multa

Bullismo, arriva app e numero di emergenza h24

Pubblicato il 03 Feb 2020 alle 6:35am

Un numero telefonico di assistenza attivo h24, un’ app anti-violenza e un monitoraggio costante su tutte le scuole italiane. Sono solo alcune delle novità introdotte dalla proposta di legge sul bullismo che ha appena avuto il via libera alla Camera. (altro…)

Individuati i turisti che hanno fatto il bagno nudi all’Altare della Patria

Pubblicato il 26 Ago 2018 alle 9:02am

Si tratta di giovani inglesi e spagnoli che si sono immersi nudi nella fontana del Vittoriano a Roma. Sono stati incastrati dalle immagini delle telecamere dei negozi e delle vie del centro

Le persone in questione lo scorso 19 agosto hanno fatto il bagno nudi nella fontana sotto all’Altare della Patria a Roma, in piazza Venezia, . Questo quanto si apprende dalla polizia locale di Roma Capitale che sta eseguendo tutte le indagini del caso.

Il gruppo di giovani turisti, quattro o cinque persone di nazionalità inglese e spagnola, è stato immortalato da alcune telecamere mentre faceva spese in un negozio di abbigliamento e accessori nel centro storico della Capitale, in via del Corso. Non è ancora chiaro se i ragazzi siano ancora in Italia, ma non è escluso che nelle prossime ore possano essere identificati.

Intanto, registrati nuovi casi di turisti “a bagno” nelle fontane monumentali della Capitale. L’ultimo episodio, riferito dalla polizia, risale a venerdì pomeriggio quando un ragazzino spagnolo di 12 anni è stato bloccato da una pattuglia del comando generale in servizio di controllo in piazza Navona, mentre era intento a bagnarsi in una delle fontane monumentali. Il dodicenne era con tre fratelli, tutti minorenni che – secondo quanto riferito dai vigili – lo incitavano a proseguire nel bagnarsi all’interno della vasca. Gli agenti, dopo aver fatto uscire il ragazzo dall’acqua, hanno rintracciato i genitori, che si erano momentaneamente allontanati per fare shopping poco distante dai figli. Proprio a loro gli agenti hanno notificato una multa di 450 euro.

Auto, l’uso errato dei fari fa scattare multe sino a 300 euro

Pubblicato il 19 Feb 2017 alle 8:43am

L’uso errato dei fari dell’auto, e soprattutto dei retronebbia, può far scattare una bella multa.

Chi accende il retronebbia quando non serve è come se puntasse gli abbaglianti contro le vetture sulla corsia opposta. La luce rossa così intensa spesso può creare un alone totalmente impenetrabile alla vista da mettere a rischio la sicurezza dei mezzi che giungono dalla direzione opposta.

Il Codice della Strada precisa che i retronebbia vanno accesi in tre distinti casi: visibilità inferiore a 50 metri, pioggia intensa o nevicata fitta.

Per chi non osserva queste regole, scatta l’ammenda che va da 84 a 335 euro.

Carolina Crescentini multata a Roma perché mangiava un supplì in auto: lo sfogo su Facebook

Pubblicato il 11 Gen 2017 alle 11:32am

Carolina Crescentini che vediamo in questi giorni su Rai1 in prima serata, nei panni di un Pm nella nuova serie tv ‘I bastardi di PizzoFalcone’ al fianco di Alessandro Gassman, è stata multata, perchè sorpresa a Roma, mentre alla guida mangiava un supplì. (altro…)

Gianni Morandi, i vigili gli rimuovono il Suv e lui si scatta un selfie

Pubblicato il 03 Feb 2016 alle 1:08pm

Secondo quanto riportato dal quotidiano “La Nazione” Gianni Morandi si sarebbe recato a Scandicci (FI) per far visita a sua zia, parcheggiando il Suv su un passo carrabile.

Da qui sarebbe scattata la rimozione dell’auto da parte della polizia municipale. Ma il cantante l’avrebbe presa con filosofia, tanto da immortalare anche questo momento con un selfie, una volta andato al comando per pagare la multa e riprendersi il suo suv.

Intanto “Per le strade delle Bagnese, e sui social è cominciata a girare la notizia, con tanto di selfie di cittadini postati insieme al cantante – scrive ancora il quotidiano – Così al comando di polizia municipale è arrivata la telefonata di Morandi che chiedeva lumi su come ritirare la vettura dopo aver pagato una multa di trenta euro più diritti di rimozione. Ad accoglierlo il comandante Mastursi e l’assessore Anichini”.

Alghero, si accende una sigaretta in volo, multa di duemila euro

Pubblicato il 12 Set 2014 alle 1:11pm

Un turista lombardo di 47 anni, colto da una crisi d’astinenza da nicotina, si è acceso una sigaretta nel bagno di un aereo Ryanair, ma subito è partita la segnalazione al comandante. (altro…)

Protesta anti-burqa, chiesto un mese di arresto per Daniela Santanchè

Pubblicato il 19 Nov 2013 alle 2:25pm

Il rappresentante della pubblica accusa nel processo che vede imputata Daniela Santanchè per una protesta anti-burqa, da lei promossa a Milano nel settembre 2009, in occasione della cerimonia di chiusura del Ramadan davanti alla Fabbrica del Vapore, senza informare il questore, manifestazione che, tra l’altro, ebbe anche momenti di tensione con la comunità islamica, ha chiesto un mese di arresto e una multa di 100 euro per l’esponente di Forza Italia. (altro…)

Dl del Fare: al via sconto del 30% per chi paga le multe stradali entro 5 giorni

Pubblicato il 21 Ago 2013 alle 10:03am

Multe meno salate del 30%, se l’autista ‘pizzicato’ le paga in fretta. E’ entrata, infatti, in vigore ieri una delle norme emanate dal decreto del Fare del governo Letta. Lo sconto può essere applicato se la contravvenzione viene pagata entro 5 giorni. (altro…)