insulino resistenza

Diabete, lo sapete che latte e latticini diminuiscono il rischio?

Pubblicato il 13 Lug 2019 alle 7:22am

Il consumo di latte è al centro dell’attenzione di diversi studi volti a verificare il suo effettivo impatto sulla salute. Questo, preziosissimo alimento, è sempre stato considerato fondamentale per una dieta equilibrata, soprattutto in vista del suo apporto di importanti minerali tra i quali il calcio.

Un recente studio condotto da Angel Gil, dell’Università di Granada, e da Rosa Ortega, dell’Università Complutense di Madrid, ha preso in esame 14 articoli scientifici precedentemente pubblicati sull’argomento la cui revisione è stata pubblicata sulla prestigiosa rivista Advances in Nutrition, e mostra come il consumo di latte e latticini si sia rivelato salutare in tutte le fasce di vita.

Le sostanze nutritive contenute (principalmente proteine, vitamine e sali minerali) svolgono un’importante azione protettiva nei confronti del nostro organismo.

In gravidanza, ad esempio, l’abituale utilizzo di questi alimenti favorisce non solo il raggiungimento di un peso normale alla nascita per quanto riguarda il neonato, ma anche un suo corretto sviluppo nel corso degli anni a venire. Ma su tutte spicca certamente la diminuzione del rischio di insorgenza di particolari malattie, quali ad esempio quelle cardiovascolari e il diabete.

Tali patologie risentono enormemente del nostro stile di vita, e pertanto anche l’alimentazione ha un ruolo essenziale.

Nel caso del diabete di tipo 2, lo studio in questione ha evidenziato come il consumo di yogurt e latticini magri aiuti a prevenire la malattia. Grazie ad un’intensa azione protettiva contro la sindrome metabolica, la quale è caratterizzata da una serie di fattori di rischio (insulino-resistenza, aumento della pressione sanguigna, dislipidemia e obesità addominale) che possono portare all’insorgenza del diabete.

Grasso sulla pancia, i rimedi naturali

Pubblicato il 22 Giu 2019 alle 6:28am

Il grasso sulla pancia non è soltanto un problema di natura estetica, ma anche e soprattutto un problema di salute in quanto rappresenta un importante fattore di rischio di malattie che possono essere anche gravi come nel caso del diabete, dell’infarto e dell’ictus. (altro…)