Lady Gaga

Lady Gaga, un nuovo album in arrivo, dal titolo ‘Chromatica’

Pubblicato il 02 Giu 2020 alle 6:30am

Lady Gaga torna agli inizi con il suo nuovo album ‘Chromatica’, il sesto della sua carriera, un inno alla dance-pop music proprio come quando nel 2009 balzò in vetta alle classifiche con il singolo ‘Just Dance’. “Ho fatto di nuovo un album dance – ha dichiarato la pop star – e questa pista da ballo è mia, me la sono meritata”.

L’uscita dell’album è stato annunciata dalla stessa cantautrice con un post su Instagram in cui ella balla da casa sua sulle note del brano ‘911’ (In Usa in numero per le chiamate di emergenza, ndr).

‘Chromatica’, la cui uscita era prevista inizialmente per il 10 aprile scorso, ma rimandato a causa della pandemia, segue ‘Joanne’ nel 2016, oltre ad essere una pure celebrazione del pop è anche un album provocatorio che apre le porte di un’utopia fittizia dove va dentro tutto, tutto è accettato.

Un anticipazione dell’album era già arrivata con il singolo ‘Stupid Love’ e nel video di riferimento la Gaga appare come un’eroina extra terreste tutta in rosa. Non a caso il testo della canzone si apre dicendo che il ‘mondo marcisce nei conflitti e molte tribù combattono tra loro per il potere’.

Lady Gaga torna al suo pubblico con questo nuovo lavoro, anche dopo il suo annuncio e blocco del tour, con cui rivelava di soffrire di fibromialgia.

One World Together, da Lady Gaga ad Andrea Bocelli in maratona musicale per l’Oms

Pubblicato il 20 Apr 2020 alle 7:10am

Il One World Together at Home è l’evento musicale organizzato da Lady Gaga per ringraziare e sostenere gli operatori sanitari in prima linea contro la pandemia di Covid-19. Uno spettacolo sobrio ma che ha urlato forte per i suoi contenuti. Costretti a casa per evitare i rischi di un contagio, circa settanta artisti di tutto il mondo hanno unito le loro forze, per una causa comune, la solidarietà verso l’Organizzazione Mondiale della Sanità e a chiunque è costretto a ‘non stare a casa’ rischiando la propria vita in quanto in prima linea.

Senza risparmiare gratitudine a medici, infermieri, ricercatori, volontari, e di tutti gli operatori dei servizi ritenuti essenziali, One World Together ha rivolto il proprio cuore anche all’Italia, il primo paese al di fuori della Cina più colpito.

In Italia il live è andato in diretta su Rai1, su Rai Radio2 e in streaming su RaiPlay, con la conduzione di Ema Stokholma e Fabio Canino. E domani sarà ancora sui canali ViacomCbs Network Italia, Mtv, Mtv Music, Vh1 e Comedy Central. Le due ore in prima serata sono state precedute da uno streaming partito dal primo pomeriggio. A dare il fischio d’inizio Lady Gaga che ha invitato tutti a sorridere intonando al piano Smile, brano reso famoso da Nat King Cole. Poi ha definito l’evento non un fundraising ma una “lettera d’amore al mondo”. Ed infatti durante le due ore di musica non sono state chieste donazioni, è stata invece un’assoluta manifestazione di umanità e riconoscenza. E instancabilmente tutti gli artisti nel line up hanno manifestato la loro gratitudine, da Paul McCartney a Elton John, dai Rolling Stones a Lizzo, Jennifer Lopez, Billie Eilish, Stevie Wonder, Taylor Swift, Annie Lennox, Zucchero, Keith Urban con una breve apparizione della moglie Nicole Kidman, Chris Martin, Alicia Keys e Beyoncé le quali si sono soffermate soprattutto sulle comunità di colore, tra quelle più colpite dal virus.

