igiene orale

Cani e gatti possono soffrire di problematiche dentali. Come scoprirle e prevenirle

Pubblicato il 25 Apr 2018 alle 8:02am

Cani e gatti possono soffrire di diverse problematiche dentali, tali da compromettere la loro salute e una corretta alimentazione. Sempre più di frequente i medici veterinari che devono fare i conti con problemi di masticazione, placca, tartaro.

Sonia Magistratti al Corriere della Sera, medico veterinario e responsabile del canile sanitario della ATS di Milano, spiega che le cause possono essere veramente tante. Dalla semplice presenza di batteri a patologie molto più gravi come diabete, insufficienza renale, lupus e molto altro ancora.

Sul cane ad esempio, può influire in modo importante il cimurro, mentre sul gatto i problemi dentali possono presentarsi a seguito di varie infezioni virali, dalla peritonite infettiva alla leucemia felina. Accorgersene però non è semplice, poiché l’animale domestico tende a non manifestare il proprio disagio, in particolare gli amici felini. Bisogna perciò prestare molta attenzione ad alcuni sintomi, come alitosi, mancanza di appetito, sanguinamento, irritabilità e molto altro ancora, quindi consultare immediatamente il veterinario poiché, se non curate, queste problematiche possono portare a seri rischi per l’organismo.

Per questo, la specialista raccomanda un controllo costante dal veterinario, una buona alimentazione e l’acquisto di quei prodotti – come gli stick – che permettono all’animale di rimuovere gli accumuli sui denti tramite la masticazione.

Lavarsi i denti dopo aver mangiato e’ sbagliato

Pubblicato il 31 Mar 2017 alle 9:56am

Dopo aver mangiato non bisogna lavarsi subito i denti ma attendere almeno trenta minuti prima di farlo. (altro…)

Denti belli anche per anziani, grazie al dental coach

Pubblicato il 26 Mar 2017 alle 9:34am

Gli anziani per avere denti sani devono seguire una strategia di igiene mirata concordata con igienista dentale e dentista, veri e propri “coach” per la salute dei denti negli over 65.

Ecco allora che gli esperti della Società Italiana di Parodontologia e Implantologia (SidP) in occasione del XVIII Congresso Internazionale su Parodontologia e Salute Orale, appena conclusosi a Rimini, hanno proposto la figura del “dental coach”, l’igienista dentale che assieme all’odontoiatra diventa punto di riferimento per insegnare all’anziano come pulire i denti ogni giorno, superando anche i piccoli intoppi legati all’età.

Oggi ad esempio, un anziano su dieci si lava i denti ogni volta che ha mangiato, meno del 13% utilizza gli spazzolini elettrici che consentono una pulizia più efficace e, soprattutto, solo uno su tre si sottopone a controlli regolari dal proprio dentista di fiducia.

Così, il 67% degli anziani ha meno di venti denti in bocca, una condizione che va ad associarsi anche ad un rischio doppio di isolamento, depressione e declino cognitivo. Causa principale della perdita dei denti negli anziani.

Per questo motivo, dicono gli esperti, la parodontite, che colpisce 2 over 65 su 3, causa infiammazione alle gengive, ed è molto diffusa perché la prevenzione con una buona igiene orale scarseggia.

Gli esperti hanno ricordato che costa molto meno pulire i denti ogni giorno con una costante e buona igiene orale piuttosto che trattare una parodontite in stadio avanzato. Ma ad oggi solo un anziano su tre si sottopone a controlli regolari una volta l’anno.

Perfetti sanzionata dal Tar: chewing gum non sostituiscono l’uso dello spazzolino

Pubblicato il 05 Gen 2017 alle 1:58pm

Abbiamo sentito tante volte di pubblicità che facevano intendere che un chewing gum adeguato potesse sostituire durante la giornata l’uso frequente dello spazzolino.

Ecco allora, che non essendo cosa vera, come accertato da diversi studi e ricerche, nel 2013 si è mosso l’Antitrust che ha sanzionato la Perfetti, per 180.000 euro poiché le sue pubblicità erano ingannevoli.

Sentenza da’ ragione all’Antitrast, le gomme da masticare pubblicizzate non sono capaci di dare nessun beneficio all’igiene dentale, dunque non possono minimamente sostituire l’uso quotidiano dello spazzolino da denti e dentifricio.

Coinvolti almeno quattro prodotti della società, Vivident, Happydent, Daygum e Mentos.

Allarme carie bambini in Italia, il fluoro è l’unica cura

Pubblicato il 06 Feb 2014 alle 10:16am

I bambini italiani a quattro anni di età hanno già le carie. In Italia sono 120 mila ovvero il 21,6% del totale, e diventano 250 mila a 12 anni ossia nella fase della prepurbertà. (altro…)

Igiene dentale: italiani bocciati per la prova del sorriso

Pubblicato il 05 Feb 2012 alle 9:50am

La maggior parte degli italiani pare non sia molto attenta alla salute dentale. Ad annunciarlo l’Associazione igienisti dentali italiani (Aidi) che fornisce un’indagine secondo i cui dati emerge che 6 persone su 10 non si sottopongono alle cure periodiche dall’igienista dentale. (altro…)

Malattie polmonari: si prevengono con una buona igiene orale

Pubblicato il 02 Gen 2012 alle 12:29pm

Sono state davvero molte le dimostrazioni e le ricerche specifiche, sul benessere che una corretta igiene dentale può apportare al nostro organismo. (altro…)

Per rimanere incinte non si deve trascurare l’igiene orale

Pubblicato il 07 Lug 2011 alle 7:29am

Le donne che vogliono rimanere incinte non devono trascurare l’igiene orale. Le malattie gengivali allungano di oltre due mesi l’attesa di una gravidanza. (altro…)