Italo Treno

A luglio e agosto i cani di grossa taglia viaggiano gratis sull’alta velocità, grazie ad Amici Cucciolotti e Italo Treno

Pubblicato il 20 Giu 2018 alle 4:42am

ITALO ama gli animali e per incentivare i viaggiatori a condividere il viaggio con i loro amici a 4 zampe, insieme ad AMICI CUCCIOLOTTI – le figurine di Pizzardi Editore “che salvano gli animali” – dà il via a una vera e propria campagna pet-friendly.

Nei mesi di luglio e agosto, infatti, ITALO ed AMICI CUCCIOLOTTI regaleranno il biglietto a tutti i cani di grossa taglia, con peso superiore a 10Kg. Anche tutti gli altri animali da compagnia, i cani di piccola taglia e i gatti sono sempre i benvenuti a bordo e possono viaggiare gratuitamente negli appositi trasportini, obbligo invece non previsto per i cani guida per non vedenti.

Per poter viaggiare in tutta comodità i treni Italo prevedono uno spazio per i cani di taglia superiore ai 10 Kg al fianco del proprio padrone, con un Kit dedicato comprendente un tappetino monouso e una ciotola per acqua o cibo.

La partnership di Italo e Amici Cucciolotti, consolidata in passato con la distribuzione gratuita a bordo treno degli album di figurine, continua all’insegna della sensibilizzazione e dell’attenzione verso i nostri amici animali.

Attraverso i canali social ufficiali di Italo, gli annunci a bordo treno, il sito web ufficiale, il magazine di bordo “Italo. I sensi del viaggio” e la diffusione di un breve cartone animato creato per l’occasione da Amici Cucciolotti, verrà ribadito che viaggiare con il proprio animale, vero e proprio compagno di vita, è un’occasione per vivere una nuova e piacevole esperienza insieme.

Prenotare il servizio gratuito per i cani di grossa taglia è facilissimo: basterà infatti chiamare il Contact Center “Pronto Italo” allo 06.07.08 e, contestualmente all’acquisto del proprio biglietto in abbinamento all’offerta Flex, verrà emesso il ticket gratuito, a seconda della disponibilità, per gli ambienti Prima, Comfort e Smart.

Per sostenere un progetto come questo sono indispensabili grande passione, sensibilità e attenzione al sociale, nonché un grande amore e rispetto per la natura e gli animali, tutte qualità che contraddistinguono da sempre le scelte di Italo e di Amici Cucciolotti.

Hostess muore a 33 anni, Italo e colleghi le dedicano un treno dell’alta velocità

Pubblicato il 23 Apr 2017 alle 11:01am

Una storia triste quella che vi raccontiamo oggi, ma anche di amicizia, di affetto e lavoro. La storia di una giovane hostess dei dei treni Italo, morta all’età di 33 anni la scorsa settimana, a causa di un male incurabile.

I suoi colleghi e l’azienda per dimostrarle il proprio affetto hanno deciso di dedicarle un convoglio per non dimenticarla mai.

Così se domani vi dovesse capitare di viaggiare a bordo di un treno Italo dell’alta velocità fate caso al numero scritto sulla fiancata, proprio sotto la cabina di guida. Se leggete il numero 25 allora ricordatevi di Annalisa Venticinque, ragazza campana, morta di cancro venerdì 14 aprile.

Annalisa era originaria di Pignataro Maggiore, provincia di Caserta, e ha combattuto con tutte le sue forze contro la malattia che non le ha dato scampo, come riferisce anche cronacaserta.it. Faceva l’hostess, e dopo aver lavorato per la Air One tra le sue ultime esperienze c’era proprio quella a bordo dei treni Italo.