parto prematuro

Parto prematuro al “Tatarella” di Cerignola, piccola nasce a 34 settimane ma sta bene

Pubblicato il 12 Lug 2018 alle 6:10am

È stata dimessa dalla “Neonatologia” dell’Ospedale “Tatarella” di Cerignola la piccola neonata nata prematura a 34 settimane di età gestazionale, con un peso di 2.240 grammi. Il parto tramite taglio cesareo per rottura delle membrane è stato eseguito dall’equipe di “Ostetricia e Ginecologia” diretta dal dott. Alessandro D’Afiero.

Inizialmente nutrita attraverso un catetere posizionato in vena ombelicale, dopo alcuni giorni la piccola ha iniziato a mangiare da sola senza più la necessità del supporto parenterale.

Durante la degenza è stata curata e accudita dall’equipe della Struttura di Pediatria, diretta da Gianfranco Maffei. Dopo 16 giorni di degenza, la piccola paziente ha raggiunto il peso di 2.320 grammi, ed è stata affidata alle cure materne.

Parto prematuro, più rischi per chi conduce una dieta vegana

Pubblicato il 14 Mar 2017 alle 5:45am

Secondo uno studio pubblicato sull’American Journal of Epidemiology e condotto da un gruppo di ricercatori dell’Akershus University Hospital (Norvegia), le donne in gravidanza che seguono una dieta vegana, povera di grassi, hanno più possibilità di incorrere in un parto prematuro rispetto alle donne che seguono un’alimentazione più variegata. (altro…)

Test genetico predice nascite premature

Pubblicato il 16 Apr 2011 alle 11:45am

Da oggi sarà possibile individuare per tempo le gravidanze a rischio parto prematuro, grazie a un gene rivelatore. (altro…)

Gravidanza a rischio: potrebbe dipendere dalla celiachia

Pubblicato il 27 Feb 2011 alle 9:36am

Secondo un recente studio, è emerso che la celiachia se non diagnosticata, o non ancora trattata, può provocare disturbi e alterazioni nelle donne in età fertile con tutti gli altri problemi che ne derivano tipici di questa patologia. (altro…)

Parto pretermine: il latte della mamma è meno nutriente

Pubblicato il 21 Feb 2011 alle 11:41am

Secondo un recente studio la presenza del coenzima Q10 presente nel latte materno delle neo mamme che hanno partorito prima del termine, questo prezioso antiossidante non è contenuto nei giusti livelli e così il latte risulta meno nutriente di quello di coloro che sono giunte al termine della gravidanza. (altro…)

Il Manifesto dei diritti del bambino nato prematuro

Pubblicato il 23 Dic 2010 alle 10:16am

E’ stato presentato in Senato Il “‘Manifesto dei diritti del bambino nato prematuro” con le giuste indicazioni in Italia per avere una roadmap codificata delle misure concrete per come fronteggiare il problema della prematurità. (altro…)