Luciano Ligabue

Luciano Ligabue, Luci d’America: da oggi in radio e in digitale, il singolo estratto dall’album di inediti in uscita a marzo. Ascoltalo

Pubblicato il 11 Gen 2019 alle 10:03am

E’ in rotazione radiofonica e download digitale, da oggi, 11 gennaio 2019, Luci d’America, il primo singolo di Luciano Ligabue estratto dal dodicesimo album di inediti in uscita a marzo 2019 (Zoo Aperto/F&P Music Hub/Warner Music).

Lunedì 14 gennaio il video del brano, girato in California, sarà disponibile online.

Luci d’America” è prodotto da Federico Nardelli. In estate il rocker sarà poi in concerto con un tour nei principali stadi italiani.

Testo Luci d’America

Ligabue, Luci d’America, Testo Vieni qui e guarda fuori Fammi un po’ vedere come tu la vedi Io vedo fumo sulle macerie Tu guardi nello stesso punto e sorridi

Dai che allora andiamo al mare La penisola intanto riesce a galleggiare Facciamo che guido e tu guardi fuori Perché a guardare resti tu la migliore

E serve pane e fortuna E serve vino e coraggio Soprattutto ci vogliono buoni compagni di viaggio

Le luci d’America Le stelle sull’Africa Si accende lo spettacolo Le luci che ti scappano dall’anima

Vieni qui andiamo fuori Fuori da uno schermo, dalle mie prigioni C’è ancora il sole che fa il suo lavoro Sui Santi subito e sui tagliagole Prestami i tuoi occhi ancora che io guardo un dito Mentre tu la luna E fatti vicina, un po’ più vicina Che adesso voglio un altro panorama

E serve pane e fortuna E serve avere coraggio Soprattutto ci vogliono buoni compagni di viaggio

Le luci d’America Le stelle sull’Africa Si accende lo spettacolo Le luci che ti scappano dall’anima La luce dell’Africa Le stelle d’America

Si accende lo spettacolo Le luci che ti scappano dall’anima La luce dell’Africa Le stelle d’America

E fra distruzione e meraviglia E tu che mi aspetti sulla soglia Di certi miracoli Uno può accorgersi Solo da sveglio

Le luci d’America Le stelle sull’Africa Si accende lo spettacolo Le luci che ti scappano dall’anima La luce dell’africa Le stelle d’america

Luci d’America” è una road song perfetta per essere ascoltata e cantata durante un viaggio in macchina, sfrecciando in autostrada – immaginando di percorrere la Route 66: “E serve pane e fortuna / e serve avere coraggio / soprattutto ci vogliono buoni compagni di viaggio”. I suoni sono compatti, solidi, i ritmi trascinanti, con un riff affidato alle tastiere che sembra ricordare molto certe produzioni dei Coldplay o degli U2.

Benevento: Festival Nazionale del Cinema e della Televisione dal 4 al 9 luglio. Apre Ligabue, chiude Piovani

Pubblicato il 27 Giu 2018 alle 8:52am

Cresce l’attesa per la seconda edizione del FESTIVAL NAZIONALE DEL CINEMA E DELLA TELEVISIONE di Benevento in programma da mercoledì 4 a lunedì 9 luglio. (altro…)

Festival Nazionale del Cinema e della Televisione di Benevento, dal 4 al 9 Luglio, apertura con Luciano Ligabue!

Pubblicato il 12 Giu 2018 alle 7:40am

E’ stato presentato ieri, il Festival Nazionale del Cinema e della Televisione di Benevento, che ha deciso di dedicare a Luciano Ligabue l’apertura della seconda edizione, in programma a Benevento dal 4 al 9 luglio. La giornata sarà un’occasione per celebrazione l’artista con un vero e proprio “Liga Day” cinematografico che avrà inizio nel pomeriggio con le proiezioni dei suoi primi due film, “Radiofreccia” e “Da Zero a Dieci”. In serata, poi, è prevista, nella splendida arena dell’Hortus Conclusus disegnata dal Maestro Mimmo Paladino, la proiezione del suo ultimo film, “Made In Italy”, in contemporanea all’incontro con Ligabue che avverrà all’interno del centro storico. L’artista sarà intervistato da Alessio Viola, giornalista e conduttore di Sky Tg24. (altro…)

Luciano Ligabue, per un po’ lontano dalle scene: “Ho bisogno e voglia di non avere scadenze davanti”

Pubblicato il 07 Mar 2018 alle 4:53pm

Luciano Ligabue, ha annunciato oggi su Facebook che starà per un po’ lontano dalle scene.

