dario franceschini

Veneranda Fabbrica del Duomo restaurato: in mostra tutta la storia di Milano

Pubblicato il 31 Mag 2016 alle 8:19am

Il primo archivio risale al 1387, da allora sono oltre 40 mila le testimonianze raccolte dalla Veneranda Fabbrica del Duomo che raccontano la costruzione della cattedrale di Milano. (altro…)

Cultura e Turismo, Legge Stabilità circa 20 novità. Franceschini, Mibact oltre 2 mld, fondi anche per ciclabili

Pubblicato il 28 Dic 2015 alle 6:36am

Con la legge di stabilità approvata in questi giorni dal Parlamento, il ministro dei beni culturali Dario Franceschini annuncia che il bilancio del Mibact torna a superare dopo anni i 2 miliardi di euro, facendo registrare un aumento del 27% nel 2016 rispetto al 2015.

Queste in sintesi le principali misure del governo per incentivare cultura e turismo: concorso per l’assunzione di 500 professionisti, fondi in più per musei, archivi e biblioteche, card di 500 euro per i 18enni, sgravi fiscali al 65 per cento per i mecenati dell’arte, incentivi per cinema e audiovisivo, 50 mln per le piste ciclabili.

Pompei, riaprono sei domus, c’è anche un’antica tintoria

Pubblicato il 25 Dic 2015 alle 6:52am

Sono sei le domus restaurate e restituite a partire da ieri ai visitatori degli scavi di Pompei. Le domus sono state riaperte alla presenza del presidente del Consiglio Matteo Renzi e del ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini.

Si tratta della Fullonica di Stephanus, la Casa del Criptoportico, la Casa di Paquius Proculus, la Casa del Sacerdos Amandus, la Casa di Fabius Amandio e la Casa dell’Efebo, il cui restauro è stato portato a termine dalla Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia grazie ai fondi del Grande Progetto Pompei, che ammontano a ben 105 milioni di euro e che stanno restituendo splendore al grande sito archeologico campano, patrimonio dell’umanità. Uno dei più visitati al mondo, dopo anni di crolli e danneggiamenti dovuti all’incuria e ad una scarsa manutenzione.

Tra i siti che verranno riaperti oggi spicca uno degli edifici storicamente più ammirati dai turisti, la fullonica di Stephanus, che era una tintoria per il trattamento delle stoffe che venivano colorate in una grande vasca posta al centro dell’edificio. L’apertura sarà anche l’occasione per fare il punto sull’avanzamento dei lavori del grande progetto Pompei. Il sito archeologico, come accade da due anni, rimarrà chiuso il giorno di Natale e il 1 gennaio, ma dal 26 dicembre al 10 gennaio Scabec (società campana beni culturali), propone due percorsi inediti che guideranno gli ospiti alla scoperta delle domus appena restaurate e di aree normalmente chiuse al pubblico. I percorsi (informazioni dettagliate su www.campaniartecard.it

L’Aquila, il Munda torna a vivere dopo il terremoto del 2009. Fino al 3 gennaio ingresso gratis

Pubblicato il 20 Dic 2015 alle 9:57am

Nel museo al Forte spagnolo cinquecentesco dell’Aquila tornano in mostra oltre 100 opere scampate al terremoto colpì la città, e l’intera regione, il 6 aprile del 2009: dal Trittico di Beffi al Cristo deposto di Penne.

In 5 grandi ambienti, realizzati attraverso il recupero dell’ex mattatoio comunale, una nuova incarnazione del Museo nazionale d’Abruzzo (Munda), inaugurato questa mattina dal ministro per i Beni culturali Dario Franceschini.

“Quando riapre un grande museo è sempre festa, all’Aquila lo è doppiamente perché è una restituzione alla città e al Paese – ha dichiarato il ministro – Solo nel settore del patrimonio culturale ci sono 150 cantieri privati aperti, 50 lavori già conclusi, 15 cantieri su interventi pubblici come questo già conclusi e decine in corso”.

Il museo resterà aperto durante la settimana dal martedì alla domenica dalle ore 9 alle ore 19. L’ingresso sarà gratuito fino al prossimo 3 gennaio, poi costerà 4 euro per il biglietto intero e 2 per quello ridotto.

“La città vive una crisi drammatica e deve trovare una sua prospettiva di sviluppo con un progetto strategico – ha dichiarato il sindaco, Massimo Cialente – Non solo l’industria ma anche la città dell’alta formazione e della cultura”.

