olio estravergine d’oliva

Arriva Necta’rea, il primo olio extravergine d’oliva purissimo

Pubblicato il 05 Gen 2013 alle 10:30am

E’ nato il 1 gennaio in Puglia ‘Necta’rea‘ il primo olio ProEvo (pro ExtraVergine d’Oliva), un prodotto naturale che punta ad essere venduto anche in erboristeria e in farmacia. E’ prodotto con olive delle stesse campagne dove si trova l’ulivo ‘La Regina’ assegnato l’anno scorso alla First Lady degli Stati Uniti Michelle Obama quale riconoscimento per l’impegno profuso in America con la campagna ”Let’s move!”.

L’olio e’ prodotto dalla cooperativa Sant’Anna di Vernole (Lecce) e commercializzato dagli studenti dell’istituto Galilei-Costa di Lecce. Si tratta, infatti, di un prodotto della Dieta Med-Italiana, un nuovo brand che un gruppo di giovani studenti dell’Istituto Costa di Lecce ha ideato per attivare una innovativa campagna di marketing territoriale, la quale intende “sfruttare” il riconoscimento da parte dell’Unesco della Dieta Mediterranea quale Patrimonio immateriale dell’Umanità per valorizzare, diffondere la conoscenza ed incentivare la commercializzazione dei buoni e sani prodotti della terra e dell’ittica.

‘Necta’rea’ e’ al 100% pugliese, un olio extravergine d’oliva purissimo, di categoria superiore, ottenuto esclusivamente dalla spremitura con procedimenti meccanici di olive delle antiche cultivar Ogliarola leccese e Cellina di Nardo’, da secoli autoctoni del territorio e, nel caso di Nectarea, provenienti dall’area Vernole-Lecce-Melendugno, nel Salento.

Interessante anche il confezionamento: Necta’rea si presenta in un’elegante bottiglia di acciaio inossidabile da 0,30L, appositamente progettata e realizzata per contenere e conservare un olio di qualita’ nel migliore dei modi.