istruzione

L’istruzione della mamma è capace di influenzare il Dna dei figli

Pubblicato il 10 Dic 2015 alle 8:07am

L’istruzione che la mamma da’ ad un figlio sembra influenzare quest’ultimo non solo da un punto di vista comportamentale e sociale, ma anche dal punto di vista genetico. Al punto che i nati da madri che non hanno terminato la scuola potrebbero avere maggiori probabilità di essere svantaggiati per tutta la loro esistenza.

A rivelarlo una ricerca condotta dalla University of California-San Francisco (UCSF) e pubblicata sul Journal of Perinatology, che ha esaminato la lunghezza dei telomeri, molecole che si trovano nella parte terminale dei cromosomi capaci di proteggere contro la perdita di Dna durante la divisione cellulare.

L’accorciamento della lunghezza dei telomeri, legato all’età è capce di aumentare il rischio di diabete, obesità e cancro.

Studi precedenti hanno dimostrato infatti che la loro lunghezza nei neonati varia a seconda dei fattori genetici, e ancora, fumo o utilizzo di farmaci in gravidanza.

La nuova ricerca, condotta su campioni di sangue del cordone di 54 bambini, nati da mamme di origine latinoamericana che avevano partorito al San Francisco General Hospital, è riuscita a dimostrare che i telomeri dei neonati le cui madri non avevano diploma di scuola superiore sono più corti del 5-6% rispetto a quelli dei figli di madri diplomate.

Per questo spiega l’autrice Janet Wojcicki, professore associato di pediatria presso l’UCSF “Il fatto che abbiamo trovato un effetto relativo all’istruzione materna sulla salute cellulare quando i bambini sono ancora nel grembo sottolinea l’importanza dell’accesso all’istruzione, in particolare per le famiglie a rischio”.

Scuola: ministro Giannini fortemente contestata alla Festa dell’Unità di Bologna, lascia il dibattito

Pubblicato il 25 Apr 2015 alle 12:40pm

Il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini è stata fortemente contestata da alcuni attivisti che hanno fatto irruzione nella sala della Festa dell’Unità a Bologna, interrompendo così l’incontro appena iniziato. (altro…)

Lecce: al via il progetto dell’università islamica

Pubblicato il 01 Mar 2015 alle 7:01am

Molto presto, nella città di Lecce, aprirà l’università islamica. L’avvio dei corsi è previsto per il mese di ottobre. (altro…)

La nuova scuola del premier Renzi e del ministro Giannini: “Mai più bimbi isolati”

Pubblicato il 23 Feb 2015 alle 7:27am

Il ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini, nel suo intervento all’iniziativa del Pd sulla scuola, riferendosi al caso del bambino autistico lasciato solo in aula a Valmontone, vicino Roma ha detto ieri: “Le stanzette del silenzio degli innocenti nella Buona Scuola non ci saranno, non avranno spazio“. (altro…)

Scuola: mobilitazione studenti in tutta Italia, #10ottstudentiinpiazza

Pubblicato il 10 Ott 2014 alle 12:20pm

Una mobilitazione degli studenti è partita in tutta Italia su richiesta dell’Unione studenti universitari e dalla Rete sotto l’hashtag #10ottstudentiinpiazza. (altro…)

Caro scuola, gli aumenti del 2014 di libri e corredo scolastico

Pubblicato il 17 Set 2014 alle 9:08am

Il Miur ha congelato i limiti di spesa per i libri scolastici all’anno 2012, ma i consumatori parlano di cospicui aumenti. (altro…)

Scuola: il piano Renzi, 150mila docenti assunti entro settembre 2015, addio alle supplenze

Pubblicato il 03 Set 2014 alle 11:18am

Il premier Matteo Renzi annuncia di voler “rivoluzionare” la scuola. Il piano è stato pubblicato sul sito del Governo ‘passo dopo passo’. (altro…)

Scuola: al via il 17 settembre con sciopero. Ministro Giannini ‘Chi fa di più, prende più soldi’

Pubblicato il 27 Ago 2014 alle 11:49am

Il ministro dell’istruzione Stefania Giannini ha disegnato i punti chiave della riforma che dovrebbe riguardare scuola e personale docente. (altro…)

Istruzione: la ricetta del ministro Carrozza, “per vacanze meno compiti e più letture”

Pubblicato il 22 Dic 2013 alle 10:39am

Il ministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza, nel corso di una manifestazione che si è tenuta a Pisa, rivolgendosi agli studenti presenti, li ha invitati ”a convincere gli insegnanti a non farsi dare troppi compiti per le vacanze di Natale per trovare il tempo di dedicarsi così alla lettura”, (altro…)

Ministro dell’istruzione Carrozza “oggi comunicheremo l’assunzione di 11.268 docenti”

Pubblicato il 20 Ago 2013 alle 10:33am

Il ministero dell’Istruzione tra i primi provvedimenti urgenti da attuare pensa al reclutamento dei prof e gli e-book. (altro…)