cromoterapia

Foliage come cromoterapia en plein air

Pubblicato il 06 Ott 2020 alle 5:02am

Il «foliage», tipico del periodo autunnale con le foglie degli alberi che si colorano di toni caldi come il rosso, l’arancio, il giallo e il marrone non solo è in grado di appagare il senso estetico, ha anche apportare considerevoli benefici per mente e corpo.

Camminare a contatto con la natura autunnale aiuta a rilassare e riossigenare la mente dai pensieri e dallo stress quotidiano.

Inoltre, i mille colori degli alberi e i profumi del sottobosco favoriscono anche l’allontanamento del malumore, per una sorta di cromoterapia en plein air.

In tante regioni italiane, si può assistere a questo vero e proprio spettacolo della natura, gratuitamente, approfittando di giornate ancora soleggiate magari in un weekend o una gita fuori porta.

Credit Photo hellogreen.it

Cromoterapia: l’influenza dei colori sul nostro umore

Pubblicato il 09 Ott 2010 alle 5:09pm

La cromoterapia è la disciplina secondo la quale ogni organo del nostro corpo è legato ad un colore preciso, che è a sua volta è collegato ai chackra (i centri di energia legati all’equilibrio fisico e mentale). (altro…)