mantenimento

Dinner cancelling, la dieta che fa perdere tre chili in sole due settimane, la conferma arriva anche da Fiorello

Pubblicato il 13 Gen 2020 alle 6:49am

Questa dieta promette di far perdere tre chili in sole due settimane – e ad assicurarlo è anche Fiorello (che l’ha provata) nell’intervista rilasciata a Chi dopo il suo esordio a novembre nella trasmissione Viva Rai Play.

Arriva dalla Germania, ed è, un metodo di alimentazione.

La «Dinner Cancelling» è stata messa a punto qualche anno fa dal nutrizionista tedesco Dieter Grabbe, è una tattica in cui tutto gira intorno specifici momenti di digiuno giornaliero. E il suo effetto, oltre che avere un’azione dimagrante, ha risvolti positivi su tutto il corpo: secondo il suo ideatore, che ha pubblicato diversi libri sul tema tradotti anche in italiano — l’ultimo è Dinner-Cancelling (Niente cena!), Red edizioni —, permetterebbe anche di detossificare l’organismo, rinforzando sistema immunitario e rallentando i processi di invecchiamento.

Come funziona? La dieta «Dinner Cancelling», come anticipa il nome stesso, prevede di eliminare del tutto la cena. L’indicazione è quella di seguire un regime alimentare equilibrato nelle prime ore del giorno, mangiando in modo regolare a colazione, pranzo e merenda, e di interrompere poi l’assunzione di cibo la sera (i liquidi sono ammessi, ma solo quelli non zuccherati). In questo modo si mette sottosopra il metabolismo e anche l’orologio biologico ottenendo effetti stupefacenti sulla forma fisica.

Dalle 17 in poi niente cibo: solo acqua, bevande depurative senza zuccheri (o al massimo un cucchiaino di miele), tè e liquidi ricchi di minerali e vitamine. Secondo il nutrizionista Dieter Grabbe, infatti, le cinque del pomeriggio sarebbe l’ora X oltre la quale il metabolismo subisce un rallentamento e mangiare significherebbe affaticare il corpo, con il rischio di accumulare energia sotto forma di lipidi.

Per sopravvivere alle ore di digiuno il trucco è fare colazioni abbondanti. A base di frutta, cereali, marmellata o miele, jogurt.

Per mantenere il peso perso velocemente (circa 3-4 chili in quindici giorni) è necessario saltare la cena almeno tre volte a settimana per sempre. Il digiuno intermittente è una soluzione semplice e in linea con i ritmi circadiani del corpo (i momenti di attività e riposo dell’organismo che coincidono con il giorno e la notte), ma per un risultato funzionale e non rischioso per la salute occorre consultare sempre un nutrizionista. Naturalmente.

Accordo in Tribunale, Belen riceverà da Stefano 1000 euro di alimenti al mese per il piccolo Santiago

Pubblicato il 27 Gen 2017 alle 6:50am

A un anno di distanza dalla rottura del loro matrimonio, è arrivata anche la separazione ufficiale attraverso il Tribunale di Milano. Belen Rodriguez e Stefano De Martino, si sono incontrati il 24 gennaio scorso, per mettere la parola fine al loro rapporto anche dal punto di vista legale. (altro…)

“Don Rock” famoso in Italia per la sua musica ha un figlio di 9 anni

Pubblicato il 12 Ott 2011 alle 7:00am

Don Paolo Spoladore avrebbe un figlio avuto da una relazione con una professionista padovana di 50 anni. La notizia è stata diffusa sul sito del settimanale Panorama che dichiara che il giudice del tribunale per i minori di Venezia, ha stabilito la paternità con la sentenza del 28 settembre. (altro…)