fosfodiesterasi tipo 5

“Viagra e oltre: una cura vera e propria della disfunzione erettile”

Pubblicato il 03 Feb 2011 alle 1:00am

La disponibilità dei nuovi farmaci orali a lunga durata di azione e l’aumentare delle conoscenze sui meccanismi biochimici dell’erezione, hanno consentito la recente messa a punto di nuove forme di terapia. Fino ad ora i farmaci orali per l’impotenza, si limitavano a “correggere” il deficit durante l’attività sessuale; agivano “al momento” insomma, ed ogni nuova occasione di incontro sessuale richiedeva la preventiva assunzione di una pillola con un determinato anticipo temporale. (altro…)