lacrimazione

Occhio secco a soffrirne sono più le donne. Prevenzione gratuita dal 2 al 31 Maggio

Pubblicato il 29 Apr 2018 alle 7:29am

Occhi che bruciano, lacrimazione, bisogno di lavarsi e strofinarsi gli occhi, difficoltà ad aprirli spontaneamente al mattino, presenza di una secrezione mucosa e filamenti. Sono questi i sintomi della ‘sindrome dell’occhio secco’, che colpisce in prevalenza le donne, in rapporto di 2 a 1, e che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha definito “tra i più ignorati e sottovalutati disturbi della società moderna”.

Il Centro Italiano Occhio Secco (CIOS), in collaborazione con l’Università dell’Insubria di Varese promuove dal 2 al 31 maggio il ‘Mese della diagnosi e della prevenzione dell’occhio secco’, durante il quale si potranno fare esami e visite gratuite, nell’ambito di una Campagna che coinvolge 14 Centri in tutto il territorio nazionale, da Milano a Catania, da Padova a Lecce.

Per saperne di più, scegliere la struttura medica più vicino a te, visita il sito web www.centroitalianoocchiosecco.it