Queste le parole affidate ad un videomessaggio, che vi postiamo più sotto: «Ciao a tutti, sento il bisogno di farvi un po’ il riassunto delle puntate precedenti: un concept album scritto e realizzato, il concertone di Monza, l’uscita dell’album con il tour promozionale annesso piuttosto corposo, il tour nei palasport con 52 date. In mezzo, sapete, lo stop dovuto all’operazione per le corde vocali che ha fatto sì che nel frattempo io finissi di scrivere il film e lo realizzassi; ripresa del tour, finiamo il tour, finisco anche la postproduzione del film. Finalmente il film esce e di conseguenza sono lì a fare il tour promozionale altrettanto intenso, se non di più che non per quello che ha riguardato il disco. Tanta roba per questi due anni! Tanta roba secondo me giusta perché “Made In Italy” è il progetto, per me, più ambizioso della mia carriera. Io ancora ho ricevuto degli echi sul film che mi hanno veramente commosso; mi sento di ringraziarvi veramente ancora di più rispetto al solito e sapete che tendo a farlo perché credo che sia un buon modo per ricordarvi quanto la vostra presenza sia preziosa per me. Detto questo, avrete capito che dopo due anni così, ho bisogno (e addirittura voglia, in questo caso) di non avere scadenze davanti. Sono bufale quelle che leggete in giro su eventuali concerti che dovrei fare quest’anno. Non sappiamo niente nemmeno rispetto al disco perché ancora non c’ho pensato, non so quando comincerò a realizzare l’album però, insomma, siamo qui, siamo presenti, saremo presenti con i social ogni tanto e per il resto ci vediamo al più presto possibile. Ciao!» Luciano Ligabue

Luciano Ligabue: questa sera alle 23.10 su Rai Uno il docufilm “Un anno da dimenticare”

Pubblicato il 13 Gen 2018 alle 7:19am

Lo ha definito “un 2017 sulle montagne russe” e sarà Luciano stesso a raccontarlo in un docufilm intitolato “UN ANNO DA NON DIMENTICARE” che andrà in onda su Rai Uno oggi, sabato 13 gennaio, alle ore 23.10. (altro…)

Luciano Ligabue, da lunedì 4 settembre dal “105 Stadium” di Rimini riparte il “Made in Italy – Palasport 2017”

Pubblicato il 25 Ago 2017 alle 6:52am

Riparte lunedì 4 settembre, dal “105 Stadium” di Rimini, il tour “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”, prodotto e organizzato da Riservarossa e F&P Group, che vede LUCIANO LIGABUE protagonista dei palazzetti di tutta Italia per presentare alcuni brani dell’ultimo album “MADE IN ITALY”, oltre ai suoi grandi successi. (altro…)

Luciano Ligabue, al via le riprese del film Made in Italy con Stefano Accorsi e Kasia Smutniak

Pubblicato il 15 Giu 2017 alle 10:22am

MADE IN ITALY” è il titolo dell’ultimo album di LUCIANO LIGABUE ma anche del suo terzo film (dopo “Radiofreccia” e “Da zero a dieci”). (altro…)

Luciano Ligabue sospende tour “Made in Italy 2017” per intervento corda vocale sinistra

Pubblicato il 17 Mar 2017 alle 12:42pm

Luciano Ligabue è costretto a fermarsi con il tour Made in Italy – Palasport 2017 per un problema di salute.

«Mi hanno diagnosticato la malattia professionale di chi canta», afferma LUCIANO sui suoi social network. Infatti, a causa del polipo intracordale che ha interessato la corda vocale sinistra dell’artista e che non gli permette di cantare (per cui dovrà sottoporsi a un intervento chirurgico), il “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017” viene sospeso e le prossime date del tour vengono posticipate a settembre/ottobre.

Questa la dichiarazione completa di LUCIANO LIGABUE sui suoi social:

“14 marzo 2017, dal palco del Madiolanum Forum (Assago) di Milano «Va beh ragazzi, parliamoci chiaro: sentite come son conciato con la voce. Sì, è così così. Purtroppo ho avuto una ricaduta e quindi si sente, faccio molta fatica a gestire proprio il cantato però non me la sentivo di far saltare il concerto all’ultimo. Quindi adesso andiamo dritti un po’ al sugo, ce la metto tutta, faccio veramente tutto quello che posso, vi chiedo scusa. Avrei voluto darvi una performance molto migliore di quella che sto dando ma purtroppo è andata così. Detto questo – rivolgendosi ai musicisti – saltiamo questa e andiamo a quella dopo. Ragazzi, ce la metterò tutta. Portate pazienza per i problemi che ne verranno fuori».

