parti

Roma, Policlinico Umberto I: primo parto in Italia e terzo al mondo in circolazione extracorporea

Pubblicato il 29 Mar 2015 alle 8:35am

Al Policlinico Umberto I di Roma si è verificato il primo caso in Italia, e il terzo al mondo, di gravidanza con tecnica di “circolazione extracorporea” in una paziente affetta da influenza H1N1. (altro…)

Torino, parto in cardiochirurgia, mamma e bimbo salvi

Pubblicato il 22 Mar 2015 alle 7:20am

Rischiava di morire lei e il suo bambino. A salvare la vita di una mamma di trent’anni, affetta da una grave cardiopatia congenita, e del suo bambino, i medici della Città della Salute di Torino.

Per la prima volta in Italia è stato eseguito con successo un parto cesareo in una sala operatoria di Cardiochirurgia.

Un intervento molto rischioso eseguito con la paziente in circolazione extracorporea.

La donna e il piccolo, che alla nascita pesava appena un chilo e mezzo, stanno bene.

Torino: Ospedale Sant’Anna, il primo in Europa per numero di parti

Pubblicato il 05 Gen 2015 alle 8:42am

Una bella soddisfazione per l’Italia. Il Sant’Anna di Torino è il primo ospedale d’Europa per numero >di parti. Anche nel 2014 la struttura con ben 7.232 parti nei dodici mesi dell’anno si è confermata il primo ospedale d’Europa dove nasce il maggior numero di bambini. (altro…)

Lazio: bonus di 800 euro per le donne che faranno nascere i figli in casa

Pubblicato il 18 Mag 2014 alle 8:18am

La Regione Lazio corrisponderà un bonus di 800 euro a tutte le mamme che decideranno di partorire a casa propria, proprio come facevano una volta le nostre nonne. (altro…)

Parto: ricerca rivela che con l’epidurale, travaglio più lungo, fino a 3 ore in più

Pubblicato il 09 Feb 2014 alle 10:22am

Secondo una ricerca condotta dalla University of California di San Francisco dal gruppo di Yvonne Cheng e pubblicata sulla rivista Obstetrics and Gynaecology, l’epidurale, anestesia molto praticata per ridurre il dolore durante il parto, si è scoperto che può allungare il travaglio fino a quasi tre ore. (altro…)

La giunta Crocetta ripristina i punti nascita di Lipari e Mistretta

Pubblicato il 02 Apr 2013 alle 9:00am

Le città di Mistretta, Lipari, Pantelleria, Bronte, Nicosia, Mussomeli e S. Stefano di Quisquina avranno il loro Punti Nascita, nonostante il numero di parti annui sia inferiore a 500. La giunta Crocetta, ha ritenuto opportuno, di approvare il piano di cosiddetta Ottimizzazione dell’assistenza sanitaria, presentato dall’assessore alla sanità Lucia Borsellino. (altro…)