estate 2019

Festival Show compie 20 anni! Parte il 30 giugno da Padova l’edizione 2019 del festival itinerante dell’estate italiana

Pubblicato il 02 Apr 2019 alle 2:15pm

Il FESTIVAL SHOW quest’anno compie 20 anni! Una storia entusiasmante fatta di volti celebri, di sorrisi, di applausi ma anche di impegno e fatica per poi, alla fine, affacciarsi ogni sera su piazze gremite. Il tour estivo itinerante organizzato da RADIO BIRIKINA e RADIO BELLA & MONELLA è nato nel 2000, da un’idea di Roberto Zanella, editore del più potente network radiofonico del nord Italia. Ha mosso i primi passi nelle piazze di provincia, con un palco commissionato al Comune ospitante e una struttura tecnica semplice, per poi crescere edizione dopo edizione.

Basti ricordare che per quattro anni la finale si è svolta all’Arena di Verona, e l’anno scorso è cominciato un nuovo sodalizio con la storica Piazza Unità d’Italia a Trieste, la piazza più grande d’Europa affacciata sul mare.

Senza contare la crescita del profilo artistico rispetto alle prime edizioni: solo Festival Show 2018 ha portato sul palco artisti come Il Volo, Benji & Fede, Ermal Meta, Irama, Le Vibrazioni, Loredana Bertè, Enrico Ruggeri e i Decibel, Anna Tatangelo, Annalisa e tanti altri, con oltre 32 ore di show live e ben 100 ore di dirette radio e streaming. In questi vent’anni, sono stati tantissimi i grandi nomi della musica italiana che hanno calcato il palco itinerante, tra i quali, solo per citarne alcuni, Elisa, Pooh, Zucchero, Patty Pravo, Stadio, Umberto Tozzi, Ron, Luca Carboni, Arisa, Roberto Vecchioni, Nina Zilli, Max Pezzali, Francesca Michielin e tantissimi altri www.festivalshow.it/ospiti.

Cresce ora l’attesa per il nome della padrona di casa che condurrà insieme a Paolo Baruzzo le tappe di Festival Show 2019. Negli ultimi anni si sono passate il testimone Lola Ponce, Serena Autieri, Luisa Corna, Laura Barriales, Giorgia Palmas, Adriana Volpe, Lorena Bianchetti e Giorgia Surina.

La produzione di Festival Show è riconosciuta per la qualità, l’imponenza del palco, l’affidabilità e la professionalità delle persone che ci lavorano per portare in scena uno spettacolo che miscela sapientemente musica, ballo e divertimento.

Un risultato che invoglia ancora oggi a ripartire con grinta per un’altra nuova ed avvincente edizione! Si inizia il 30 giugno da Prato della Valle: l’evento di Padova sarà l’unico in tutta la provincia. Le altre date del tour si snoderanno fra Veneto e Friuli Venezia Giulia, fino alla finalissima a Trieste in Piazza Unità d’Italia il 7 settembre.

Anche per quest’anno la direzione della fotografia è affidata a Renato Neri (light designer di eventi come Festivalbar) che rinnova il palco in ogni edizione, mentre la regia televisiva è di Claudio Asquini che permette le dirette di qualità sul sito di Festival Show.

In ogni tappa gli artisti sono accompagnati dal corpo di ballo guidato da Etienne Jean Marie; sarà presente anche la sezione Young dell’Orchestra Ritmico Sinfonico Italiana, già protagonista di Sanremo Young su Rai Uno: formata da ben sette elementi, a cui si aggiungono tre fiati e tre coristi, racchiude alcuni tra i migliori giovani musicisti del panorama nazionale provenienti da tutta Italia.

La direzione commerciale e artistica è invece di Mariano Sannito, il coordinamento artistico di Stefano Favero. Valore aggiunto è dato dallo staff tecnico, che da sempre con stile e professionalità costruisce un grande show applaudito da decine di migliaia di persone, e dagli sponsor, che animano il pre-show, il backstage e impreziosiscono le piazze con i loro stand.

Aperte le iscrizioni per partecipare ai Casting che porteranno alla selezione dei giovani emergenti che saliranno sul palco di Festival Show nelle prossime tappe. Un invito per musicisti, cantanti, band, cantautori che hanno l’opportunità di farsi notare dal grande pubblico, dagli addetti ai lavori e di esibirsi sullo stesso palcoscenico dei grandi big della musica. Le finali nazionali si svolgeranno a Caorle (Venezia) dal 3 al 5 maggio. Novità del concorso di quest’anno è l’apertura delle iscrizioni anche per le “Prime Voci”, dagli 8 ai 14 anni.

Ma Festival Show è molto di più, anche solidarietà, grazie al sodalizio con la Fondazione Città della Speranza che si occupa di raccogliere fondi per i bambini malati di gravi patologie. Da sempre, infatti, promuove nelle piazze una raccolta fondi che alla fine delle otto tappe viene versata nelle casse della Fondazione. Festival show ha donato in tutti questi anni 630.000 euro.

Tendenze mare donna 2019

Pubblicato il 18 Mar 2019 alle 6:13am

Sono principalmente 4 i temi per le tendenze moda mare donna estate 2019, secondo quanto visto a Maredamare, l’evento beachwear di riferimento per il mercato italiano che ogni anno chiama a raccolta oltre 250 marchi del settore (dai più noti fino agli emergenti ) nella Fortezza da Basso di Firenze.

BOTANICAL BLISS

Inno all’esuberanza della natura, alla sua magnificenza, in un viaggio alla scoperta dei suoi tratti più intimi e accoglienti. Stampe botaniche in alta definizione, fiori, frutta e foglie che ci portano per mano in un paradiso di vita.

ESCAPOLOGY

L’astrattismo come stargate verso l’ignoto, un passaggio segreto alla scoperta di segni grafici, simboli, elaborazioni apparentemente ignote che insieme accedono a nuovi linguaggi espressivi.

CUT OUTS

Nuovi tagli, inserimenti, nuove silhouette. Il corpo sembra prendere nuove forme quando il tessuto non rispetta gli schemi. Aperture, tagli grafici, passanti ripensano il costume da bagno in un gioco fatto di sottrazioni e aggiunte. Semplici o audaci ci donano energia e conforto. Nelle linee sia classiche, che sportive e romantiche.

NOMADIC ATTITUDE

Un viaggio come introiezione di nuovi simboli, una semiotica raffinata fatta di antichi linguaggi mescolati tra di loro per un nuovo e sofisticato stile nomade. Dalle terre del Nord Africa a quelle del Medio Oriente in una nuova via del sale che abbraccia culture remote prendendone i tratti più intimi.