piatti light

Come preparare i Rigatoni filanti in salsa di carciofi

Pubblicato il 17 Gen 2016 alle 7:47am

Ecco a voi un gustoso e genuino primo piatto, per tutta la famiglia: i rigatoni filanti in salsa di carciofi.

Un piatto unico ideale soprattutto per coloro che amano la cucina vegetariana, veloce e light.

Ingredienti per 4 persone

– 400 g di pasta tipo rigatoni – 4 carciofi – 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva – parmigiano grattugiato – 1 spicchio d’aglio – 1 pizzico di timo secco – 1 limone – sale e pepe – 1 Mozzarella Santa Lucia

Preparazione

1. Tagliate il gambo dei carciofi. 2. Togliete le foglie esterne più dure, eliminate la punta con un taglio netto e la scorza dura dal fondo. 3. Dividete i carciofi in due parti. 4. Eliminate l’eventuale fieno interno e tagliateli a spicchietti sottili lasciandoli cadere in una ciotola con acqua acidulata con il succo di limone. 5. Scaldate a questo punto l’olio in un tegame, a fuoco lento. 6. Fate imbiondire lo spicchio d’aglio spellato e schiacciato. 7. Aggiungetevi i carciofi scolati dall’acqua. 8. Insaporiteli con sale e pepe e un pizzico di timo. 9. Coprite con un coperchio il tegame in cui farli cuocere a fiamma lenta per circa un quarto d’ora 10. A cottura ultimata, frullate circa la metà dei carciofi insieme a tre cucchiai di parmigiano. 11. Tagliate la Mozzarella Santa Lucia a dadini e quando la pasta sarà quasi cotta, scolatela e saltatela con la crema di carciofi e i dadini della mozzarella finché non otterrete una bella filatura. 12. Guarnite ogni piatto con la quarta parte dei carciofi lasciati interi. 13. Servite subito.

Insalata con spinaci, pecorino e arance

Pubblicato il 23 Giu 2014 alle 7:54am

La ricetta che vi proponiamo oggi è fresca ed appetitosa. Contiene pochi ingredienti ed è adatta per le calde giornate estive. Ecco come preparare una gustosissima ‘Insalata con spinaci, pecorino e arance‘.

Ingredienti

– 200 g spinaci – 120 g di pecorino romano – 1 arancia – succo fresco di limone – 2 cucchiai di olio di oliva extravergine – sale qb – 1 mazzetto di erba cipollina

Preparazione

1. Lavate 200 g di spinaci teneri e asciugateli delicatamente. 2. Tagliate 120 g di pecorino romano a scagliette. 3. Sbucciate un’arancia e dividetela a spicchi, eliminando anche la pellicina. 4. Suddividete gli spinaci in 4 piatti. 5. Cospargeteli con scaglie di pecorino e spicchi di arancia preparati. 6. Lavate il mazzetto di erba cipollina e tagliuzzatela fine. 7. In una ciotola mettete una presa di sale, succo di mezzo limone, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva e sbattete energicamente gli ingredienti con una forchetta. 8. Alla salsina che avete ottenuto aggiungete l’erba cipollina. 9. Versate il condimento sull’insalata. 10. Mescolate e servite subito.

Ricetta: insalata di bietole e tonno

Pubblicato il 10 Gen 2013 alle 10:00am

 È tempo di diete. Ecco dunque un piatto pratico e veloce, rigorosamente light, adatto a tutta la famiglia. Si può gustare a tavola per cena, ma anche portare in ufficio per uno spuntino salutare e ricco di vitamine!

Ecco a voi la ricetta per un’insalata di bietole e tonno

Ingredienti per 2 persone

  • 800 g di bietola
  • 150 g di tonno sott’olio (peso sgocciolato)
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • qualche oliva
  • origano
  • pepe

Preparazione

  • Pulire e sciacquare accuratamente le bietole, poi tagliarle in piccoli pezzi.
  • Cuocere le bietole a vapore per 20 minuti, oppure lessarle in abbondante acqua salata per 15 minuti.
  • Nel frattempo pulire l’aglio, affettarlo e metterlo in una ciotola con l’olio.
  • Quando la bietola è cotta, condirla con olio e sale.
  • Disporla in un piatto, unire il tonno ben sgocciolato, le olive snocciolate e spezzettate grossolanamente ed una manciata di origano.

Una ricetta light, fresca e gustosa: l’insalata di pollo

Pubblicato il 05 Lug 2011 alle 7:05am

Tra le ricette estive di certo non deve mancare una bella insalata di pollo, un piatto gustoso e versatile, che può essere facilmente trasportato come pranzo al sacco durante un picnic o come secondo piatto freddo per una cena in terrazza. (altro…)