Lady Gaga al cinema nei panni di Patrizia Reggiani Gucci

Pubblicato il 04 Nov 2019 alle 7:54am

LADY GAGA (33 ANNI) CI HA PRESO GUSTO. DOPO L’OSCAR PER LA MIGLIOR CANZONE VINTO CON A STAR IS BORN, TORNA AL CINEMA. E STAVOLTA PER UN CASO CHE RIGUARDA LA CRONACA ITALIANA E L’ALTA MODA NEL MONDO: SARÀ INFATTI, PATRIZIA GUCCI, MANDANTE DELL’OMICIDIO DELL’EX MARITO.

Lady Gaga Interpreterà IL nuovo film di Ridley Scott, il regista di Alien, Il gladiatore, Thelma e Louise.

Ridley Scott ha scelto lei per interpretare Patrizia Reggiani Gucci. La donna dietro all’omicidio di Maurizio Gucci, l’erede della famiglia che ha segnato la storia della Moda. Fiorentina. Italiana. Internazionale. Il suo ex marito. Padre delle sue due figlie.

Un omicidio che scosse la Milano di metà Anni 90. E Patrizia Gucci sembrava essere uscita da una puntata di Dynasty.

Lady Gaga lancia linea di bellezza a Las Vegas, si chiamerà ‘Haus Beauty’

Pubblicato il 01 Mag 2019 alle 8:52am

Lady Gaga dopo il cinema si lancia anche nel mondo del ‘beauty’ con la sua linea e boutique a Las Vegas. Secondo la stampa locale infatti, la boutique è ancora in costruzione ma dovrebbe essere inaugurata a fine maggio.

La linea di Gaga si chiamerà ‘Haus Beauty’ e la popstar ne ha registrato i diritti già a fine 2018. Comprende profumi, fondotinta, rossetti, smalti e vari prodotti di cosmesi.

Il nome è ispirato dalla sua squadra creativa personale ‘Haus Gaga’. Il team è responsabile della sua immagine, tra le altre cose, durante le performance dal vivo. Nel 2016 per celebrare la partnership decennale, la protagonista del film ‘A Star is Born’ si fece tatuare la parola ‘Haus’ sul braccio destro.

Quest’anno ai Grammy vittoria per le donne

Pubblicato il 12 Feb 2019 alle 6:08am

Quest’anno i Grammy vanno alle donne. E’ infatti la cantante country Kacey Musgraves a portarsi a casa il grammofono d’oro di maggior valore e peso specifico grazie album dell’anno firmato con Golden Hour.

Lady Gaga ha invece vinto tre grammofonini, per “migliore duo pop” con Bradley Cooper per Shallow, che prima della diretta aveva vinto anche il premio per la “migliore canzone scritta per i visual media”, e “best pop solo performance” con “Joanne Where Do You Think You’re Goin’?.

I grammofonini per la canzone e il record dell’anno vanno invece a Childish Gambino con il brano ‘This is America’.

Ariana Grande, in forte polemica con la produzione, ha anche lei disertato la serata pur vincendo, prima della diretta, il premio Best Pop Vocal Album, con Sweetener.

Delle diciassette performance nel corso della serata solo quattro erano di artisti uomini: Post Malone con i Red Hot Chili Peppers, Dan e Shay, Shawn Mendes e Smokey Robinson.

Foto Ansa

Tiffany da oggi tracciabilità e trasparenza per i diamanti. No a lavoro minorile, e sangue

Pubblicato il 12 Gen 2019 alle 7:59am

Il marchio Tiffany & Co. ha lanciato un nuovo programma per promuoverne tracciabilità e trasparenza dei diamanti venduti: a partire da alcuni giorni fa i clienti della leggendaria gioielleria, la cui sede sulla Quinta Strada ha fatto da sfondo a ‘Colazione da Tiffany’, potranno conoscere finalmente il Paese o la regione di origine delle pietre recentemente estratte, da oltre 18 carati che stanno acquistando. (altro…)

Lady Gaga, abiti sontuosi per il tour promozionale del film “A Star is Born”

Pubblicato il 02 Ott 2018 alle 7:30am

Lady Gaga ce la sta mettendo tutta per rendere indimenticabile il tour promozionale per il film “A Star is Born”, per la regia di Bradley Cooper.

