nuova terapia

Cancro: una super risonanza magnetica brucerà le cellule malate, senza effetti collaterali

Pubblicato il 03 Mar 2015 alle 7:11am

Il 2 marzo 2015 verrà inaugurato un nuovo macchinario, presso l’Irst (Istituto scientifico romagnolo per la cura dei tumori), che permetterà attraverso una super risonanza magnetica di eliminare le cellule maligne del cancro, tramite l’emissione di ultrasuoni ad elevata intensità, con alta precisione e senza effetti collaterali. (altro…)