Emis Killa

Emis Killa: il 20 marzo all’Alcatraz di Milano e il 27 marzo all’Atlantico di Roma per presentare i brani dell’ultimo disco “Terza Stagione”

Pubblicato il 24 Feb 2017 alle 2:50pm

Cresce l’attesa per le date di anteprima live di EMIS KILLA, pronto a tornare sul palco per presentare i brani dell’ultimo disco “TERZA STAGIONE” (Carosello Records) in due, esclusivi show: lunedì 20 marzo all’Alcatraz di Milano e lunedì 27 marzo all’Atlantico di Roma. A breve saranno rivelati i nomi degli artisti che il rapper ospiterà durante le due serate!

Emis Killa, che come sempre sarà accompagnato dalla crew di Blocco Recordz, per l’occasione ha deciso di portare con sé sul palco una band tutta al femminile: Silvia Ottanà al basso, Fiamma Cardani alla batteria e Beatrice Antolini alle tastiere.

I biglietti sono disponibili su TicketOne e in tutti i circuiti di vendita autorizzati.

Radio Italia è partner ufficiale del “Terza Stagione Tour”.

I concerti sono prodotti da Massimo Levantini per Live Nation Italia (per info e prevendite: www.livenation.it – info@livenation.it, 02/53006501).

Emis Killa risponde sui suoi social alle accuse di istigazione alla violenza sulle donne per il brano “3 messaggi in segreteria”

Pubblicato il 21 Ott 2016 alle 5:45am

Il rapper Emis Killa si è difeso con queste parole sui suoi canali social in risposta alle accuse di istigazione alla violenza sulle donne per il lancio del brano “3 messaggi in segreteria” (contenuto nell’ultimo disco “Terza stagione”):

Emis Killa istiga al femminicidio? Ora che ho la vostra attenzione leggete le righe che seguono. In questi giorni sta andando tutto bene, gli instore procedono e il disco sta piacendo molto, però sta succedendo anche altro. Si parla di “3 messaggi in segreteria”, e certi lo fanno come se istigasse alla violenza sulle donne. In questa canzone racconto di un ragazzo che perde la testa per la ex fidanzata e decide di ammazzarla. Lo racconto dal punto di vista, malato, di chi ammazza. E’ il mio modo per sensibilizzare e denunciare il femminicidio. Ho scelto un metodo brusco, diretto, cattivo, e soprattutto in prima persona, perché so che è il più efficace e mi appartiene, e infatti si sta alzando un polverone, che è quello che mi aspettavo, per poter porre l’attenzione su uno degli aspetti più brutti di questa società. Come artista è mio privilegio e mio compito raccontare storie e far pensare chi mi ascolta. Quando creo canzoni creo mondi, a volte colorati, a volte crudi. Nelle canzoni racconto la realtà, che a volte è orribile, a volte è sbagliata, ma mai possiamo far finta che non esista. Ho corso di proposito il rischio di essere frainteso perché il mio richiamo alla riflessione e alla consapevolezza non passasse inosservato, e l’ho fatto coi modi e le parole che sono mie. Nella conferenza stampa di presentazione l’avevo spiegato ai giornalisti e il senso e lo spirito del mio pezzo era stato ben compreso. Spero che un brano così forte spinga soprattutto i più giovani e chi ignora questi fatti a farsi due domande e a non ignorarli. Non temo assolutamente che qualcuno pensi ad emulare il personaggio che interpreto, sarebbe come temere che chi legge gialli poi diventasse un serial killer. Amo e rispetto l’universo femminile a cui credo di aver dedicato belle parole nel corso della mia discografia; ci sta che qualcuno abbia frainteso lo spirito del brano, ma a volte una nota stonata spicca più delle altre in mezzo all’armonia. Un saluto a tutti. Emis Killa”

Emis Killa, il nuovo album di inediti “Terza Stagione” in uscita venerdì 14 ottobre

