permessi disabili

Ministero del Lavoro, permessi e ferie che spettano ai lavoratori con la 104

Pubblicato il 24 Mag 2016 alle 8:11am

Il Ministero del Lavoro, con l’Interpello n. 19/2016 ha risposto ad un quesito posto dalla Cgil, che ha chiesto se è legittimo l’utilizzo dei permessi legge 104 per assistenza ai disabili (art. 33 comma) durante il periodo di ferie programmato dall’azienda, o nel caso in cui l’azienda si trovi in fermo produttivo.

Al riguardo il Mistero del Lavoro ha risposto che, siccome la ratio dei due istituti è palesemente diversa “qualora la necessità di assistenza al disabile si verifichi durante il periodo di ferie programmate o del fermo produttivo, la fruizione del relativo permesso sospende tuttavia il godimento delle ferie”.

Nello specifico, il Ministero del Lavoro ha poi chiarito “che debba trovare applicazione il principio della prevalenza delle improcrastinabili esigenze di assistenza e di tutela del diritto del disabile sulle esigenze aziendali e che pertanto il datore di lavoro non possa negare la fruizione dei permessi di cui all’art. 33, L. n. 104/1992 durante il periodo di ferie già programmate, ferma restando la possibilità di verificare l’effettiva indifferibilità della assistenza (v. anche art. 33, comma 7 bis, L. n. 104/1992)”.