Monza e Brianza

Medicuore, Quadrangolare di calcio benefico per Croce Rossa Italiana di Monza, sabato 12 Settembre a Biassono

Pubblicato il 10 Set 2020 alle 9:12pm

L’Associazione Medici di Monza Brianza e Milano Onlus scende in campo, sabato, 12 settembre, alle ore 19, presso il Centro Sportivo di Biassono (MB), in Via Parco 51, con un quadrangolare di calcio benefico per la raccolta fondi a favore della Croce Rossa Italiana della città di Monza.

Oltre alla squadra di Medicuore (che parteciperà a partire dal prossimo 10 ottobre, a gare ufficiali della Coppa Italia Medici), saranno in campo anche le rappresentative di Popolo Sportivo (il nuovo free press magazine dedicato al Calcio Monza, sostenuto dall’associazione Medicuore Onlus), i medici dell’ospedale San Gerardo di Monza ed il Team Politici Brianza.

Per devolvere una somma a piacere per tale iniziativa benefica, è possibile utilizzare il seguente iban e la seguente causale:

IT 71 L 08329 33250 000000007693 con la causale QUADRANGOLARE PER CRI MONZA.

L’associazione benefica Medicuore Onlus, martedì 1 settembre 2020 ha ideato con successo una nuova puntata streaming ricca di contenuti e ospiti interessanti.

Dagli studi della Larem Eventi di proprietà della famiglia Reitano ad Agrate Brianza (MB), l’associazione Medicuore di medici Monza e Brianza e Milano Onlus è andata in onda con una puntata dal rinnovato Medicuore Channel (tutte le puntate visibili sul canale YouTube e sulla pagina Facebook ufficiale) dedicata ad un doppio appuntamento con il compleanno numero 108 del Calcio Monza, che quest’anno tornerà a scendere in campo nella serie B, dopo ben diciannove anni di assenza, e dall’altro la nascita di un progetto editoriale di cui l’associazione fa parte, fortemente voluto dal suo direttore commerciale Francesco Montaperto, dal titolo, “Popolo Sportivo”.

Un free press magazine gratuito dedicato alle attività di raccolta fondi dell’associazione Medicuore e a tutto ciò che riguarda il Calcio Monza. Interviste, approfondimenti, foto e molto altro ancora.

In studio presenti gli storici ex giocatori biancorossi Paolo Monelli e Fabian Valtolina, i giornalisti AbdelMajid Sbaoui (BeIn Sports) e Claudio Segagni di Sportitalia, Marika Fruscio, e Andrea D’Errico, capitano dell’attuale Monza Calcio con il suo intervento a sorpresa.

Se volete ricevere una copia omaggio di Popolo Sportivo, a distribuzione mensile, dovete recarvi sui canali social di Medicuore, Popolo Sportivo Monza e Sport in Condotta, per avere a vostra disposizione la lista completa dei posti dove è potete trovarla.

A Monza e dintorni arriva Popolo Sportivo, il 1° Magazine Free Press dedicato al Calcio Monza. Intervista a Francesco Montaperto

Pubblicato il 31 Ago 2020 alle 8:49pm

Esce il 1° Settembre a Monza, e dintorni, POPOLO SPORTIVO. Il primo magazine Free Press, quasi interamente dedicato al Calcio Monza, con notizie, rubriche, approfondimenti, interviste, raccolte fondi, eventi benefici, e molto altro ancora…

La rivista di calcio POPOLO SPORTIVO è un brand che nasce nel 1992, con sede storica a Salerno, e che negli anni è stato presente in numerose città italiane con edizioni locali. Uno dei punti di forza della rivista patinata a colori, il modello che si rivolge ad un pubblico della singola città, e che viene distribuito anche allo stadio di pertinenza. POPOLO SPORTIVO è punto di riferimento per gli utenti e tifosi di calcio, pregni di campanilismo per la propria città e squadra del cuore di appartenenza. Già nella stagione 2020-2021 e gli anni successivi, uno dei principali magazine free press, monotematici (calcio), presenti sul mercato nazionale.

