pancia

Pancia, le 4 erbe che aiutano a dimagrire

Pubblicato il 07 Gen 2020 alle 8:34am

Per perdere chili in eccesso sulla pancia e cercare di ridurre al massimo le famose maniglie dell’amore, è molto efficace aggiungere alla propria alimentazione di ogni settimana, le cui proprietà accelerano il metabolismo, favoriscono la perdita di peso e il grasso in eccesso. Alcune erbe, infatti, non sono sono utili a insaporire pietanze ma possiedono anche numerose proprietà benefiche, tra cui quella di stimolare il metabolismo, aiutandoci a farci perdere i chili di troppo. Vediamo allora quali sono le 4 erbe naturali principali che ci aiutano a perdere peso sulla pancia e accelerare anche il nostro metabolismo. (altro…)

Marco Carta, dopo l’intervento, mostra la cicatrice su Instagram

Pubblicato il 10 Lug 2018 alle 6:10am

Il cantante, vincitore di Amici nell’edizione del 2009, Marco Carta, era apparso in una foto in un letto di ospedale senza però precisare con chiarezza quali fossero le reali motivazioni del suo ricovero e stato di salute.

In seguito, a spiegare che è stata un’ulcera a costringere il ragazzo a sottoporsi a delicato intervento chirurgico è stata la nonna del cantante, che ha dichiarato: “Per fortuna è tutto passato adesso quello che conta è che si riposi e si rimetta in piedi”, aveva rassicurato la donna.

Adesso che la paura è passata e la via verso la guarigione è sempre più in discesa, Marco si mostra con un tangibile segno sulla pancia.

“E chi se ne frega? – posta su Instagram il cantante – Sto qui a scrivere, vuol dire che son vivo”, con tanto di foto allegata.

Tantissimi i messaggi di auguri da parte dei follower che gli stanno mostrando tutto il loro affetto.

Grasso addominale, la colpa è dei batteri del nostro intestino e dell’alimentazione

Pubblicato il 07 Giu 2018 alle 6:57am

Grasso in eccesso sulla pancia, la colpa di batteri del nostro intestino e dell’alimentazione scorretta. Lo ha scoperto una scienziata italiana al termine di uno studio pubblicato da poco sulla rivista Nature Genetics.

La scoperta potrebbe portare nel giro di qualche anno allo sviluppo di diete personalizzate che, tenendo conto della composizione della flora batterica di ciascuno di noi, favorirebbero un’attività intestinale che contrasti l’accumulo di grasso sull’addome.

Il microbiota umano è l’insieme di microrganismi simbionti che convivono con l’organismo umano. L’informale termine “flora intestinale” non è del tutto corretto perché abbiamo a che fare con dei batteri, i quali all’interno del nostro corpo convivono e cooperano tra di essi. Condotto presso il King’s College di Londra, lo studio sul legame tra microbiota e aumento di grasso addominale è firmato da Cristina Menni: «La nostra ricerca che per la prima volta ha analizzato le sostanze chimiche prodotte dai batteri nell’intestino, i cosiddetti metaboliti misurabili nei campioni fecali dei pazienti – spiega la scienziata -, ha consentito di identificare quali di queste molecole in particolare si associano ad accumulo di grasso sulla pancia».