17 marzo 2017 «Ecco, questa è la testimonianza di poche sere fa, era il 14 marzo, quindi la sera dopo il mio compleanno. Durante il giorno avevo sentito proprio che la voce non usciva. Dopo 3-4 pezzi del concerto ero quasi afono. Così ho avuto bisogno di farmi visitare ovviamente il giorno dopo e mi hanno detto una cosa che avrei preferito non sentirmi dire ma che purtroppo rientra fra quelle che vengono definite le malattie professionali di chi canta cioè ho un polipo, in questo caso intracordale mi dicono, alla corda vocale sinistra. Il che significa una cosa molto semplice: il polipo non ti permette di poter cantare e quindi io adesso non posso cantare. Devo fare un intervento che mi dicono essere abbastanza semplice che però richiede qualche mese di recupero per la piena funzionalità delle corde vocali. Insomma, morale: ovviamente io vengo da diciassette concerti fantastici in cui ho potuto vedere la gioia, l’entusiasmo, la passione di tutti quanti voi che c’eravate e adesso mi tocca spostare, fermare il tour… In realtà non lo fermiamo perché come vi ho promesso io quest’anno vi vengo a trovare “casa per casa”, ve l’avevo promesso a Monza e lo faremo. Ho la mia agenzia che sta facendo il diavolo a quattro ma vorrà fare sì che questo tour si svolga a settembre e ottobre esattamente negli stessi palazzetti, nelle stesse città dove avete già preso i biglietti e quindi io potrò mantenere questa promessa ma soprattutto potrò continuare a godere di quello di cui ho goduto purtroppo per un breve tempo. Abbiamo fatto in tempo a fare diciassette concerti. Vi ho visti bellissimi, vi ho visti gioiosi, entusiasti, vi ho visti più giovani del solito, cosa che mi ha fatto oltre a un po’ di sorpresa, anche molto piacere. Ecco, io voglio ripartire da quest’idea, ho bisogno di un po’ di mesi per rimettermi in sella ma lo farò. E quindi ci vediamo a settembre per il tour di Made In Italy».

Il video è visibile su YouTube di Ligabue al seguente link: https://youtu.be/DDGN2xegW2w

Di seguito il nuovo calendario del “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017”:

04 SETTEMBRE 105 Stadium di RIMINI (recupero del concerto del 10 APRILE) 06 SETTEMBRE Pala Resega di LUGANO (recupero del concerto del 12 MAGGIO) 08 SETTEMBRE Mediolanum Forum di Assago – MILANO (recupero del concerto del 4 APRILE) 09 SETTEMBRE Mediolanum Forum di Assago – MILANO (recupero del concerto del 5 APRILE) 12 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA (recupero del concerto del 12 APRILE) 13 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA (recupero del concerto del 13 APRILE) 15 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA (recupero del concerto del 19 MAGGIO) 16 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA (recupero del concerto del 20 MAGGIO) 18 SETTEMBRE PalaLottomatica di ROMA (recupero del concerto del 21 MAGGIO) 20 SETTEMBRE Pala Florio di BARI (recupero del concerto del 23 MAGGIO) 22 SETTEMBRE Nelson Mandela Forum di FIRENZE (recupero del concerto del 22 MARZO) 23 SETTEMBRE Nelson Mandela Forum di FIRENZE (recupero del concerto del 23 MARZO) 25 SETTEMBRE 105 Stadium di GENOVA (recupero del concerto del 25 MARZO) 26 SETTEMBRE 105 Stadium di GENOVA (recupero del concerto del 26 MARZO) 28 SETTEMBRE Pala Bigi di REGGIO EMILIA (recupero del concerto del 27 APRILE) – BENEFICIENZA 30 SETTEMBRE Fiera di BRESCIA (recupero del concerto del 1 APRILE) 01 OTTOBRE Fiera di BRESCIA (recupero del concerto del 2 APRILE) 03 OTTOBRE Pala Arrex di JESOLO (VENEZIA) (recupero del concerto del 26 APRILE) 05 OTTOBRE Zoppas Arena di CONEGLIANO (TREVISO) (recupero del concerto del 9 MAGGIO) 07 OTTOBRE Pala Onda di BOLZANO (recupero del concerto del 19 APRILE) 10 OTTOBRE Pala Alpitour di TORINO (recupero del concerto del 28 MARZO) 11 OTTOBRE Pala Alpitour di TORINO (recupero del concerto del 29 MARZO) 13 OTTOBRE Pala Bam di MANTOVA (recupero del concerto del 6 MAGGIO) 14 OTTOBRE Pala Bam di MANTOVA (recupero del concerto del 7 MAGGIO) 16 OTTOBRE Pala Prometeo di ANCONA (recupero del concerto del 24 APRILE) 18 OTTOBRE Adriatic Arena di PESARO (recupero del concerto del 20 MARZO) 20 OTTOBRE Arena Spettacoli PD Fiere (recupero del concerto del 21 APRILE) 21 OTTOBRE Arena Spettacoli PD Fiere (recupero del concerto del 22 APRILE) 23 OTTOBRE Pala Rubini Alma Arena di TRIESTE (recupero del concerto del 28 APRILE) 24 OTTOBRE Pala Rubini Alma Arena di TRIESTE (recupero del concerto del 29 APRILE) 27 OTTOBRE Unipol Arena di BOLOGNA (recupero del concerto del 7 APRILE) 28 OTTOBRE Unipol Arena di BOLOGNA (recupero del concerto del 8 APRILE)

