Ennio Morricone

Oscar 2016, Ennio Morricone conquista l’Academy con la colonna sonora “The Hateful Eight”

Pubblicato il 29 Feb 2016 alle 11:11am

Il maestro Ennio Morricone ha vinto l’Oscar per la Miglior colonna sonora originale per il film a “The Hateful Eight”, di Quentin Tarantino. (altro…)

Il maestro Ennio Morricone insignito della stella d’ottone a cinque punte

Pubblicato il 27 Feb 2016 alle 10:34am

La stella di Ennio Morricone brilla ora sulla Walk of Fame. E’ la n. 2574. Il maestro Morricone è il tredicesimo italiano a vedere all’estero il suo nome impresso sull’Hollywood Boulevard.

Prima di lui è stata la volta di personaggi nel mondo del cinema e della musica classica. Da Bertolucci alla soprano Tebaldi.

A 87 anni, il maestro italiano, alla vigilia della notte che dovrebbe consegnargli l’Oscar per la musica del film di Quentin Tarantino The Hateful Eight il compositore italiano ha posato per i fotografi accanto alla stella d’ottone a cinque punte dopo una cerimonia che ha visto la partecipazione anche del regista americano e del produttore Harvey Weinstein.

Ai Bafta trionfo per Ennio Morricone. Sbancano The Revenant e DiCaprio

Pubblicato il 15 Feb 2016 alle 11:26am

Alla Royal Opera House di Londra assegnati i Bafta, i prestigiosi Oscar britannici. Il maestro italiano Ennio Morricone premiato per la miglior colonna sonora del film di Quentin Tarantino “The Hateful Eight”.

Pieno di premi per “The Revenant” con Alejandro Gonzalez Iñarritu e Leonardo DiCaprio che si avvicina alla conquista degli Oscar del 28 febbraio.

Cinque i Bafta per miglior film e miglior attore protagonista consegnati alla star hollywoodiana che fa un altro passo verso , l’Oscar, mai vinto nel corso della sua carriera.

Alle spalle di The Revenant, protagonista Mad Max: Fury Road con quattro premi. Due i premi assegnati a Star Wars: il Risveglio della Forza, mentre gli altri se li ‘ aggiudicati Brooklyn, La Grande Scommessa, Steve Jobs, Il Caso Spotlight, Il Ponte delle Spie e The Hateful Eight.

Il riconoscimento per miglior attrice protagonista agli Oscar britannici è andato a Brie Larson, per “Room”.

Il premio per il miglior film britannico è andato infine alla saga incentrata sugli immigrati irlandesi “Brooklyn”.

Morricone querela i Subsonica per averlo accusato ingiustamente di plagio

Pubblicato il 12 Feb 2016 alle 6:10am

Il caso è scoppiato subito dopo il post apparso sul profilo Facebook dei Subsonica, in cui si afferma una certa somiglianza tra le prime quattro note orchestrali della colonna sonora di Morricone di The Hateful Eight per Tarantino, e l’attacco del loro “Tutti i Miei Sbagli”. (altro…)

Dolce Rosa Excelsa: Loren, Tornatore e Morricone insieme per la nuova fragranza di Dolce&Gabbana

Pubblicato il 02 Feb 2016 alle 7:32am

Tre mostri sacri del cinema italiano insieme per lo stesso cortometraggio.

Sophia Loren, Giuseppe Tornatore ed Ennio Morricone portano insieme in tv lo spot pubblicitario della nuova fragranza femminile creata da Dolce&Gabbana, “Dolce Rosa Excelsa”.

“Lavorare con tre eccellenze del cinema italiano che hanno portato la nostra arte nel mondo è un sogno e un onore” hanno dichiarato gli stilisti.

Il film ha inizio con l’incedere deciso di Sophia. Madre di cinque figli maschi, che li convince a seguirla, con lo straordinario piglio femminile, nella difficile impresa di restaurare una grande tenuta siciliana.

L’antica dimora di famiglia, Villa Valguarnera di Bagheria, nelle immediate vicinanze di Palermo, abbandonata a se stessa ed erosa dal tempo. Di cui la Loren ne custodisce tra le mani la chiave.

Apre la serratura della porta, la spalanca ed entra in un grande salone coperto da detriti e polvere.

“Coraggio!”, dice ai figli. Si rimbocca le maniche e dà il via per i lavori. Crollano muri, emergono affreschi preziosi, si issano travi e si tagliano rami secchi in giardino.

La casa torna al suo antico splendere. Ecco allora che per celebrare l’importante traguardo, si invita il paese di Bagheria a festeggiare tutti insieme. Nel giardino si affacciano ragazze in abito da festa.

Kate King è la bellissima Rosa che cattura l’attenzione del più giovane dei figli di Sophia. Lui, invaghito dalla sua bellezza, coglie per Kate il fiore più prezioso: una Rosa Rosso Carminio.

Sophia è in casa, davanti allo specchio, un ultimo tocco di rossetto, un gesto di pura femminilità, poi scende nel giardino in festa. Kate le si avvicina per porgerle la rosa. Sophia la guarda e sussurra: “Meravigliosa!”. In sottofondo, le note della colonna sonora composta da Ennio Morricone.

“Sophia Loren è il simbolo della bellezza italiana nel mondo. Amiamo la sensibilità di Giuseppe, la sua Sicilia è la nostra Sicilia, lavorare con lui è sempre molto naturale – hanno proseguito gli stilisti – Le musiche di Ennio Morricone fanno parte della nostra cultura da sempre e regalano alla storia un’atmosfera festosa e italiana”. Gli stilisti Dolce & Gabbana.