Per il presidente di Apindustria L’Aquila, Luciano Mari Fiamma, l’inaugurazione “potrebbe essere anche l’occasione per esporre all’Aquila il Guerriero di Capestrano già tornato in occasione del G8”

Record dei musei italiani: superati già 40 mln visitatori, quasi il doppio del 2014

Pubblicato il 06 Dic 2015 alle 10:50am

“Oltre 40 mln di persone hanno visitato nei primi 11 mesi dell’anno i luoghi della cultura statali, superando con un mese di anticipo anche l’intero 2014”.

Questo l’annuncio del ministro della Cultura e dei beni culturali Dario Franceschini, che ha anche sottolineato che “ora è importante non disperdere i risultati”.

I dati Mibact parlano chiaro. Mostrano una netta crescita rispetto al 2014, anno in cui c’erano stati 2,5 mln di visitatori in più rispetto all’anno precedente.

Oggi poi, 6 dicembre è atteso un nuovo picco per la prima domenica del mese di dicembre in cui tutti i musei resteranno aperti ad ingresso gratuito in tutta Italia, coincidente anche con il ponte dell’Immacolata.

Pompei, inaugurata la Palestra Grande. Franceschini “Il vento è cambiato”

Pubblicato il 04 Ago 2015 alle 6:36am

Riapre al pubblico dopo 7 anni la Palestra grande di pompei. Dopo i lavori di restauro l’edificio torna al suo antico splendore arricchendosi un’importante offerta espositiva con gli affreschi di Moregine che – dopo aver fatto il giro del mondo saranno per la prima volta – saranno esposti all’interno del portico meridionale della palestra.

All’inaugurazione della ‘Palestra Grande’ e degli affreschi di Moregine, pesenti anche il ministro per i Beni culturali, Dario Franceschini e il governatore della Campania Vincenzo De Luca.

“Su Pompei è cambiato il vento, lo testimoniano gli ispettori Unesco. L’Italia deve essere orgogliosa del lavoro che si sta facendo su Pompei. Non sarà qualche episodio negativo a cancellare la forza formidabile di questo lavoro”. Così il ministro dei Beni culturali, sottolinea quanto avvenuto ieri. Mentre il governatore della Campania annuncia: “Punteremo sulla mobilità e sui collegamenti ferroviari per valorizzare al massimo quello che è uno dei più grandi volani del turismo in Italia”.

“Un collegamento – osserva De Luca – culturale e allo stesso tempo funzionale al servizio della fascia costiera”. E parla di progetti in cantiere per l’area esterna del sito attraverso la definizione entro il 2015 del piano strategico con un tavolo previsto a settembre.

Spetterà alla Regione Campania il coordinamento dei 12 soggetti interessati.

Foto Ansa

Colosseo: cinque anni e 20 milioni di euro per la nuova area

Pubblicato il 07 Giu 2015 alle 6:00am

L’arena del Colosseo potrebbe essere ricostruita nel giro di cinque anni. I lavori di recupero costeranno circa 20 milioni di euro.

Lo ha annunciato il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, presentando la ricostruzione del montacarichi per le belve.

Relativamente ai finanziamenti, il costo stimato sarà con molta probabilità coperto da 16 milioni di fondi nazionali e con fondi strutturali, mentre per gli altri 4 milioni saranno messi a disposizione da Della Valle per il restauro attualmente in corso.

Il calpestio dell’arena poggerà sulle strutture antiche.

“Pompei e l’Europa 1748-1943”: dal 27 maggio al 2 novembre anche a Napoli, una doppia esposizione per un viaggio tra antico e moderno

Pubblicato il 26 Mag 2015 alle 12:04pm

È stata inaugurata ieri, lunedì 25 maggio, dal ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini la mostra intitolata ‘Pompei e l’Europa. 1748-1943‘ allestita a Napoli presso il Museo Archeologico Nazionale e a Pompei con una sezione chiamata ‘Rapiti alla morte. I calchi – La fotografia’. (altro…)

Musei, tante novità: biglietteria unica, bookshop, caffetterie e nuovi posti di lavoro

Pubblicato il 20 Feb 2015 alle 11:22am

Il ministro Dario Franceschini annuncia che molto presto ci saranno importanti novità per i musei. (altro…)

Scavi di Pompei, il perché restano chiusi anche a Capodanno

Pubblicato il 27 Dic 2014 alle 12:32pm

Pompei e siti archeologici vesuviani sono rimasti chiusi a Natale e resteranno chiusi anche a Capodanno . Lo ha stabilito una direttiva nazionale che riguarda tutti i musei e siti della cultura statali. (altro…)