cosa preparare come primo piatto a Natale

Ricette natalizie: come preparare i Cannelloni Patate e Porcini con il Bimby

Pubblicato il 23 Dic 2016 alle 7:02am

Il Natale sta arrivando, se non sapete cosa fare con il vostro Bimby, ecco la ricetta, facile e veloce, che fa per voi. Ideale per tutta la famiglia. Un gustoso primo piatto: i Cannelloni Patate e Porcini.

Ingredienti

– uova 3 – farina 350 g – olio extra vergine di oliva 15 g – patate 500 g – funghi porcini 200 g – cipolla 1 – olio extra vergine di oliva 30 g – prezzemolo 30 g – latte parz. scremato 120 g – parmigiano grattugiato 70 g – besciamella 1 dose – vino bianco 1 bicchiere – sale e pepe quanto basta

Preparazione

1. Con la farfalla inserisci le uova, la farina e l’olio nel boccale. 2. Lavora per 2 min/ 1 min / . 3. Metti da parte in un recipiente e lascia riposare, ricopri il composto. 4. Per il ripieno. Come prima cosa lessa le patate. Inserisci nel boccale 500 gr. circa di acqua, monta il varoma e adagia sopra le patate tagliate, imposta la 25 min/ temp. varoma / vel 1ù. 5. Una volta cotte le patate, togli l’acqua dal boccale e inserisci prima le patate, frullale impostando 15 sec/ vel 7, aggiungendo latte, un pizzico di sale, parmigiano e prezzemolo tritato. 6. Amalgama il tutto per 2 min/ vel 3, e metti da parte. 7. Una volta ripulito il boccale inserisci l’olio e la cipolla tagliata a fette, soffriggi 3min /100°/ vel 4. 8. Unisci i funghi tagliati a pezzetti, un pizzico di sale e un po’ di pepe, cuoci per 2 min /100°/ vel 2, sfuma con un po’ di vino bianco 1 min /100°/ vel 1. 9. Unisci i funghi alla crema di patate. 10. trascorsi 15 minuti circa puoi procedere per distendere la pasta e formare i tuoi cannelloni. 11. Crea dei quadratini 10×12 mettendo dentro ognuno di essi un po’ di ripieno. 12. Chiudi ogni singolo cannellone e adagialo sul letto di besciamella nella pirofila da forno. 13. Una volta completata questa operazione ricopri il tutto con la besciamella che ti resta e una abbondante spolverata di parmigiano. 14. Metti in forno caldo per 20 minuti a temperatura di 200°.