Il video

Venezia, Soundtrack Stars Golden Globe per Ennio Morricone, Alexandre Desplat e Ryuichi Sakamoto

Pubblicato il 08 Gen 2016 alle 9:41pm

Tre grandi della musica mondiale per il cinema, Alexandre Desplat, Ryuichi Sakamoto e il nostro Ennio Morricone, sono i tre candidati nella cinquina della migliore colonna originale rispettivamente per The Danish Girl, TheRevenant e The Hateful Eight al Premio della stampa hollywoodiana che sarà assegnato domenica notte a Los Angeles.

Una sfida impossibile per questi tre grandi autori, per il segno che hanno lasciato con la loro musica nel cinema internazionale e per il quale hanno ricevuto a Venezia, nelle ultime edizioni della mostra internazionale d’arte cinematografica, il Premio alla carriera Soundtrack Stars, abbinato alla consegna del riconoscimento che viene assegnato all’autore della migliore colonna sonora tra i film in concorso.

Il labirinto del silenzio, film tedesco all’italiana candidato agli Oscar in uscita il 14 gennaio. Il trailer

Pubblicato il 22 Dic 2015 alle 7:40am

Esce il 14 gennaio, in tutti i cinema italiani, Il labirinto del silenzio, il film tedesco all’italiana candidato nella categoria dei migliori film stranieri nell’edizione 2016 degli Oscar (insieme alle musiche del grande Ennio Morricone).

La regia è di Giulio Ricciarelli, di origini italiane: milanese di nascita di padre perugino, ma tedesco d’adozione a partire dall’età di quattro anni.

La pellicola candidata agli Oscar riflette un forte impegno civile e racconta una pagina buia della Storia, quella dell’Olocausto ma sopratutto le successive reticenze dei tedeschi nell’affrontare le inevitabili responsabilità che ne conseguirono.

Il labirinto del silenzio racconta infatti della testardaggine del pubblico ministro Johann Radmann, che nel 1958, venuto a conoscenza di alcuni documenti relativi ad Auschwitz, si occupò del processo contro le SS che operavano nel campo dell’orrore, dello sterminio.

Il protagonista è Alexander Fehling, che vestirà i panni del giovane procuratore Johann Radmann, al quale toccherà il duro compito di divulgare la scomoda verità nel Paese tedesco subito dopo la fine della guerra.

Il trailer

Nasce il parco tematico firmato da Ferretti e Morricone, il ‘Cinecittà World’

Pubblicato il 12 Lug 2014 alle 12:24pm

Nasce il Cinecittà World, il primo parco tematico in Italia dedicato al mondo del cinema. Un immenso parco di divertimento, disegnato da Dante Ferretti e con la colonna sonora del maestro Ennio Morricone – a cui è dedicata l’area western – e che aprirà le porte al pubblico il prossimo 24 luglio.

A Castel Romano si tiene oggi la presentazione con oltre mille invitati. Lo spazio racchiude 20 attrazioni, 8 set cinematografici, 4 teatri, 4 ristoranti a tema. L’investimento di IEG (Italian Entertainment Groupon) è di 250 milioni.

I principali azionisti: Luigi Abete, Andrea, Diego Della Valle, Aurelio e Luigi De Laurentiis e la famiglia Haggiag con la partecipazione di Generali Properties.

Il Parco si colloca come uno dei parchi con la stagione di apertura più lunga d’Europa. Il biglietto intero dà accesso a tutte le attrazioni e a tutti gli spettacoli, avrà un costo di 29 euro, 23 ridotto per bambini fino a 10 anni e per over 65. Ma vi è anche il pacchetto famiglie, valido per 2 adulti e 2 bambini, al costo di 95 euro.

Nel 2015 sono attesi 1.500.000 visitatori con un fatturato intorno ai 55 milioni di euro.

Ennio Morricone: sospesa tounée per motivi di salute, ma continuerà a comporre

Pubblicato il 20 Mag 2014 alle 9:04am

All’età di 85 anni il maestro Ennio Morricone, classe 1928, Premio Oscar honoris causa del 2007 è costretto ad interrompere la sua attività direttoriale a causa di una brutta ernia del disco che non gli permette più di poter salire sul podio, e di poter affrontare le trasferte a cui è abituato da sempre.

Alcune settimane fa, il maestro si è sottoposto ad un delicato intervento chirurgico alla schiena, che dopo un consulto con i medici, ha deciso di sospendere le date previste con il ‘50 years of music tour‘.

Saltando le date in Messico e negli Stati Uniti, dovrebbero essere confermati i concerti previsti in Francia per il 2015.

Il legale di Morricone, Giorgio Assumma ha fatto sapere che il suo assistito «continuerà il suo impegno per la composizione di colonne sonore per il cinema, auspicando in un ristabilimento delle sue condizioni, che potranno consentirgli di partecipare a tre concerti a Roma».

Gianni Morandi trionfa all’Arena di Verona. Dopo Fiorello, Carrà e Morricone stasera è la volta di Cher

Pubblicato il 08 Ott 2013 alle 9:51am

Un grande successo, quello di ieri sera, per Gianni Morandi e il gruppo Mediaset. All’Arena di Verona, il cantante emiliano, si è dimostrato ancora una volta un one-man-show vulcanico e coinvolgente, nella diretta della prima serata di Canale 5. Nonostante il cattivo tempo, il freddo non ha fermato gli oltre 12.000 spettatori che erano lì ad applaudirlo. (altro…)