lista ministro governo Conte

Nasce il governo M5s – Lega, Conte premier. Ecco la squadra dei ministri, Fdi “Non abbiamo chiesto poltrone”

Pubblicato il 31 Mag 2018 alle 10:40pm

Svolta decisiva nelle consultazioni per cercare di formare un governo dopo l’incontro avvenuto questo pomeriggio tra Di Maio e Salvini, raggiunti poi anche dal prof. Giuseppe Conte.

Alle 19 l’arrivo di una dichiarazione congiunta dei leader di 5Stelle e Lega che annuncianoa: “Ci sono le condizioni per un governo politico”

Alle 19.30 il premier Carlo Cottarelli è salito al Colle per rimettere il suo mandato al presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

“La formazione di un governo politico è di gran lunga la migliore soluzione per il paese, limita l’incertezza che deriverebbe da nuove elezioni. Esprimo i miei auguri di cuore di buon lavoro al governo che spero possa essere formato al più presto. Grazie e scusate se sono stato troppo silenzioso in questi giorni”.

Queste le sue parole ai giornalisti, dopo l’annuncio di aver rinunciato all’incarico di formare il governo, alla luce degli sviluppi per la nascita dell’esecutivo giallo-verde.

Il Prof. Giuseppe Conte, visibilmente emozionato, dopo le 21.00 di questa sera al Quirinale, in diretta anche dal suo profilo Fb, ha annunciato la lista dei 17 ministri:

Presidente del Consiglio – Giuseppe Conte Vice Presidente del Consiglio e Ministro dello Sviluppo Economico, Lavoro e Welfaree Welfare – Luigi Di Maio Vice Presidente del Consiglio e Ministro dell’Interno – Matteo Salvini

Rapporti con il Parlamento e Democrazia Diretta – Riccardo Fraccaro (M5S) Ministro della Difesa – Elisabetta Trenta (M5S) Ministro dell’Economia e Finanze – Giovanni Tria (Lega) Ministro delle Politiche Agricole – Gianmarco Centinaio (Lega) Ministro Infrastrutture e trasporti – Danilo Toninelli (M5S) Ministro dell’Istruzione, ricerca – Marco Bussetti (Lega) Ministro dei Beni Culturali e Turismo – Alberto Bonisoli (M5S) Ministro della Salute – Giulia Grillo (M5s) Ministro delle Politiche Comunitarie – Paolo Savona Ministro della Pubblica Amministrazione – senatrice Avv. Giulia Bongiorno (Lega) Ministro Affari Regionali e Autonomie – Erika Stefani (Lega) Ministro del Sud – Senatrice Barbara Lezzi (M5S) Ministro Disabilità – Lorenzo Fontana (Lega) Ministro Affari Esteri – Enzo Moavero Milanesi Ministro della Giustizia – Alfonso Bonafede (M5S) Ministro dell’Ambiente – Marco Costa (M5S) Sottosegretario Presidente del Consiglio – Giancarlo Giorgetti (Lega)

Il Governo di Giuseppe Conte è composto dunque da 8 Ministri del Movimento 5Stelle; 7 Ministri della Lega + Giancarlo Giorgetti; 2 Tecnici: Enzo Moavero Milanesi (Esteri), Giovanni Tria (Economia) giurerà domani al Quirinale alle ore 16.00.

“Lavoreremo intensamente per realizzare gli obbiettivi politici anticipati nel contratto, lavoreremo con determinazione per migliorare la qualità di vita di tutti gli italiani”. Così il Presidente del Consiglio incaricato, Giuseppe Conte, ha dichiarato e premesso al Quirinale dopo aver letto la lista dei ministri della sua squadra di governo.

Giorgia Meloni, leader di Fdi, che ha avuto un ruolo chiave in questa formazione di governo, come lei stessa ha precisato in un video postato sulla sua pagina Facebook da parte sua ha voluto precisare: “Ho sentito dire molte cose in queste ore ma ci tengo a precisare che Fdi non ha mai chiesto poltrone o di entrare nella squadra di governo. Per patriottismo abbiamo detto che davamo una mano perché l’Italia è sotto attacco e non ci possiamo permettere di votare a luglio. Ma non abbiamo mai chiesto posti di governo”. La Meloni e il suo partito sosterranno il governo dall’esterno.