Pasqua

Dieta dei tre giorni per perdere un chilo prima di Pasqua

Pubblicato il 26 Mar 2018 alle 9:18am

La dieta dei tre giorni, che può essere condotta prima di Pasqua, è basata su un regime alimentare che consente di sgonfiare la pancia e migliorare la salute dell’intestino. Può far perdere sino ad un chilo. Vediamo qual è il menu da seguire, ricordando che non è adatta a chi soffre di diabete ed alle donne in stato di gravidanza. (altro…)

Papa Francesco alla veglia pasquale: corruzione e vana burocrazia crocifiggono la dignità umana e creano ingiustizie

Pubblicato il 16 Apr 2017 alle 10:35am

Dopo il grido di vergogna per il «sangue innocente» versato, i drammi del mondo, le guerre e le devastazioni, lanciato durante la celebrazione della Via Crucis del Venerdì Santo, ieri sera il Santo Padre nella veglia pasquale che si è tenuta in San Pietro ha voluto rinnovare la sua denuncia verso tutto ciò che è «disumana ingiustizia» e che «crocifigge la dignità dell’uomo». (altro…)

Pasqua: attenti ad abbuffate e digiuno, non fanno bene a nessuno

Pubblicato il 12 Apr 2017 alle 8:37am

Mancano pochi giorni alle Festività Pasquali e anche ai pasti consumati in compagnia di amici e parenti che a Pasqua e Pasquetta sono, di solito, abbondanti e costituiti, principalmente da pietanze ricche di grassi ed elaborate.

Festeggiare in compagnia fa certamente bene all’umore ma attenzione a non esagerare. Mangiare bene e con gusto, assaporando i sapori della tradizione, non significa necessariamente mettere alla prova stomaco e intestino.

Infatti, basta avere semplicemente qualche accortezza per godersi la tavola anche a Pasqua senza grosse rinunce, soprattutto per chi, con l’arrivo della primavera, ha già preso contromisure per rimettersi in forma.

Una recente indagine condotta da ASSOSALUTE, Associazione Nazionale Farmaci di Automedicazione, ha rivelato che per il 39,1% degli Italiani – e per quasi 1 donna su 2 – l’arrivo della bella stagione fa subito venire l’angoscia della prova costume. E, pertanto, non è certamente saggio, in occasione delle feste, lasciarsi andare e dimenticare le regole di una dieta equilibrata per poi, dopo le feste e grandi abbuffate, complici anche i sensi di colpa, “mettersi a stecchetto”, spesso senza alcun criterio. Le diete del digiuno, si sa, sono pericolosissime. Grandi mangiate alternate a drastiche riduzioni dell’apporto calorico sottopongono a stress il nostro apparato gastrointestinale che può farsi sentire attraverso bruciori e difficoltà digestive, oltre a essere controproducenti per la linea. È un classico saltare la colazione mattutina e sedersi poi a pranzo o a cena mangiando di più. Quel che accade è che il nostro organismo, in deficit energetico, tenderà a immagazzinare tutto quello che riceve.

Come preparare i Muffin Pulcini

Pubblicato il 25 Mar 2016 alle 9:26am

Ecco a voi una deliziosa ricetta pasquale che farà felici soprattutto i vostri bambini.

Ingredienti per 4 persone

Per i muffin:

– 70 g di farina – 70 g di fecola – 80 g di Burro Santa Lucia – 100 g zucchero – 2 uova – 2 cucchiaini rasi di lievito vanigliato – scorza di mezzo limone

Per le ali:

– 1 rotolo di pasta frolla – 1 albume – 150 g di zucchero a velo – colorante alimentare giallo

Per la crema al burro:

– 100 g di Burro Santa Lucia – 230 g di zucchero a velo – colorante alimentare giallo q.b.

Per decorare:

– caramelle colorate o pasta di zucchero modellabile

Preparazione

1. In una ciotola lavorate con le fruste elettriche le uova con lo zucchero. 2. Fate sciogliere il burro Santa Lucia e tenetelo da parte. 3. Aggiungete la farina setacciata con la fecola e il lievito e la scorzetta di limone grattugiata. 4. Ultimate con il burro fuso. Incorporatelo velocemente dal basso verso l’alto in modo che il composto non si smonti. 5. Versate l’impasto in pirottini da muffin e fate cuocere in forno a 170° per circa 25 minuti 6. Fateli raffreddare. 7. Preparate la crema al burro: con le fruste elettriche lavorate il burro a temperatura ambiente aggiungendo zucchero a velo fino ad ottenere una crema morbida e senza grumi 8. Per le ali: intagliate nella pasta frolla dei piccoli biscottini a forma di alette proporzionati ai muffin. 9. Cuoceteli in forno a 180° per circa 15 minuti. 10. Preparate la glassa: lavorate con una spatola l’albume di un uovo piccolo aggiungendo 150g di zucchero a velo. 11. Quando avrete ottenuto una bella glassa corposa coloratela con un pizzico di colorante alimentare giallo. 12. Mettetela in un conetto di carta da pasticceria e decorate le vostre alette in modo che diventino gialle e solidificate. 13. Decorate i vostri muffin: con un cucchiaio e una spatola in silicone mettete qualche cucchiaiata di crema al burro sopra ogni dolcetto e lisciatela in modo da avere una superficie il più possibile uniforme e regolare. 14. Create occhi, becco e cresta con caramelle colorate morbide oppure con della pasta di zucchero che colorerete con coloranti. 15. Posizionate sui muffin le faccine, inserite le alette e servite subito.

