mente

Foliage come cromoterapia en plein air

Pubblicato il 06 Ott 2020 alle 5:02am

Il «foliage», tipico del periodo autunnale con le foglie degli alberi che si colorano di toni caldi come il rosso, l’arancio, il giallo e il marrone non solo è in grado di appagare il senso estetico, ha anche apportare considerevoli benefici per mente e corpo.

Camminare a contatto con la natura autunnale aiuta a rilassare e riossigenare la mente dai pensieri e dallo stress quotidiano.

Inoltre, i mille colori degli alberi e i profumi del sottobosco favoriscono anche l’allontanamento del malumore, per una sorta di cromoterapia en plein air.

In tante regioni italiane, si può assistere a questo vero e proprio spettacolo della natura, gratuitamente, approfittando di giornate ancora soleggiate magari in un weekend o una gita fuori porta.

Credit Photo hellogreen.it

Arriva il casco che scannerizza il cervello: una vera rivoluzione in campo neurologico

Pubblicato il 16 Mag 2018 alle 9:16am

Sembra un casco normale, ma ha la capacità di leggere i neuroni. Una vera e propria rivoluzione in campo neurologico che permette di studiare le patologie di alcuni pazienti, soprattutto quelli con diagnosi di malattie neurodegenerative complesse come il Parkinson. La sua funzionalità è come quella di uno scanner che può essere utilizzato anche per studiare il campo magnetico generato dai neuroni quando i pazienti, i bambini sono in movimento. (altro…)

Ridere fa bene alla salute, aiuta ad affrontare meglio i problemi e rinforza la mente

Pubblicato il 24 Mar 2014 alle 10:10am

Ridere fa molto bene alla salute e rafforza il cervello. Lo ha scoperto Scott Weems, scienziato specializzato in neurologia, alla University of Mariland e autore del nuovo libro “Ah! The science of when we laugh and why”.

Secondo Weems un sorriso che dura qualche secondo riesce a regalare una capacità in più alta nell’ affrontale le cose, anche più complicate che si presentano a noi nel corso della giornata e rafforza il cervello.

In pratica il ridere è come una palestra che allena il cervello ad essere più resistente ed elastico di fronte allo stress e ai traumi, ne beneficia anche il sistema immunitario.

Secondo lo scienziato infatti “Alla pari delle sessioni di spinning o di una corsa nei parchi, l’umorismo impegna le connessioni cerebrali e dà loro più forza e capacità di elaborazione, è un elemento chiave per l’abilità del cosiddetto pensiero spaziale“.

I brutti ricordi si potranno cancellare dalla mente

Pubblicato il 23 Set 2011 alle 8:46am

Se avete brutti ricordi da cancellare dalla mente, ora sarà possibile, soprattutto in seguito a disturbi da stress post-traumatico, o per rafforzare la memoria nel caso di malattie come l’Alzheimer. (altro…)