Ha infatti deciso di puntare su abiti molto importanti. Sul tappeto rosso, ad esempio, alla Mostra del Cinema di Venezia, la pop star americana è apparsa in una nuvola di piume rosa firmata da Valentino Couture. E per il film, trionfo di pubblico e critica.

Successivamente in occasione delle varie apparizioni fatte a Toronto, Los Angeles e Londra, la pop star di Poker Face ha continuato a sfoggiare abiti da capogiro.

Come un bellissimo total black velato di Armani Privé, un pizzo silver firmato Givenchy Couture, e il pomposo abito vittoriano firmato Alexander McQueen.

Lady Gaga punta sempre per questo giro di incontri, sullo stile e l’eleganza. E non sbaglia mai.

75^ Mostra del Cinema di Veneza, il 31 agosto la prima mondiale di “A Star is Born” con Lady Gaga

Pubblicato il 26 Lug 2018 alle 7:05am

Si terrà il prossimo 31 Agosto, la 75.ma Mostra del Cinema di Venezia, (fuori concorso), la prima mondiale di “A Star is Born”, film scritto e diretto da Bradley Cooper, con Lady Gaga. (altro…)

Fibromialgia, la malattia invisibile che ha costretto Lady Gaga a disdire 10 concerti del tour europeo

Pubblicato il 04 Feb 2018 alle 8:30pm

Fibromialgia, patologia reumatologica di cui soffre anche Lady Gaga, la quale ha annunciato sui social che proprio a causa di questa malattia è costretta ad annullare le ultime 10 tappe della sua tournèe europea, perché ‘devastata dai dolori’.

La patologia, apparentemente invisibile è infatti definita anche ‘sindrome del dolore che non si vede’. E’ una patologia, quasi interamente al femminile, che causa un insieme di sintomi fisici e psichici particolarmente debilitanti ma che non compaiono nelle analisi di laboratorio. Si presenta con dolori muscolari e senso di affaticamento, disturbi del sonno, reflusso gastroesofageo, colon irritabile e anche problemi cognitivi e di memoria.

In Italia il 15 novembre scorso la Commissione Affari sociali della Camera ha approvato un testo che prevede di includere la fibromialgia nell’elenco delle malattie croniche di rilevante impatto sociale e sanitario e che devono rientrare nei Lea, i livelli essenziali di assistenza.

Piercarlo Sarzi Puttini, reumatologo dell’Ospedale Sacco di Milano l’ha definita un “dolore del corpo e dell’anima”, di cui soffrono circa due milioni di italiani, e al 90%, donne.

“Una sindrome – ha precisato – difficile da diagnosticare, perché concorrono sintomi numerosi e diversi fra loro. Non si può estirpare chirurgicamente e riduce le capacità di svolgere un’efficiente attività lavorativa e di avere una vita sociale appagante”.

Le cause? “Può esserci predisposizione genetica – ha detto lo specialista in reumatologia – ma concorrono soprattutto variabili ambientali, socioculturali: lo stress a cui ogni giorno è sottoposta la donna giustifica la prevalenza nel sesso femminile. Ci possono anche essere stati, nella vita di queste pazienti, un particolare trauma, dinamiche familiari negative, abusi fisici o sessuali. Ma il primo movente è senz’altro un disturbo della percezione del dolore”.

Era il 13 settembre quando, al Toronto Film Festival, la cantante ha rivelato per la prima volta di soffrire di fibromialgia. La pop star americana di fama internazionale su twitter ha annunciato che dovrà dedicarsi alla sua salute e uscirà a breve un documentario in cui parla della fibromialgia sperando che serva ad aumentare la consapevolezza su tale sindrome e a connettere tra loro le persone che ne soffrono.

Lady Gaga nuova testimonial del marchio Tudor

Pubblicato il 01 Ott 2017 alle 5:46am

Lady Gaga è la nuova testimonial Tudor. La celebre popstar è infatti la protagonista dell’ad campaign #BornToDare del celebre marchio. (altro…)