ovaie

Donna sterile partorisce un bimbo, grazie ad una tecnica che risveglia le ovaie

Pubblicato il 02 Ott 2013 alle 9:18am

Per la prima volta al mondo, è stata sperimentata con successo alla St. Marianna University School of Medicine di Kawasaki, in collaborazione con l’Università di Stanford, una tecnica definita come il “risveglio” delle ovaie in pazienti sterili.

Le ovaie vengono rimosse, trattate in laboratorio e reimpiantate, che grazie a questo studio, pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences, hanno permesso ad una donna di 30 anni, con insufficienza ovarica primaria, di concepire e partorire un bimbo. C’è però, da precisare, che non tutte le donne che si sono sottoposte a tale sperimentazione hanno ottenuto lo stesso risultato.

Ma i ricercatori sono fiduciosi, sebbene la tecnica, sia ancora in fase sperimentale, perché ha coinvolto un piccolo gruppo di donne giapponesi con un particolare problema di sterilità. Ma esponenti della comunità scientifica sperano che possa aiutare donne dai 40 anni in su che hanno difficoltà a rimanere incinte.

Uomo cinese scopre a 66 anni di avere le ovaie

Pubblicato il 06 Giu 2013 alle 10:03am

Un uomo cinese scopre di essere donna a 66 anni. Dopo una visita dal dottore questa persona ha scoperto di avere le ovaie. L’uomo che ha scelto di non cambiare la sua identità sessuale, è stato ricoverato per un rigonfiamento alla pancia. (altro…)

Ovaie: una fonte di cellule staminali che allunga la fertilità femminile

Pubblicato il 29 Feb 2012 alle 9:32am

Le ovaie sono una vera fonte inestimabile di cellule staminali. A rivelarlo, è una ricerca, condotta nel Massachusetts, da un gruppo di ricercatori del General Hospital di Boston, e pubblicata su “Nature Medicine”, la quale potrebbe riscrivere il destino di tante donne, posticipando così anche la menopausa. (altro…)

Tumore alle ovaie: 8 volte su 10 si scopre tardi

Pubblicato il 26 Ott 2011 alle 8:35am

Il tumore alle ovaie, rappresenta il sesto cancro femminile più diffuso al mondo, nonché una delle più comuni cause di morte per neoplasie ginecologiche. (altro…)

Tumore alle ovaie: scoperta la molecola miR-200c che ne misura la gravità

Pubblicato il 25 Feb 2011 alle 9:10am

Secondo una ricerca italiana, condotta dall’Istituto Mario Negri di Milano, pubblicato online su ‘Lancet Oncology’, in Italia, il tumore ovarico, colpisce circa 5 mila donne l’anno, ma peggiori sono i dati che emergono sulla diagnosi precoce. (altro…)

Paclitaxel: farmaco estratto dalle cellule staminali dell’albero di tasso utile contro il tumore

Pubblicato il 28 Ott 2010 alle 8:28am

Scoperto un nuovo antidoto contro il tumore, ricavato dalle cellule staminali dell’albero di tasso, il paclitaxel. (altro…)