meteorologia

Scuole chiuse, anche a Roma, per allerta maltempo

Pubblicato il 06 Nov 2014 alle 10:29am

E’ ancora allerta maltempo, in molte città e regioni italiane. Scuole chiuse anche Roma e provincia. (altro…)

Meteo week end 10 e 11 maggio: temperature fino a 28°C ma domenica temporali al Nord

Pubblicato il 10 Mag 2014 alle 12:22pm

Dopo una settimana all’insegna del sole, persiste il bel tempo in quasi tutto il Paese. Il week end del 10 e 11 maggio sarà molto mite con temperature che arriveranno a toccare anche i 28°. (altro…)

Per tutta la settimana ancora alta pressione al Centro-Sud, assenza di piogge

Pubblicato il 21 Ott 2013 alle 4:39am

L’alta pressione durerà per tutta la settimana su tutto il bacino del Mediterraneo centrale. Infatti, la saccatura oceanica, presente sino a ieri sul Medio Atlantico, porterà delle piogge in particolare al Nordovest ed Alta Toscana anche l’inizio di questa settimana.

Poi successivamente, la discesa verso l’Africa Nordoccidentale, alimenterà una risalita di correnti calde e stabili dall’entroterra Africano, andando a rinforzare il promontorio anticiclonico dell’Italia.

Il tempo si stabilizzerà sulle Regioni Settentrionali attorno alla giornata di Giovedì 24 Ottobre 2013, mentre farà ancora caldo al Centro-Sud e sulle Isole, le cui massime saranno superiori alla norma.

Un peggioramento, potrebbe arrivare tra la fine di Ottobre e l’inizio del mese di Novembre.

Meteo: è in arrivo il vortice europeo “Joseph”, settimana di piogge e temporali

Pubblicato il 26 Ago 2013 alle 3:52pm

Il meteorologo di ‘3bmeteo.com‘, Edoardo Ferrara, annuncia che da domani è in arrivo una perturbazione, che porterà con sé nubifragi, grandinate e forte raffiche di vento. La colpa, sarà del vortice europeo chiamato ‘Joseph‘ che colpirà soprattutto Lazio, Campania, Molise, Toscana e, il Nord. All’estremo Sud, invece, soprattutto tra Calabria e Sicilia, i fenomeni saranno più localizzati e seguiti da maggiori aperture. (altro…)

Meteo di Ferragosto, instabilità in tutta Italia

Pubblicato il 14 Ago 2013 alle 11:19am

A differenza di quanto era stato annunciato nei giorni scorsi, a Ferragosto, il meteo non sarà buono, in tutta Italia. Domani, infatti, la giornata sarà caratterizzata dall’instabilità del tempo e da un continuo cambiamento climatico, che porterà, molto probabilmente, variazioni anche ai programmi vacanziari di tanti italiani.

La Penisola, infatti, sarà divisa in due. I temporali, già presenti da oggi nella parte Nord-Est, si sposteranno anche al Centro-Sud nel corso della mattinata, per raggiungere poi nel pomeriggio anche la Campania.

Pertanto, migliorerà il tempo al Nord anche se le temperature rimangono più basse rispetto alla media stagionale, ma peggiorerà al Centro-Sud, soprattutto sulle aree montuose e le zone pianeggianti sia Tirreniche che Adriatiche.

Ancora caldo africano, massime superiori ai 40 gradi

Pubblicato il 29 Lug 2013 alle 6:30am

L’anticiclone africano ‘Caronte’ è giunto sull’Italia portando con se tra le più imponenti ondate di calore degli ultimi 10 anni. (altro…)

Come difendersi dal caldo torrido di questi giorni

Pubblicato il 27 Lug 2013 alle 9:42am

L’ondata di caldo torrido che sta colpendo in questi giorni il nostro Paese, chiamata Caronte, secondo il Ministero della salute, può essere nociva per la nostra salute. Per questo, è stato attivato un numero verde, il 1500 per le emergenze e per avere tutte le informazioni in tempo reale sulle condizioni meteo.

Il Servizio sarà in funzione dalle ore 8.00 alle ore 18.00 di tutti i giorni (sabato e domenica compresi) fornendo a coloro che chiameranno, informazioni utili su bollettini meteorologici, allarme meteo (attivi in 27 città), consigli su come difendersi dal caldo e indicazioni per come aiutare bambini, anziani e ammalati.

Al numero “1500” risponderanno persone altamente qualificate medici, veterinari, farmacisti, psicologi, ecc. Nella giornata di domenica, l’allerta sarà molto alta in tutte le principali città italiane, segnalata con livello 3, ovvero con condizioni di emergenza e ondate di calore con possibili effetti negativi sulla salute di qualsiasi persona, non solo delle categorie a rischio.

Ecco alcuni consigli:

1. Consultare ogni giorno il Bollettino della propria città, se di deve uscire di casa. 2. Evitare l’esposizione diretta al sole nelle ore più calde della giornata, tra le 11.00 e le 18.00, e soprattutto evitare zone troppo trafficate, parchi e le aree verdi, dove si registrano alti valori di ozono. 3. Ripararsi la testa con un cappello di colore chiaro e usare occhiali da sole. 4. Rimanere a casa nelle ore più calde, standosene nella stanza più fresca. 5. Bagnarsi spesso con acqua fresca. 6. Indossare indumenti freschi in fibre naturali, leggeri in cotone o in lino. 7. Bere molto, evitando le bevande gassate o zuccherate, tè e caffè, alcolici e bevande troppo fredde. 8. A tavola prediligere piatti leggeri. Preferire pasta e pesce piuttosto che carne. Meglio evitare cibi elaborati e piccanti. Mangiare molta verdura e frutta.