I BIGLIETTI PRECEDENTEMENTE ACQUISTATI RESTANO VALIDI PER LE NUOVE DATE CORRISPONDENTI. Le informazioni relative alla data di Cagliari verranno rese note mercoledì 22 marzo.

Coloro che volessero richiedere il rimborso dei biglietti acquistati potrà farlo rivolgendosi ai punti vendita dove gli stessi sono stati acquistati entro e non oltre il 14 aprile 2017.

Per coloro che hanno acquistato i biglietti online sul sito Ticket One o tramite call center con modalità ‘ritiro sul luogo dell’evento‘, il rimborso dei biglietti potrà essere richiesto scrivendo all’indirizzo email: ecomm.customerservice@ticketone.it entro e non oltre il 14 aprile 2017

Per i biglietti acquistati online sul sito Ticket One o tramite call center con modalità ‘spedizione tramite corriere espresso‘, il cliente dovrà spedire i biglietti, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, entro e non il 14 aprile 2017 (farà fede la data del timbro postale) all’indirizzo: TicketOne S.p.A. – Via Vittor Pisani 19 – 20124 Milano (C.a. Divisione Commercio Elettronico).

Gli acquirenti del concerto di Roma del 17 maggio dovranno chiedere il rimborso entro il 14 aprile 2017 in quanto la data è annullata e potranno contestualmente riacquistare un biglietto per le nuove date previa disponibilità.

Gli acquirenti del concerto di Bruxelles del 14 maggio dovranno chiedere il rimborso entro il 14 maggio 2017 in quanto la data è annullata.

CONCERTO DI REGGIO EMILIA: Si informa che il concerto di LUCIANO LIGABUE inizialmente previsto per giovedì 27 aprile al PalaBigi di Reggio Emilia verrà posticipato al 28 Settembre 2017. Lunedì 27 e martedì 28 marzo, inoltre, saranno messi in vendita ulteriori biglietti acquistabili esclusivamente presso il Circolo Arci Pigal di Reggio Emilia (Via Errico Petrella 2 – Zona Stadio Mapei), dalle ore 11.00 alle 19.00 (orario continuato), fino ad esaurimento disponibilità. Non sarà quindi possibile acquistare online biglietti per la data in oggetto. L’incasso del concerto di Reggio Emilia, al netto dei costi regolarmente documentati, verrà donato all’Associazione CuraRE Onlus e alla Fondazione GRADE Onlus, per sostenere le attività dei due enti benefici reggiani. I biglietti acquistati per lo spettacolo del 27 aprile 2017 resteranno validi per lo spettacolo del 28 Settembre 2017. Coloro che non potranno assistere allo spettacolo del 28 Settembre 2017 potranno richiedere il rimborso, sempre nelle giornate di lunedì 27 e martedì 28 marzo 2017, dalle ore 11.00 alle ore 19.00, presso il Circolo Arci Pigal di Reggio Emilia. I biglietti eventualmente rimborsati saranno contestualmente oggetto di vendita al pubblico.