Boom di visite per la Pasqua agli Uffizi di Firenze, oltre tre ore di attesa

Pubblicato il 06 Apr 2015 alle 11:11am

La città di Firenze è stata invasa dai turisti per la Pasqua, nonostante il cattivo tempo e il freddo. (altro…)

Cala la spesa per l’acquisto di uova e colombe, cresce quella per dolci fatti in casa

Pubblicato il 03 Apr 2015 alle 8:25am

Secondo il Codacons, la spesa per l’acquisto di uova e colombe è calata nel 2015, mentre e’ cresciuta quella di dolci fatti in casa. (altro…)

Come preparare le Colombine con crema all’arancia e glassa di cioccolato e mandorle

Pubblicato il 02 Apr 2015 alle 6:01am

In occasione della Santa Pasqua potete deliziatevi a preparare voi delle gustose Colombine all’arancia, ricoperte di glassa di cioccolato e mandorle, (altro…)

Come preparare le Pizze fritte di toast per il pic-nic di Pasqua

Pubblicato il 31 Mar 2015 alle 6:02am

Ecco a voi una gustosa ricetta le Pizze fritte di toast, da consumare con tutta la famiglia e gli amici, durante un pic nic al mare, in montagna o dove volete, a Pasqua, Pasquetta o in altra occasione dell’anno . (altro…)

Come preparare la Torta Pasqualina

Pubblicato il 29 Mar 2015 alle 6:11am

Ecco a voi la ricetta della tradizionale Torta Pasqualina, ideale, soprattutto, per un bel pic-nic con amici. Molto gustosa e ideale per tutta la famiglia.

La torta pasqualina è una torta, solitamente salata, di origini ligure, ma che viene preparata anche in altre località italiane, con caratteristiche differenti (talvolta anche in versione dolce). Cotta al forno, è tipica del tempo pasquale

INGREDIENTI per 6 persone:

– 2 confezioni di pasta sfoglia rotonda 1 kg di bietola da taglio 500g di Ricotta Santa Lucia – 5 uova – 1/2 cipolla tritata – Parmigiano grattugiato – olio extravergine d’oliva – un po’ di Burro Santa Lucia – maggiorana – sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE

1. Delle bietole conservate solo la parte verde, lavatele e tagliatele a striscioline, scottatele per 2-3 minuti in acqua salata in ebollizione. Scolatele e lasciatele raffreddare. 2. Rosolate la cipolla in una padella dove avrete versato due cucchiai d’olio, unitevi le bietole ben strizzate e fatele insaporire per qualche minuto. 3. Mettete in una ciotola e mescolate bene con la Ricotta Santa Lucia. Aggiungete il parmigiano, le 2 uova sbattute, un cucchiaio di maggiorana, sale e pepe. 4. Ungete d’olio in una tortiera alta 22 cm, infarinatela e foderatela con la sfoglia, che precedentemente avrete steso col mattarello, lasciando debordare una parte di essa. 5. Versatevi dentro il ripieno preparato in precedenza. 6. Praticate tre fossi nel ripieno, per riporvi le uova sode. 7. Mettete un fiocco di burro sopra ogni uovo e preparate un altro disco di pasta. 8. Coprite il ripieno. 9. Chiudete ora la torta usando i bordi del disco di sfoglia inferiore e di quello a chiusura. 10. Pennellate d’olio tutta la superficie. 11. Mettete in forno caldo a 180° lasciando cuocere per circa un’ora. 12. Servite la vostra torta pasqualina tiepida o fredda.

P.s Può essere preparata anche il giorno prima e conservata in frigo.

Fitness: come smaltire l’uovo di Pasqua? I consigli di Darren Casey

Pubblicato il 22 Apr 2014 alle 10:07am

Se volete smaltire il buonissimo uovo di cioccolato che vi siete mangiati durante le feste di Pasqua, ecco alcuni consigli dell’esperto di fitness Darren Casey. (altro…)