Jobs Act

“Jobs Act sbagliato, il governo dia risposte”, le parole di Roberto Speranza leader della sinistra democratica

Pubblicato il 15 Gen 2017 alle 11:07am

Ci sono punti del Jobs Act che vanno cambiati. La Consulta ha bocciato il quesito sull’articolo 18, ma non si può assistere impotenti alla crescita dei licenziamenti disciplinari “. Così Roberto Speranza, leader della sinistra dem, dice la sua chiedendo modifiche urgenti sul lavoro al governo. “Se nulla si muoverà – annuncia Speranza – il mio sarà un Sì ai due referendum e una sfida sull’articolo 18“. (altro…)

Lavoro: stretta sui voucher per dribblare i referendum sul Jobs Act

Pubblicato il 27 Dic 2016 alle 11:53am

Il governo è pronto a procedere con controlli e sanzioni. I cosiddetti voucher, i ticket da dieci euro lordi nati per pagare i lavoretti “accessori” e per permettere all’economia sommersa di emergere, stanno diventando una regola. (altro…)

Jobs Act: cosa cambia per partite iva, maternità, malattia

Pubblicato il 29 Gen 2016 alle 12:19pm

Il Consiglio dei ministri di ieri- oltre a varare l’annunciato rimpasto di governo – ha approvato tre disegni di legge che riguardano partite Iva, piano contro la povertà e legge delega sul Cinema “secondo una linea di potenziamento degli interventi su cultura, sviluppo civile e artistico nel nostro Paese”.

Il piano anti-povertà mira a sostenere circa 280mila famiglie e 550mila bambini, per un totale di un milione e 150mila persone.

Con il Jobs Act delle partite Iva, secondo quanto dichiarato dal ministro Poletti, “vogliamo aumentare le tutele per questo lavoro nelle transazioni commerciali e fare in modo che gli autonomi non vengano colpiti da contratti capestro cui non si possono sottrarre”. Con questo ddl si contrastano, “clausole e condotte abusive”. Nel ddl che “riordina le prestazioni assistenziali sono però escluse quelle sulla disabilità”, precisa il ministro.

Le lavoratrici autonome non saranno più obbligate a sospendere del tutto l’attività lavorativa durante i 5 mesi di maternità e percepiranno l’indennità di maternità indipendentemente dalla effettiva astensione dall’attività lavorativa.

I trattamenti terapeutici oncologici saranno equiparati alla degenza ospedaliera. In caso di malattia superiore a due mesi si potrà sospendere il pagamento dei contributi sociali fino a due anni. Li si potrà saldare a rate al termine della malattia per un periodo pari al triplo della fase di sospensione del pagamento.

Queste solo alcune delle nuove normative.

Jobs Act, addio all’art. 18, arriva il ‘Contratto a tutele crescenti’

Pubblicato il 08 Mar 2015 alle 7:22am

Da venerdì scorso, è in vigore il ‘Contratto a tutele crescenti‘, istituito con il decreto della Jobs Act. (altro…)

Cdm: al via i decreti sul Jobs Act, art. 18, Ilva. Secondo Renzi, “Sarà più facile assumere”

Pubblicato il 24 Dic 2014 alle 11:26am

All’ordine del giorno del consiglio dei ministri di questa mattina ci sono i decreti attuativi del Jobs Act e il decreto legge per l’Ilva di Taranto. (altro…)

Jobs Act passa al Senato: nuovi contratti senza art. 18, tutte le novità

Pubblicato il 04 Dic 2014 alle 12:45pm

Il Jobs Act è passato in Senato con 166 voti favorevoli, 112 contrari e un astenuto. Presentato per la prima volta l’8 gennaio scorso, da Matteo Renzi e dal ministro del lavoro Giuliano Poletti, il decreto era stato approvato dalla camera lo scorso 25 novembre, per poi divenire legge dello stato. (altro…)

Jobs Act, bagarre in Aula: libri contro il presidente Grasso, ma il Governo incassa la fiducia

Pubblicato il 09 Ott 2014 alle 9:46am

Siamo in piena notte, a Palazzo Madama, quando il governo riesce ad incassare la fiducia con 165 sì contro 111 no sulla legge delega del Jobs Act. (altro…)