Luciano Ligabue, al via questa sera da Acireale il “Made in Italy – Palasport 2017”

Pubblicato il 14 Feb 2017 alle 6:49am

Al via questa sera, martedì 14 febbraio, dal Pal’Art Hotel di Acireale (CT) l’attesissimo “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017” (con oltre 320.000 biglietti venduti in prevendita), il tour che vedrà LUCIANO LIGABUE protagonista della scena musicale dei principali palasport italiani, per presentare dal vivo i brani contenuti nell’ultimo disco di inediti “MADE IN ITALY”, oltre ai suoi più grandi di successi di sempre! (altro…)

Luciano Ligabue, a causa di un edema alle corde vocali, posticipate date romane del ‘Made in Italy Palasport 2017’

Pubblicato il 02 Feb 2017 alle 6:40pm

La partenza del tour “MADE IN ITALY – PALASPORT 2017” di LUCIANO LIGABUE, prevista per domani, venerdì 3 febbraio, al PALALOTTOMATICA di ROMA è stata rinviata a MARTEDÌ 14 FEBBRAIO al Pal’Art Hotel di ACIREALE (CT).

Queste le parole con cui LUCIANO LIGABUE sui suoi profili social: «Ciao a tutti purtroppo non ho buone notizie. L’altro giorno il concerto a Jesolo non è saltato tanto per l’influenza quanto per il fatto che proprio non avevo voce. Allora mi sono fatto controllare e purtroppo mi hanno ritrovato un edema alle corde vocali. Il che vuol dire che non solo adesso non sono nella condizione di controllare la voce, quindi proprio non riesco a cantare, ma che soprattutto mi dicono che devo assolutamente tenere la voce a riposo perché corro il rischio di creare dei danni maggiori alle corde vocali e in vista delle cinquanta, sessanta date che abbiamo comunque da fare quello può essere devastante. Per cui mi costringono a un periodo di riposo di dieci giorni, il che vuol dire, e quanto a malincuore ve lo devo dire, che le date di Roma vengono rimandate. Sono spostate, hanno già trovato degli spazi fra aprile e maggio e… sarà così. E questo vuol dire che ovviamente vi potete immaginare il mio stato d’animo, la mia frustrazione. Io attendevo con ansia l’inizio di questo tour, non vedevo l’ora di cominciare al PalaLottomatica proprio l’esecuzione dal vivo di un album a cui tengo così tanto e di uno spettacolo che credo vi piacerà. L’abbiamo preparato scrupolosamente, però, insomma, purtroppo non è possibile. Vi abbraccio e ci vediamo quindi ad Acireale con la prima e poi via via con tutte le altre. Ciao a tutti!».

Il video è visibile sul canale ufficiale Facebook di Ligabue al seguente link: https://www.facebook.com/Ligabue/videos/10155067585101522/

Tutti i concerti di Roma, previsti per il 3, 4, 6, 7 e 10 febbraio al PalaLottomatica, saranno posticipati ai seguenti giorni: 12 aprile – NUOVA DATA a recupero del 3 febbraio 13 aprile – NUOVA DATA a recupero del 4 febbraio 19 maggio – NUOVA DATA a recupero del 6 febbraio 20 maggio – NUOVA DATA a recupero del 7 febbraio 21 maggio – NUOVA DATA a recupero del 10 febbraio

I biglietti acquistati restano validi per le nuove date corrispondenti.

Coloro che desiderano richiedere il rimborso del biglietto possono farlo procedendo come segue:

– Per i biglietti acquistati presso i punti vendita: il rimborso dei biglietti potrà avvenire presso il Punto Vendita in cui è stato effettuato l’acquisto entro e non oltre il 15 febbraio 2017.

– Per i biglietti acquistati on line sul sito TicketOne.it o tramite call center con modalità “ritiro sul luogo dell’evento”: Il rimborso dei biglietti potrà avvenire scrivendo all’indirizzo di posta elettronica ecomm.customerservice@ticketone.it entro e non oltre il 15 febbraio 2017.

– Per i biglietti acquistati on line sul sito TicketOne.it o tramite call center con modalità “spedizione tramite corriere espresso”: il cliente sarà obbligato a spedire i biglietti, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, entro il entro e non oltre il 15 febbraio 2017 (farà fede la data del timbro postale) all’indirizzo: TicketOne S.p.A. – Via Vittor Pisani 19 – 20124 Milano (C.a. Divisione Commercio Elettronico).

“MADE IN ITALY – PALASPORT 2017” è prodotto e organizzato da Riservarossa e F&P Group.