film

The children act – Il verdetto, al cinema dal 18 ottobre

Pubblicato il 15 Ott 2018 alle 8:03am

Arriva al cinema un film di Richard Eyre, THE CHILDREN ACT – IL VERDETTO, con Emma Thompson, Stanley Tucci, Fionn Whitehead, Anthony Calf, Jason Watkins, Ben Chaplin, Rupert Vansittart, Rosie Boore, giovedì 18 ottobre 2018. Distribuzione Bim Distribuzione.

Un film che racconta di una donna che dedica anima e corpo al suo lavoro di giudice ma trascura il marito. Il caso di un ragazzo in ospedale cambierà la sua vita. Sinossi Giudice dell’Alta Corte britannica, Fiona Maye è specializzata in diritto di famiglia. Diligente e persuasa di fare sempre la cosa giusta, in tribunale come nella vita, deve decidere del destino di Adam Henry, un diciassettenne testimone di Geova che rifiuta la trasfusione. Affetto da leucemia, Adam ha deciso in accordo con i genitori e la sua religione di osservare la volontà di Dio ma Fiona non ci sta. Indecisa tra il rispetto delle sue convinzioni religiose e l’obbligo di accettare il trattamento medico che potrebbe salvargli la vita, decide di incontrarlo in ospedale. Il loro incontro capovolgerà il corso delle cose e condurrà Fiona dove nemmeno lei si aspettava

Oscar 2019, Dogman di Matteo Garrone candidato per l’Italia

Pubblicato il 27 Set 2018 alle 7:46am

Dopo il trionfo di Cannes e altri premi il film ‘Dogman’ di Matteo Garrone è stato designato per rappresentare l’Italia alla selezione del Premio Oscar per il miglior film in lingua straniera alla 91esima edizione degli Academy Awards. A sceglierlo è stata la commissione di selezione per il film italiano da candidare all’Oscar istituita dall’Anica lo scorso giugno, su incarico dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, riunita davanti a un notaio e composta da Nicola Borrelli, Marta Donzelli, Gian Luca Farinelli, Antonio Medici, Silvio Soldini, Maria Carolina Terzi, Maria Sole Tognazzi, Stefania Ulivi, Enrico Vanzina.

L’annuncio delle nominations è previsto per il 22 gennaio 2019, mentre la cerimonia di consegna degli Oscar si terrà a Los Angeles domenica 24 febbraio 2019.

Trama In una periferia sospesa tra metropoli e natura selvaggia, dove l’unica legge sembra essere quella del più forte, Marcello è un uomo piccolo e mite che divide le sue giornate tra il lavoro nel suo modesto salone di toelettatura per cani, l’amore per la figlia Sofia, e un ambiguo rapporto di sudditanza con Simoncino, un ex pugile che terrorizza l’intero quartiere. Dopo l’ennesima sopraffazione, deciso a riaffermare la propria dignità, Marcello immaginerà una vendetta dall’esito inaspettato.

Trailer ufficiale

A 25 anni dalla scomparsa arriva nelle sale il film evento su NUREYEV | solo il 29 e 30 ottobre al cinema

Pubblicato il 19 Set 2018 alle 9:17am

A 25 anni dalla morte, arriva nelle sale solo il 29 e il 30 ottobre (elenco a breve su www.nexodigital.it) un film evento sorprendente e commovente dedicato al più grande ballerino di tutti i tempi: Rudolf Nureyev (Irkutsk, 1938 – Parigi, 1993). (altro…)

Ecco Nicole Kidman, irriconoscibile sul set del film “Destroyer”

Pubblicato il 25 Ago 2018 alle 6:08am

Nicole Kidman è davvero irriconoscibile nelle immagini che sono state diffuse, scattate sul set del film «Detroyer», di Karyn Kusama.

Nelle riprese del film che arriverà presto sul grande schermo, l’attrice hollywoodiana appare come una donna di mezza età con i segni del suo passato ben visibili sul viso.

I capelli sono scuri, corti e non curati. La pelle stanca e il viso scavato, ben diverso da quello che vediamo sorridere e ancora bello e giovane sui tappeti rossi dei festival del cinema di tutto il mondo. Nel film la diva è davvero irriconoscibile.

Il suo ruolo è quello di una detective del Los Angeles Police Department, che deve affrontare un caso complicato, tornato a preoccuparla dopo vent’anni. Un cambiamento fisico, questo, che è forse il più significativo per l’attrice, premio Oscar, non nuova a stravolgere il suo aspetto, come già aveva fatto per diventare Virginia Woolf in «The Hours».

Foto Corriere

Aperto il casting per il nuovo Pinocchio. Cercasi bambino tra i 7 e i 12 anni

Pubblicato il 06 Ago 2018 alle 6:48am

Sarà Matteo Garrone il regista del nuovo film di Pinocchio. (altro…)

Addio al regista Carlo Vanzina, aveva 67 anni

Pubblicato il 08 Lug 2018 alle 9:50am

E’ morto all’età di 67 anni Carlo Vanzina. A dare la triste notizia, la moglie Lisa e il fratello Enrico: “Nella sua amata Roma, dov’era nato, ancora troppo giovane e nel pieno della maturità intellettuale, dopo una lotta lucida e coraggiosa contro la malattia ci ha lasciati il grande regista Carlo Vanzina amato da milioni di spettatori ai quali, con i suoi film, ha regalato allegria, umorismo e uno sguardo affettuoso per capire il nostro Paese”. (altro…)

