mitomane

Yara: arrestato l’uomo che si era dichiarato l’assassino della piccola, è un mitomane

Pubblicato il 09 Ago 2013 alle 4:46pm

E’ stato arrestato a Bergamo il mitomane che, in questi giorni, aveva lasciato presso l’ospedale di Rho, al cappellano una lettera, con la firma Mario. Nella cui missiva, dichiarava di essere l’assassino della piccola Yara Gambirasio. Inoltre, su un leggio, aveva scritto che lì era passato il killer della povera Yara, e aveva chiamato in portineria, per sincerarsi che la sua lettera fosse stata consegnata al cappellano. (altro…)