divorzio

Arriva in Senato il Ddl ‘affido’, la proposta che cancella l’assegno di mantenimento

Pubblicato il 15 Set 2018 alle 5:04am

Si ispira al principio della “bigenitorialità perfetta” e riscrive la legge del 2006 sull’affido condiviso dei figli a seguito di separazioni e divorzi. Questo il disegno di legge, voluto da associazioni dei padri separati, firmato dal leghista Simone Pillon, che inizia il suo iter parlamentare in commissione Giustizia del Senato. Il testo, che già ha fatto discutere, cancella l’assegno di mantenimento, prevede il doppio domicilio per il minore e introduce l’obbligo della figura del mediatore familiare.

“Basta ai papà ridotti a padri-bancomat o a genitori della domenica”. Con queste parole il leghista Pillon si fa portavoce dei diritti dei padri separati e cerca di garantire, con la sua proposta, maggiore parità dei genitori a seguito di separazione o divorzio.

Il ddl, così come spiegato nella relazione di accompagnamento, introdurrebbe rilevanti modifiche volte a rimettere “al centro” delle decisioni per i figli “la famiglia e i genitori”.

Mamma e papà dovranno provvedere a metà allo stesso sostentamento della prole. Le statistiche dicono che nel nostro Paese l’occupazione femminile non supera il 49% con forti sbilanciamenti tra Nord e Sud e, quasi sempre, il ritiro o la perdita del lavoro di una donna coincide con la nascita del primo figlio.

L’assegno di mantenimento sparisce dunque perché i figli avranno due case, doppio domicilio e tempo, equamente diviso, tra mamma e papà. Ciò significa che – a meno che i genitori non si accordino diversamente, e non ci sia nessun pericolo per la salute del bambino – i figli dovranno trascorrere non meno di 12 giorni al mese, compresi i pernottamenti, sia con la madre che con il padre. In questo modo si garantisce, secondo il ddl, un rapporto equilibrato e continuativo con entrambe le figure genitoriali.

Angelina Jolie vuole il divorzio entro l’anno da Brad Pitt

Pubblicato il 10 Ago 2018 alle 6:00am

La separazione fra Angelina Jolie e Brad Pitt è ancora al centro del gossip e dei media. Secondo quanto riportato dal sito TMZ, l’attrice è stanca di essere ancora sposata con Brad e avrebbe chiesto al giudice di procedere con il divorzio e renderla di nuovo single entro l’anno, anche prima di occuparsi dei problemi legati alla custodia dei bambini. (altro…)

Tina Cipollari si separa dal marito Kiko Nalli

Pubblicato il 14 Gen 2018 alle 8:56am

Tina Cipollari, la travolgente opinionista di “Uomini e Donne”, che da corteggiatrice ha saputo trasformarsi in personaggio televisivo, ha rilasciato un’intervista al settimanale “DiPiù”, in edicola, in cui per la prima volta conferma la separazione legale dal marito Kiko Nalli.

Al settimanale diretto da Sandro Mayer, la Cipollari rivela: “Abbiamo lottato fino all’ultimo, ma ora dico a me stessa che forse era meglio così, non potevamo più andare avanti. La fine del mio matrimonio con Kikò non è dovuta a terzi incomodi. Nella mia vita non c’è nessuno. Dopo tanti tira e molla, momenti di alti e bassi, mi sono separata legalmente da mio marito. Alla fine ci siamo rivolti agli avvocati, la nostra è stata una separazione consensuale, frutto cioè di una decisione comune. Ripeto, noi ci abbiamo provato fino a poco tempo fa, sia per il bene dei figli sia per il nostro, e abbiamo preso tempo. Ma se le cose vanno male dopo un anno, e poi per due anni, alla fine non ti ritrovi più, non riesci più a dire: riproviamoci”.

Tina conferma anche che la “decisione è stata sofferta” e che per il momento vivono da separati in casa anche per il bene dei tre figli maschi Francesco, Mathias e Gianluca, nati dall’unione con Kikò “ma sicuramente presto ci saranno degli spostamenti”.

Flavio Briatore ed Elisabetta Gregoraci si sarebbero lasciati, firmando anche l’accordo di separazione

Pubblicato il 30 Dic 2017 alle 8:30am

Flavio Briatore ed Elisabetta Gregoraci si sarebbero lasciati, al punto che avrebbero firmato anche l’accordo di separazione.

Questo lo scoop riportato dal settimanale Oggi, secondo il quale Flavio Briatore, sarebbe partito alla volta di Malindi in compagnia del figlio Nathan Falco.

Secondo il settimanale, l’imprenditore e la bellissima showgirl avrebbero firmato un accordo di separazione prima di Natale presso lo studio dell’avvocato Annamaria Bernardini De Pace a Milano. Dopo undici anni di vita insieme, la favola d’amore tra i due sarebbe giunta al capolinea.

L’imprenditore, in queste ore, si troverebbe in Kenya dove brinderà all’arrivo del nuovo anno insieme ad alcuni amici e al figlio Nathan Falco con cui sarebbe partito. Elisabetta Gregoraci, invece, avrebbe scelto di trascorrere le vacanze in Italia insieme ad altre persone. Per il momento, tuttavia, dai diretti interessati non è ancora arrivata la conferma.

Kate Middleton avverte il Principe William: “Niente più feste o chiedo il divorzio”

Pubblicato il 27 Giu 2017 alle 7:10am

Ci sarebbe un po’ di tensione nella coppia reale. Tra i coniugi Kate e William d’Inghiterra. Motivo? La vacanza fatta dal principe senza la consorte, insieme ad amici a marzo 2017, sulle nevi della Svizzera.

