Ospedale Santobono Pausilipon di Napoli

Cannella regala sorrisi ai bambini, grazie all’iniziativa benefica “Cuore&Sorrisi”

Pubblicato il 23 Mag 2018 alle 6:07am

Il brand CANNELLA sostiene l’Associazione Genitori Insieme Onlus con la collezione primavera/estate.

Cuore &Sorrisi, è un progetto charity a sostegno dei bambini in ospedale.

Fino al 31 maggio, infatti, a tutte coloro che effettueranno un acquisto di uno o più capi della Collezione P/E 2018, CANNELLA, oltre a regalare uno sconto speciale del 30%, rilascerà nei punti vendita del territorio, anche un “Certificato del sorriso”, un piccolo cuore che attesta simbolicamente la partecipazione all’iniziativa, contribuendo così a “donare un sorriso” ai bambini ricoverati in ospedale.

Shopping che “fa bene” quindi, a supporto dell’Associazione Genitori Insieme Onlus, che sta lavorando per la realizzazione del “Summer Village”, un allegro e colorato “campo estivo”, che grazie ai volontari, darà la possibilità a tanti piccoli pazienti di poter vivere in modo più leggero le vacanze, distraendosi dalla routine quotidiana. Da giugno a settembre i piccoli ricoverati potranno così essere impegnati in diverse attività ricreative, dallo sport alla musica, al teatro, in compagnia dei loro coetanei e trascorrere le ore in modo un po’ più spensierato.

Un’occasione unica dunque per CANNELLA e per tutti coloro che parteciperanno all’iniziativa, per diffondere un messaggio d’amore e di solidarietà, rivolto ai tanti bambini che vivono in difficili condizioni di salute.

Genitori Insieme Onlus è un’associazione che è nata nel 1990, con il nome Carmine Gallo, dall’esperienza di un gruppo di genitori che si sono uniti in un obiettivo comune: migliorare la cura e la degenza dei bambini affetti da malattia onco-ematologica, offrendo loro ambienti accoglienti e confortevoli. L’associazione svolge la propria attività all’interno dell’Ospedale Santobono Pausilipon di Napoli, polo di eccellenza del sud Italia per le cure in ambito pediatrico- neonatale e Azienda ospedaliera di rilievo nazionale.

Gigi D’Alessio, concerto gratuito Reggia di Caserta 6 settembre, con Uliveto e Rocchetta acquisto ambulanza neonatale e ristrutturazione pronto soccorso pediatrico

Pubblicato il 26 Ago 2015 alle 7:26pm

Gigi D’Alessio sarà il prossimo 6 settembre alla Reggia di Caserta per un concerto gratuito per donare un’ambulanza neonatale all’Ospedale S.Anna e S.Sebastiano e la ristrutturazione del pronto soccorso pediatrico dell’Ospedale Santobono Pausilipon di Napoli, grazie anche al contributo delle acque della salute Uliveto e Rocchetta.

L’artista partenopeo, la cui adesione al progetto è completamente gratuita, annuncia anche che dal 1 settembre al 30 novembre, per ogni confezione (da 6 bottiglie da 1,5 lt.) di acqua venduta Uliveto e Rocchetta devolveranno 0,30€ agli ospedali Santobono di Napoli e S. Anna – S. Sebastiano di Caserta, due strutture di eccellenza nella Sanità Campana e di tutto il Sud e che si pongono come fine primario quello della prevenzione e cura delle malattie in età pediatrica.

Una raccolta fondi che potrà essere seguita anche sul sito www.spegniamoifuochi.it, e sulle pagine facebook/acquauliveto e facebook/acquarocchetta e con #spegniamoifuochi su twitter e instagram.

Dall’incontro di Gigi D’Alessio con Acque Uliveto e Rocchetta, è nato un’importante progetto benefico con più iniziative, atte a focalizzare l’attenzione sul tema ambientale riguardante l’Italia e la Campania e aiutare i reparti di malattie infantili e neonatologia dell’Ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta e dell’Ospedale Santobono di Napoli.