro al mese. Calcolo questo, fatto dal presidente di Confesercenti, Marco Venturi secondo il quale sono “118 gli euro sottratti ogni mese ai consumi”. (altro…)

Turismo, gli stranieri scelgono l’Italia ma pochi si recano al Sud

Pubblicato il 21 Lug 2013 alle 7:29am

Il turismo straniero continua ad essere una risorsa per il nostro Paese, cosa molto positiva, perché ha permesso al settore di resistere alla crisi, visto l’enorme calo della domanda interna. A rivelarlo uno studio condotto dalla Confesercenti-Ref che sottolinea però, che solo il 13% degli stranieri, ha scelto una meta del Sud Italia. (altro…)

Saldi al via dal 2 gennaio

Pubblicato il 20 Dic 2011 alle 10:30am

Anche quest’anno, partirà dopo le feste natalizie, la stagione dei saldi. Ad iniziare con le svendite il 2 gennaio sarà per la città di Palermo, mentre nella maggior parte delle principali città italiane, gli sconti partiranno il 5 gennaio come nel caso di: Milano, Torino, Genova, Venezia, Bologna, Firenze, Ancona e Perugia, insieme anche alle città di Napoli e Bari, Cagliari e Reggio Calabria. (altro…)