ferite

Sviluppato gel iniettabile che rigenera muscoli e pelle danneggiati da incidenti stradali e interventi chirurgici

Pubblicato il 04 Mag 2019 alle 7:30am

Arriva un’importantissima scoperta scientifica. Cicatrici e ferite indelebili, muscoli danneggiati da incidenti stradali, interventi chirurgici andati male presto saranno solo un bruttissimo ricordo. Grazie ad un nuovissimo gel riparatore, che promette veramente miracoli per la pelle e muscoli danneggiati!

Un team di ricercatori di Baltimora, nel Maryland, ha annunciato ora un rivoluzionario gel iniettabile, in grado di rigenerare muscoli e pelle cancellando addirittura ogni traccia, ogni segno e ogni cicatrice lasciata sul corpo umano. La soluzione, testata per il momento solo su ratti e conigli, ma si è dimostrata essere veramente molto efficace ed esente da ogni effetto collaterale.

“Un grave danno all’epidermide – spiega Sashank Reddy, chirurgo ricostruttivo e responsabile dello studio – rappresenta per la medicina clinica un problema spesso insormontabile. I chirurghi possono trapiantare del tessuto prelevandolo da un’altra area del corpo, ma questo comporta dei traumi e l’inevitabile perdita di tessuto da un’altra parte del corpo. Oggi si utilizzano anche impianti sintetici, ma il sistema immunitario li combatte, lasciando comunque delle spesse cicatrici. Un’alternativa, efficace tuttavia soltanto sulle piccole ferite, sono i filler di acido ialuronico, ma questi sono inefficaci nella cura di danni complessi”.

Il gruppo di scienziati con a capo il professor Reddy ha trovato un modo per “fortificare” i gel, potenziando i collegamenti molecolari. Tale procedura risulta efficace, ma presenta ancora dei limiti, perché i pori che vengono a crearsi risultano esser tanto piccoli da impedire ai macrofagi e alle altre cellule di penetrare. La soluzione al momento è giunta per caso. Il team ha unito il gel ad un noto polimero biodegradabile, utilizzato per i punti di sutura solubili (polycaprolactone).

L’unione delle due molecole ha permesso di ottenere un composto gel che, nell’arco di poche ore, dava origine ad una vera e propria pelle dalla consistenza e resistenza in tutto e per tutto identica all’epidermide. Il gel al momento è stato testato con successo solo sui ratti e i conigli. Nelle cavie, si legge sulle pagine della rivista Science Translational Medicine, è stato possibile ricostruire blocchi di tessuto delle dimensioni di un dito umano.

Il nuovo gel è “scientificamente all’avanguardia”, commenta Ali Khademhosseini, bioingegnere all’Università della California, a Los Angeles e si spera possa superare i test della Food and Drug Administration degli Stati Uniti (Fda), ed essere utile anche per riparare tessuti molli con funzioni specifiche, come le cellule del muscolo cardiaco. Il composto, in questo caso, dovrà esser testato in laboratorio. Nel frattempo, però, gli scienziati hanno costituito una società, denominata LifeSprout, per commercializzarne il prodotto.

Zucchero, disinfettante naturale e cicatrizzante per le ferite

Pubblicato il 05 Apr 2018 alle 8:23am

Lo zucchero, un cicatrizzante naturale per curare le ferite. A dirlo, un recente studio condotto in Gran Bretagna guidato da Moses Murandu dell’Università di Wolverhampton nel West Midlands che già da piccolo aveva sperimentato questo originale utilizzo dello zucchero. L’uomo, cresciuto nello Zimbabwe, era in realtà abituato ad utilizzare il sale per disinfettare le ferite ma capitava che a volte avesse a disposizione del più costoso zucchero che sembrava essere ancora più efficace oltre che un rimedio migliore rispetto al sale in quanto non bruciava durante l’applicazione. (altro…)

Centella asiatica, valido rimedio naturale per la salute della pelle. Arrivano le ‘cica creams’

Pubblicato il 18 Feb 2018 alle 6:56am

Le ‘cica creams’ (acronimo di Centella asiatica) sono l’ultimo trend del momento nel campo della cosmesi e dei prodotti di bellezza coreani. La centella asiatica, l’elemento naturale di base. Generalmente usata come unico ingrediente funzionale in questi ritrovati o tutt’al più impiegata insieme a pochissimi altri componenti sempre naturali, pare con funzioni benefiche per la nostra pelle.

La centella asiatica, utilizzata anche per trattamenti anticellululite, pare agisca come eccellente lenitivo e perfino cicatrizzante di ferite e pelli irritate ed escoriate tanto che viene anche impiegata nelle pomate dermatologiche di trattamento delle cicatrici. Così anche le confezioni dei prodotti di bellezza che la contengono hanno un‘aria diversa dal solito, più medicale e meno estetica.

In Corea del Sud è esploso il trend Cica, avallato dalle blogger orientali più rinomate e dalle multinazionali. Tutti ne parlano tanto che il fenomeno è arrivato anche in Italia.

Cosmetica Italia, associazione italiana delle imprese cosmetiche sostiene: “Sono creme lenitive che alleviano la pelle irritata, rafforzandone la barriera cutanea e idratandola dolcemente grazie al principale ingrediente naturale, la Centella asiatica. Le confezioni di questa tipologia di prodotti ha solitamente un packaging simile al dermocosmetico ed evoca l’immagine di un unguento. Di fatto queste nuove emulsioni e balsami aprono la strada a un nuovo segmento di idratazione rilassante”, si legge in un report.

Come guarire prima da ferite in modo naturale

Pubblicato il 11 Mar 2016 alle 7:24am

Per far guarire prima e meglio le ferite un aiuto arriva anche a tavola da una giusta alimentazione. (altro…)