Minerva

Busto di Minerva ritrovato in Puglia, Virgilio non si sbagliava

Pubblicato il 07 Lug 2015 alle 7:05am

Sabato 4 luglio, nelle acque di Castro è stata ritrovato un busto di grosse dimensioni, che potrebbe raffigurare la dea Minerva che sormontava il tempio a lei dedicato sul promontorio dietro al porto di Castrum Minervae.

La dea che accolse Enea, in fuga da Troia in fiamme. Proprio come narrato da Virgilio.

Una statua di Minerva del tempio di Enea, quella che quando che lo stesso principe dei Dardani, dopo aver partecipato alla guerra di Troia, ritrovò.

Secondo gli esperti, la statua potrebbe essere collocata nel IV secolo a.C. Al ritrovamento stanno ora lavorando gli archeologi coadiuvati da Amedeo Galati, nella speranza di poter recuperare altri pezzi mancanti.

Il busto sarebbe alto almeno un metro, segno tangibile che la statua nella sua interezza, potrebbe essere stata originariamente almeno due metri, il ritrovamento è stato effettuato ad oltre tre metri di profondità.