liste di attesa

Trapianti e donazioni, 2018 il secondo miglior anno di sempre. Torino in cima alla lista per maggior numero di interventi

Pubblicato il 21 Feb 2019 alle 7:37am

I dati presentati dal Centro Nazionale Trapianti (CNT) e dal Ministero della Salute rivelano che il 2018 è stato il secondo anno migliore di sempre nel nostro Paese, per la donazione e il trapianto di organi: 1.680 i donatori registrati, 3.718 i trapianti effettuati. Un risultato questo che conferma ancora una volta la crescita degli ultimi anni e porta a un calo delle liste di attesa degli organi di rene e cuore. (altro…)

Diritto alla salute con prestazioni a breve tempo, altrimenti sì dal privato ma solo con il ticket

Pubblicato il 11 Gen 2017 alle 1:05pm

Le liste di attesa, in Italia si sa, soprattutto per determinate visite e prestazioni sanitarie, sono diventate veramente lunghissime. Con la conseguenza che molti cittadini, se hanno bisogno ad esempio di sottoporsi ad una esame urgente, una TAC, sono costretti ad attendere mesi e mesi, a rinunciarvi se non hanno al possibilità di potersi permettere di ricorrere ad un centro medico privato. (altro…)

Lombardia: da settembre ambulatori aperti la sera e nel weekend

Pubblicato il 02 Ago 2014 alle 11:18am

Il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni nella conferenza stampa che si è tenuta dopo la riunione della Giunta regionale ha annunciato che “La sperimentazione sugli ambulatori aperti che si è conclusa ieri, sarà confermata dal 1 settembre in tutte le aziende ospedaliere lombarde e in tutte le strutture private“.

Da settembre, infatti, tutti gli ambulatori saranno aperti la sera dalle 18 alle 22, ed il sabato e la domenica mattina“.

Inoltre, sempre a partire da settembre si assisterà anche ad un taglio netto delle liste di attesa. Intervento per il quale saranno messi a disposizione 15 milioni di euro di investimento.

Sanità: tempi di attesa troppo lunghi, per una mammografia si aspetta 13 mesi

Pubblicato il 17 Lug 2013 alle 6:42am

Gli italiani hanno fatto ben 27.491 segnalazioni nell’anno 2012 per tempi di attesa troppo lunghi anche per accedere ad esami urgenti, e perché in affanno a causa dei costi da sostenere. Un dato questo a dir poco allarmante, che emerge dal Rapporto Pit Salute 2013 condotto dal Tribunale per i diritti del malato, presentato al ministero della Salute. (altro…)