Vacanza, durante la quale, non ci fu soltanto sport all’aria aperta, ma anche tanto divertimento, come riportarono diversi siti web e giornali locali.

Kate decise di rimanere a Londra con i bambini e William ne approfittò per concedersi un po’ di relax lontano dalla famiglia, divertirsi con amici e nuove conoscenze femminili. In particolare, un’aspirante modella dai capelli biondi le cui foto rimbalzarono sul web e fecero il giro del mondo.

La cosa destò molto scalpore e diede molto fastidio alla duchessa di Cambridge, la quale senza mezzi termini avvertì subito il marito: “Niente feste e vacanze da solo o divorzio”. A scriverlo, il sito inglese Celebdirtylaundry.

Infatti, in occasione del compleanno del principe William nessuna festa tra amici, ma solo in famiglia.

Brad Pitt e Angelina Jolie raggiunto accordo sulla custodia dei sei figli: restano alla mamma ma con il padre per terapie

Pubblicato il 09 Nov 2016 alle 6:52am

Brad Pitt e Angelina Jolie hanno raggiunto un accordo sulla custodia dei sei figli ( Pax (12 anni), Zahara (11 anni), Shiloh (10 anni), i gemelli Knox e Vivienne (8 anni), e Maddox (15 anni) ), nell’ambito dei colloqui per la causa di divorzio, dopo 12 anni di matrimonio. (altro…)

Papa: “Accolgo gay e trans come farebbe Gesù. Ma una cosa è una tendenza, altra insegnarla a scuola”

Pubblicato il 03 Ott 2016 alle 9:21am

Papa Francesco rispondendo ai giornalisti che viaggiano con lui da Baku a Roma, chiarisce meglio il senso delle parole professate sabato a Tbilisi che non implicavano una condanna a uomini e donne che vivono situazioni di innegabile sofferenza, ma solo all’ideologia del gender che vuole imporre una cultura attraverso un indottrinamento che il Pontefice definisce ancora una volta “colonizzazione ideologica”. (altro…)

Separazione Brad Pitt – Angelina Jolie, secondo un’ex tata dei pessimi genitori

Pubblicato il 25 Set 2016 alle 9:49am

Dopo gli ultimi gossip circolati nei giorni scorsi, a parlare ora è una delle tate dei figli dei coniugi Pitt, prossimi al divorzio.

Le testimonianze dell’ex baby sitter è stata raccolta e pubblicata dal Daily Mail.

Secondo la donna, i sei ragazzi frequentavano saltuariamente la scuola e i due figli più grandi, Maddox e Pax, della coppia, manifestano spesse volte un pessimo temperamento. Sempre secondo la stessa fonte, Maddoxl a nove anni avrebbe bevuto vino e guidato nella residenza di famiglia. La Jolie gli avrebbe regalato un coltello da tasca quando aveva appena sette anni.

Ma non è tutto. Una delle tate avrebbe anche raccontato che “Brad e Angelina non hanno alcun controllo sui loro figli. Nel mezzo della notte, corrono come matti per tutta la casa, cercando di svegliare i genitori e di infilarsi nel loro letto”.

Lo stesso Pitt, tempo fa, aveva confessato di avere problemi di disciplina in casa dicendo: “C’è il caos dalla mattina finché le luci del giorno non vanno via, e anche oltre”.

Angelina, invece, sarebbe fiera della loro “vivacità”. Tempo addietro, a proposito di Maddox, aveva detto: “Per la Festa della Mamma ha disegnato una mitragliatrice. Brad ha trasformato il disegno in un ciondolo: è stato molto dolce”.

Infine dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, si apprende anche che la polizia di Los Angeles ha smentito le notizie circolate su una presunta indagine per comportamento violento nei confronti di Brad Pitt: il portale Tmz (lo stesso che ha rivelato il divorzio tra l’attore e Angelina Jolie), aveva parlato di accuse pesanti “abusi fisici e verbali nei confonti dei figli.

Brad Pitt e Angelina Jolie divorziano, lui è furioso ecco perché

Pubblicato il 21 Set 2016 alle 1:54pm

Nel giorno successivo all’annuncio dell’imminente separazione tra lui e la moglie, Brad Pitt ha fatto sapere di non aver gradito l’atteggiamento di lei e di essere preoccupato preoccupato per il futuro dei figli e per il fatto che possano considerarlo un cattivo padre.

Fonti vicine a lui dichiarano che appare molto agitato, ‘furioso’ per le storie che girano sul suo conto, come di presunti scatti d’ira sotto l’effetto di sostanze e alcol che metterebbero a repentaglio la sicurezza dei ragazzi.

Secondo l’attore, la moglie avrebbe anche sollevato un polverone intorno alla famiglia, visto che la loro villa di Los Angeles è ormai costantamente sotto assedio dei paparazzi.

C’è un periodo anche per separarsi: agosto e marzo i mesi in cui si divorzia di più

Pubblicato il 26 Ago 2016 alle 12:17pm

Secondo una ricerca condotta dalla University of Washington i mesi di agosto e marzo sarebbero quelli più di moda per dirsi addio.

La decisione di lasciarsi per sempre verrebbe presa in stagioni ben precise: inizio primavera e fine estate.

Julie Brines e Brian Serafini dell’università di Washington hanno analizzato le domande di divorzio depositate nello Stato di Washington tra il 2001 e il 2015, accorgendosi che l’ufficializzazione di una rottura segue una sorta di ‘calendario domestico’, vero e proprio.

“È come un ciclo di ottimismo”. Questo perché per le coppie con problemi, possono rivelarsi periodi particolarmente stressanti. Per questo la decisione di giungere ad un divorzio tra agosto e settembre al rientro dalle ferie estive e prima che ricomincino le scuole, oppure a marzo.