Pubblicato il 06 Ott 2016 alle 5:13am

Venerdì 14 ottobre esce “TERZA STAGIONE” (Carosello Records), l’attesissimo album di EMIS KILLA. (altro…)

The Voice of Italy, con Raffaella Carrà, Dolcenera, Max Pezzali e Emis Killa

Pubblicato il 21 Feb 2016 alle 7:38am

La quarta edizione di The Voice of Italy 2016 si apre con la conferenza stampa di del 19 febbraio negli studi Rai di via Mecenate a Milano e vede il ritorno della “signora” della Tv Raffaella Carrà, affiancata da tre nuovissimi coach, Dolcenera, Max Pezzali ed Emis Killa, ognuno con una grande voglia di scoprire un nuovo talento della musica italiana. (altro…)

‘Bella Lucio’, il tributo rap a Lucio Dalla, da oggi in tutti gli store di musica

Pubblicato il 25 Set 2015 alle 10:21am

Esce oggi, 25 settembre, in tutti gli store musicali, “Bella Lucio!”.

Un album contenente dieci nuovi brani e una bonus track, realizzata su etichetta Pressing Line, da un gruppo di rapper, più o meno famosi, che hanno reinterpretato canzoni classiche del noto cantautore ed interprete Lucio Dalla.

Brani presi in prestito, come tappeto per creare delle nuove canzoni.

Infatti “Balla balla ballerino” nella nuova veste diventa “Mentre scrivo” di Mondo Marcio, “Henna” diventa “Solo per me” rappata da Ghemon, “Anna e Marco” diventa “Stelle nel flipper” di Emis Killa, “Caruso” viene tramutata in “Sotto lo stesso cielo” per voce e rime di Clementino; e poi Rocco Hunt, Ensi, Moreno, Raige, Two Fingerz, Siamesi Brothers (Esa e Tormento) fino agli Articolo 31, danno vita ad una bonus track, “L’impresa eccezionale”, e ad una trasformazione hip hop di “Disperato erotico stomp”.

Arena di Verona: trionfo per Fedez, J-Ax, Emis Killa e Club Dogo. Ad ascoltarli 10 mila persone

Pubblicato il 16 Lug 2014 alle 8:10am

All’Arena di Verona in occasione della serata organizzata da Hip Hop Tv, oltre 10mila persone ad ascoltare Fedez, J-Ax, Emis Killa e Club Dogo.

Ad aprire lo spettacolo, J-Ax, il veterano e il più richiesto della serata con il coro “Uno di noi, J-Ax uno di noi”. Poi, Fedez, che insieme a J-Ax ha creato la nuova etichetta Newtopia, vincitore del triplo disco di platino per Sig. Brainwash -L’arte di accontentare, e destinato a diventare più famoso grazie alla prossima partecipazione ad X Factor, in veste di giudice.

A chiudere l’esibizione e a premiarlo, consegnandogli il disco di platino, Alfonso Signorini, protagonista del suo famoso brano. Poi è stata la volta dei Club Dogo, che a settembre pubblicheranno un nuovo album dal titolo ‘Non siamo più quelli di Mi Fist‘.

Ed infine, Emis Killa che ha eseguito Maracanã, pezzo diventato la colonna sonora dell’estate 2014 facendo scatenare tutta l’Arena.

E sul finale, i quattro rapper italiani, hanno infilato una rima dopo l’altra sulle note di We will rock you, insieme a Francesco Sarcina che ha intonato il ritornello, e all’Orchestra Filarmonica che li ha accompagnati.

Emis Killa: per nuovo album ‘Mercurio‘ videochat su YouTube e un brano dedicato a Mario Ballottelli

Pubblicato il 21 Ott 2013 alle 5:48am

Il rapper italianoEmis Killa il 21 ottobre pubblica il videoclip “Scordarmi chi ero“, primo singolo ufficiale del nuovo album “Mercurio”, in uscita il 22 per Carosello Records. (altro…)