Francesco Montaperto, imprenditore campano, in Lombardia, in Brianza da oltre 20 anni, appassionato di calcio e grande tifoso del Napoli e naturalmente anche del Calcio Monza, nonché direttore commerciale di Medicuore (associazione no profit di Medici di Monza e Brianza e Milano Onlus, raccoglie fondi ed organizza eventi, partite di pallone per persone bisognose, mamme e bambini in difficoltà, per cure, medicine, terapie, studio e molto altro ancora), testimonial di camicie da uomo, uno dei principali artefici del ambizioso progetto editoriale di Popolo Sportivo, ci racconta come è nato questo magazine di calcio, che potrebbe essere collezionato, conservato proprio come si fa per gli album di figurine dei calciatori.

Come nasce Popolo Sportivo? Chiediamo a Francesco Montaperto.

Dall’idea di portare il Magazine Free Press Popolo Sportivo in provincia di Monza – Brianza. Un incontro, in un ristorante cittadino, tra il sottoscritto, Giuliano Melosi (ex calciatore professionista della squadra del Chievo, del Pescara, della Salernitana, su tutte quante) e Giuseppe Noschese (direttore di Popolo Sportivo Italia ed editore), e una grande intesa tra noi tre di individuare progetti e prospettive future”. La mia idea, di portare il Magazine in provincia di Monza e Brianza, ha avuto sin da subito un grandissimo successo, grazie anche al coinvolgimento di figure di valore, che ho scelto di affiancarmi in questo ambizioso progetto editoriale. Giornalisti, grafici, sponsor e tutti coloro che hanno permesso l’uscita del primo Magazine Free Press in Brianza, il n.1 dei 16 previsti per l’anno 2020/21“. “La rivista POPOLO SPORTIVO – spiega ancora Montaperto – tratterà dell’universo Calcio Monza, ma darà spazio anche ad altre realtà sportive che pullulano sul nostro florido territorio monzese – brianzolo. Il magazine avrà (per ora) un’uscita mensile e lo si potrà trovare in luoghi stabiliti che comunicheremo di volta in volta, sui nostri canali social, in attesa che le normative nazionali facciano ripartire la presenza degli spettatori negli stadi. Credo tantissimo in questa iniziativa insieme a tutte le persone che con me hanno collaborato!“. Auguriamoci che la squadra prosegua la sua ascesa nel massimo campionato, e che il Magazine Popolo Sportivo possa essere altrettanto vincente! I Monzesi, i Brianzoli e i tifosi tutti, possano apprezzare il nostro sforzo di regalare una rivista completa, dedicata al tifoso “DOC” e non solo!. Vi aspettiamo, ognuno di Voi! Ci contiamo! Forza Monza, che da oggi ha il suo Popolo Sportivo!”.

E noi glielo auguriamo di cuore, Francesco Montaperto, a Lei e al Suo team! Forza Popolo Sportivo e Forza Calcio Monza! In bocca al lupo per tutto! Grazie per l’intervista che ci ha concesso! Seguiremo la rivista e la squadra del Monza attraverso le pagine social di POPOLO SPORTIVO e i Suoi canali social, Francesco Montaperto! Le interviste che ci proporrà, attraverso le pagine del magazine free press, a calciatori, personaggi del mondo dello sport, spettacolo, dirette di partite e straeming in studio, dove il vostro POPOLO SPORTIVO ha sede.

Buon lavoro!

Aids, Lazio e Lombardia ai primi posti della classifica anche per scarsità di informazione tra i giovanissimi

Pubblicato il 23 Nov 2018 alle 10:37am

Lazio e Lombardia guidano la classifica delle regioni con maggiore dell’Hiv e maggiore disinformazione. Questo è quanto emerge dal sondaggio condotto dal 2013 ad oggi dall’Associazione Nazionale per la Lotta contro l’Aids. Sono 14 mila i ragazzi intervistati, un dato che ha permesso di verificare la consapevolezza dei giovani su Hiv/Aids, portando alla luce anche abitudini ed esigenze in ambito sessuale, sull’uso del preservativo e sulla conoscenza delle altre malattie sessualmente trasmissibili. (altro…)