cromosoma Y

Fumo danneggia polmoni e dna, soprattutto quello maschile

Pubblicato il 05 Dic 2014 alle 2:38pm

Il fumo danneggia i polmoni, ingiallisce la pelle e i denti, con gli stessi effetti rilevati anche su coloro che il fumo lo subiscono o lo respirano in modo passivo. (altro…)

Omicidio Chiara Poggi: Alberto Stasi sottoposto a nuovo prelievo di dna

Pubblicato il 08 Set 2014 alle 5:13pm

Alberto Stasi, imputato nel processo d’appello-bis per l’omicidio della fidanzata Chiara Poggi, è stato sottoposto a un nuovo prelievo di Dna (il secondo dall’inizio delle indagini), durante la riunione tra periti dei giudici e consulenti delle parti che si è tenuta questa mattina a Genova. (altro…)

Coronaropatia: maschi a rischio genetico per cromosoma Y

Pubblicato il 12 Feb 2012 alle 11:25am

I maschi possono ereditare dal padre anche il rischio di malattie coronariche, un pericolo che si trasmetterebbe per mezzo di una particolare versione del cromosoma Y.

A rivelarlo è uno studio inglese condotto dall’Università di Leicester, il quale sottolinea come questa eredità, non sia di poco conto, giacché il rischio sarebbe presente in un uomo britannico su 5.

Ebbene, secondo i ricercatori che hanno osservato 3.233 uomini non consanguinei, già reclutati in precedenti studi sul rischio di malattie cardiache, dai testi genetici ai quali li hanno sottoposti, è emerso che il 90% possedeva una delle due versioni più comuni del cromosoma Y, aplogruppo I e aplogruppo R1b1b2 , rilevando così, che il rischio di malattia coronarica tra gli uomini che avevano la versione aplogruppo I era del 50% superiore rispetto a quello degli altri.

Tali studiosi, che hanno pubblicato i risultati emersi dalla loro ricerca, sulla rivista Lancet, sono ora alle prese nel tentare di capire quali geni sul cromosoma Y sarebbero responsabili dell’aumento del rischio, ipotizzando che la loro azione possa concentrarsi sul sistema immunitario.