Obbligo o verità, dal 21 giugno al cinema il film di Jeff Wadlow

Pubblicato il 21 Giu 2018 alle 7:33am

E’ in tutte le sale, dal 21 giugno 2018, OBBLIGO o VERITA’, di Jeff Wadlow. Con Lucy Hale, Tyler Posey, Violett Beane, Nolan Gerard Funk, Hayden Szeto, Landon Liboiron, Aurora Perrineau, Sam Lerner. Distribuzione Universal Pictures. (altro…)

La terra dell’abbastanza, il film drammatico di Damiano D’Innocenzo e Fabio D’Innocenzo, al cinema dal 7 Giugno

Pubblicato il 06 Giu 2018 alle 5:58am

Arriva al cinema un film drammatico dal titolo LA TERRA DELL’ABBASTANZA Damiano D’Innocenzo, Fabio D’Innocenzo in uscita il 7 giugno 2018. In cui nel cast troviamo, Andrea Carpenzano, Matteo Olivetti, Milena Mancini, Max Tortora, Luca Zingaretti, Demetra Bellina, Michela De Rossi, Giordano De Plano. Distribuzione Adler Entertainment. (altro…)

Cannes 2018, conferenza stampa di presentazione Italian Movie Award

Pubblicato il 18 Mag 2018 alle 9:25am

Si è svolta l’altro ieri, mercoledì 16 maggio 2018, presso il Salon Marta dell’Italian Pavilion, all’interno dell’Hotel Le Majestic, la conferenza stampa della X edizione di Italian Movie Award – Festival Internazionale del Cinema, che si svolgerà a Pompei dal 29 luglio al 6 agosto.

Alla presenza del presidente e direttore artistico del festival Carlo Fumo e del conduttore del festival Luca Abete, sono state annunciate le nomination 2018 delle categorie CORTOMETRAGGIO e DOCUMENTARIO, il miglior FILM D’ANIMAZIONE e la miglior OPERA PRIMA.

Sono state presentate le principali novità dell’edizione 2018 che ha deciso di introdurre un nuovo e originale criterio di premiazione per la categoria LUNGOMETRAGGI: sarà la Jury Roots, composta dalle più importanti comunità di cittadini di origini italiane all’estero, a sancire le migliori opere italiane all’estero preselezionate e nominate dalla Giuria Accademica.

Italian Movie Award 2018 dedica una retrospettiva al premio Oscar ® Denzel Washington e ha come tema il FUTURO: “Uno sguardo alle generazioni, a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni, perché gli insegnamenti di oggi rappresentano le scelte e le azioni del domani”.

NOMINATION CORTOMETRAGGI

– COSÌ IN TERRA (As It Is on Earth) – regia di Pier Lorenzo Pisano (selezione Cinéfondation, Festival di Cannes 2018) – LA GIORNATA – regia diPippo Mezzapesa (nomination David di Donatello 2018, Premio Speciale Nastri d’argento 2018) – MEZZANOTTE ZERO ZERO – regia di Nicola Conversa (nomination David di Donatello 2018) – LA LOTTA – regia di Marco Bellocchio(selezione Quinzaine des Réalisateurs, Festival di Cannes 2018) – BISMILLAH – regia di Alessandro Grande (vincitore del David di Donatello 2018)

NOMITATION DOCUMENTARI – LA LUCIDA FOLLIA DI MARCO FERRERI – regia di Anselma Dell'Olio (vincitore del David di Donatello 2018, vincitore Nastri d’argento 2018) – DIVA! – regia di Francesco Patierno (vincitore Nastri d’argento 2018) – 78 – VAI PIANO MA VINCI – regia di Alice Filippi (nomination David di Donatello 2018) – HITLER CONTRO PICASSO E GLI ALTRI – regia di Claudio Poli – LA VOCE DI FANTOZZI – regia di Mario Sesti (selezione Venezia Classici, Mostra del Cinema di Venezia 2017) *Le nomination della sezione LUNGOMETRAGGI saranno annunciate a luglio 2018, durante il festival.

ITALIAN MOVIE AWARD | MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE – GATTA CENERENTOLA – regia di Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri, Dario Sansone (vincitore del David di Donatello 2018)

ITALIAN MOVIE AWARD | MIGLIOR OPERA PRIMA – IL TUTTOFARE – regia di Valerio Attanasio

Abracadabra, un film di Pablo Berger, al cinema dal 17 Maggio

Pubblicato il 06 Mag 2018 alle 8:35am

Arriva al cinema, il 17 maggio 2018, ABRACADABRA, un film di Pablo Berger, con Maribel Verdú, Antonio de la Torre, José Mota, Josep Maria Pou, Quim Gutiérrez, Priscilla Delgado, Saturnino Garcia, Ramón Barea, distribuito da Movies Inspired.

Un film ricco di suspense e fantasia dove un’ipnosi non va a finire nel verso giusto.

Sinossi

Carmen ha un marito che non la vede più: perennemente attaccato al televisore per guardare le partite di calcio, di nessun aiuto in casa ma con innumerevoli pretese, Carlos è diventato un estraneo volgare e ingombrante. Al matrimonio di un parente il cugino di Carmen, Pepe, si esibisce in un numero di ipnotismo e Carlos si candida come volontario, con l’intenzione di mettere in ridicolo il povero Pepe, che per di più ha una cotta per sua moglie. Ma la situazione gli si rivolterà contro, e Carlos si ritroverà abitato dallo spirito di Tito, ambiguo personaggio che ha avuto il suo momento d’oro negli anni Ottanta